Quelli di DooM Eternal e Borderlands 3 sono fra i pochi trailer di gameplay di E3 2019

Quelli di DooM Eternal e Borderlands 3 sono fra i pochi trailer di gameplay di E3 2019

Sui social sta iniziando a diffondersi la protesta secondo la quale nelle varie Conferenze pre-E3 si sia visto troppo poco gameplay. Fortuna che DooM Eternal e Borderlands 3, ma anche Watch Dogs Legion, rimediano alla grande

di pubblicata il , alle 17:41 nel canale Videogames
Bethesda2K Games
 

Conferenze E3 con troppo poco gameplay: questo il filo conduttore dei commenti dei giocatori sui social. Come sempre, il pubblico videoludico si conferma molto esigente e assetato di novità. In realtà, le varie Microsoft, Ubisoft, Bethesda, sono state molto parche di gameplay ai rispettivi eventi e bisogna andare alla ricerca con il lanternino per trovare lunghe sequenze di gioco.

Si noti allo stesso tempo come le Conferenze pre-show servano, appunto, ad anticipare i temi che poi vengono sviscerati durante la fiera vera e propria. È come se i produttori indicassero una strada che poi seguono effettivamente con le dimostrazioni a porte chiuse nei rispettivi stand. Nei prossimi giorni, quindi, chi vi partecipa sicuramente apprenderà di più sui vari giochi presentati.

Fortunatamente, DooM Eternal e Borderlands 3 non hanno seguito questa tendenza, mostrandosi in maniera generosa con due filmati di gameplay di circa 10 minuti ciascuno. Ve li proponiamo qui di seguito.

A dire il vero, altri giochi si sono mostrati in maniera abbastanza esaustiva: è il caso di Watch Dogs Legion e di Star Wars Jedi Fallen Order, con una presentazione, la prima, accolta positivamente, la seconda in maniera molto più tiepida.

Ci sono tre tipi di E3, con differenze che dipendono dal momento della generazione in cui cadono: E3 in corso di generazione, E3 a un anno e mezzo dal lancio delle nuove console ed E3 nell'anno del lancio delle nuove console. Il secondo tipo è quello più difficoltoso da gestire, ed E3 2019 ricade in questa categoria, perché i produttori non possono mostrare molto del gameplay della futura generazione, nonostante questa sia già nota al pubblico, per evitare di compromettere troppo le vendite della generazione ancora in corso. È fondamentalmente per questo motivo che Sony PlayStation ha deciso di non partecipare a E3 2019.

Non perdetevi le varie Conferenze E3 di cui abbiamo fatto copertura:

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Titanox212 Giugno 2019, 17:46 #1
e3 davvero deludente sotto questo aspetto
Lino P12 Giugno 2019, 19:33 #2
normalmente è chi non ha nulla da nascondere che si mostra in real time; del resto chi ha lavorato con criterio, ha tutto l'interesse nel mostrare con orgoglio il risultato. Da quel che ho visto in doom c'è una solida impalcatura mutuata dal prequel, ma molta + verticalità, oltre che nuove armi e nemici.
Da amante degli fps old school, è 1 dei pochi titoli che attendo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^