I 25 migliori videogiochi dell'E3 2018

I 25 migliori videogiochi dell'E3 2018

Abbiamo selezionato quelli che secondo noi sono i giochi presentati all'E3 che più faranno parlare di sé nei prossimi mesi. All'interno trovate immagini, filmati, caratteristiche di gioco e tutto quanto è stato mostrato durante l'evento videoludico più importante dell'anno

di , Davide Spotti pubblicato il nel canale Videogames
NintendoSonyMicrosoftXboxPlaystationSwitch
 

Anthem

-48%

Anthem - PC

20.99 Compra ora

Produttore: Electronic Arts

Sviluppatore: BioWare

Piattaforme: PC, PS4, Xbox One

Uscita: 22 febbraio 2019

Anthem è un gioco di ruolo d'azione in terza persona strutturato intorno a un hub centrale e missioni istanziate. L'hub rappresenta la parte sociale del gioco, dove sarà possibile incontrare altri giocatori e dove non si combatterà. Una volta ingaggiata la missione andrà poi affrontata nelle parti istanziate, servendosi della collaborazione degli altri membri del team. Il gioco sembra unire il comparto tecnico di Mass Effect Andromeda, che viene ricordato soprattutto sul piano delle animazioni, alla struttura di gioco di Destiny.

A fare da collante tra l'hub e le zone in cui si svolgeranno le varie missioni è lo Strider, un enorme robot bipede che funge da base operativa mobile. Anthem prevede una struttura di tipo drop in drop out che consentirà di entrare in qualsiasi momento in qualsiasi sessione di gioco in corso. Fulcro dell'esperienza saranno le tute Javelin, degli esoscheletri che conferiscono ai personaggi abilità e caratteristiche fuori dal normale.

La demo E3 permetteva di giocare una missione troppo limitata per poter percepire quale sarà la portata di gioco. Confermava le caratteristiche di movimento di Andromeda, come la possibilità di mantenersi sopraelevati per qualche istante grazie ai jetpack per scagliare fuoco dall'alto. Inoltre, l'abilitazione di modificatori dava modo di accedere per periodi di tempo limitati a bottini di rango superiore.

Nell'immaginario di Anthem, i Freelancers sfidano i selvaggi al di la del muro, esplorando un mostro vasto e pieno di bestie feroci e spietati predoni, ma allo stesso tempo anche pieno di tecnologie avanzate e tesori nascosti. Attraverso il loro viaggio, i gamer possono equipaggiare i loro Freelancer con le potenti Javelin exosuit, ognuna della quali dotata di armi e abilità uniche. I Javelin dei Freelancer possono essere personalizzate con attrezzature guadagnate o assemblata durante l’avventura e lasciare un segno indelebile nel mondo. Queste exo-armature sono alla base della struttura delle classi del nuovo rpg di BioWare. Che viene sviluppato nella sede di Edmonton, e costituisce un progetto di lunga data per lo studio canadese, ora finalmente pronto a mostrarlo.

Fort Tarsis è un baluardo eretto nel mezzo di un mondo selvaggio, hub centrale del mondo di Anthem, da intendere in maniera speculare rispetto al mondo di Destiny. I video mostrati all'E3 evidenziano animazioni fluide e personaggi reattivi: Anthem è basato su Frostbite Engine.

 
^