PlayStation 5 in arrivo a dicembre 2020: sarà questo il prezzo di vendita?

PlayStation 5 in arrivo a dicembre 2020: sarà questo il prezzo di vendita?

La nuova PlayStation 5 di Sony potrebbe arrivare sul mercato a dicembre 2020 ad un prezzo che sembra non essere poi così esagerato viste le novità tecnologiche che dovrebbe possedere. Ecco tutte le novità sulla nuova console.

di pubblicata il , alle 12:31 nel canale Videogames
SonyPlaystationAMDRyZen
 

Dopo sei anni di onorata carriera, la PlayStation 4 e 4 Pro, si avvicina al pensionamento. La data di uscita della nuova generazione, la PlayStation 5, sarà la fine del 2020. In molti scommettono che la PS5 arriverà sul mercato già per i giorni del Black Friday ossia alla fine di ottobre o inizio novembre ma altri sembrano più propensi per il mese di dicembre 2020. Di fatto di sicuro arriverà entro il 2020 e gli utenti potranno dunque mettere le mani su quella che viene definita la vera console del futuro. Al momento non si conosce il prezzo, oltre alle specifiche tecniche dettagliate, di fatto però arriva una prima vera "soffiata" sul possibile prezzo di vendita della console di Sony.

PlayStation 5: sarà questo il prezzo di vendita?

Le voci sul prezzo della nuova console di Sony si stanno rincorrendo da qualche settimana ma effettivamente nessuno ancora aveva espresso la certezza su quanto dovranno sborsare gli utenti il prossimo anno. Ecco che a gettare ancora più hype sulla PS5 ci pensa un rivenditore slovacco, di solito quotato in questo tipo di indiscrezioni, il quale dichiara un prezzo di 499€ per la nuova PlayStation 5.

Chiaramente questo prezzo è tutt'altro che sicuro. Sony non si è ancora pronunciata su quanto costerà la sua nuova console e su quali saranno le specifiche tecniche della versione di lancio. In questo caso questo prezzo potrebbe essere l'ennesimo placeholder ossia un prezzo fittizio e non effettivamente definitivo. Di fatto però pagare 499€ la nuova PS5 potrebbe essere veritiero visti i precedenti e visto il probabile comparto tecnico della console.

La PlayStation 3 uscita nel 2006 venne lanciata ad un prezzo 499€ mentre sette anni dopo la PS4 veniva venduta ad un prezzo di 399€. Ecco dunque che la nuova console di Sony potrebbe effettivamente posizionarsi su di un range leggermente superiore a quello della scorsa generazione proponendosi tra i 449 e i 499€.

PlayStation 5: quali caratteristiche avrà?

A livello tecnico quello che si vocifera sulla nuova console riguarda molti aspetti importanti per alzare il livello videoludico. Ecco che la PS5 dovrebbe permettere la presenza a bordo del chipset AMD ad 8 Core basato sulla terza architettura Ryzen. Un processore così tanto potente a livello grafico (con Radeon Navi GPU) capace di elevare il gioco ad una definizione mai vista oggi con possibilità anche di visionare contenuti in 8K con HDR. Presente SSD da alte prestazioni ma anche supporto all'audio 3D immersivo. Scontato chiaramente il ray-tracing ossia la tecnologia per avvicinare i giochi al realismo cinematografico.

Il resto riguardano novità di gioco come la presenza di controller sempre più immersivi e riconducibili al gioco. Qui avremo una nuova tecnologia "tattile" con feedback aptico capace di rendere la risposta sul gioco ancora più coinvolgente nelle mani dell'utente. Non solo perché anche i grilletti L2 ed R2 saranno modificati da Sony e potranno essere comandati dai produttori di videogiochi in modo da renderli unici per le azioni.

Qualche problematica sull'approvvigionamento dei chip AMD sembra essersi creata e questo dunque potrebbe, come detto, portare ad uno slittamento di qualche settimana della console di Sony. Oltretutto le CPU Ryzen sono le medesime utilizzate da Microsoft per la nuova XBox Scarlett, anch'essa in arrivo per la fine del 2020, e dunque è plausibile una richiesta superiore ad AMD di questi chip.

Infine ricordiamo anche che su PlayStation 5 potrebbe essere lanciata la tanto attesa retrocompatibilità. Se così fosse la PS5 permetterebbe ai suoi utenti di giocare con i vecchi, ma ancora attuali, giochi della PlayStation 4.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ale55andr019 Ottobre 2019, 16:55 #1
"Qualche problematica sull'approvvigionamento dei chip AMD sembra essersi creata e questo dunque potrebbe, come detto, portare ad uno slittamento di qualche settimana della console di Sony. Oltretutto le CPU Ryzen sono le medesime utilizzate da Microsoft per la nuova XBox Scarlett, anch'essa in arrivo per la fine del 2020, e dunque è plausibile una richiesta superiore ad AMD di questi chip."


ma non è AMD a fabbricare fisicamente i chip, vende solo il progetto e le relative licenze d'uso a sony e microsoft
demonsmaycry8420 Ottobre 2019, 21:48 #2
sicuramente avremo versioni diverse con ssd dal taglio diverso...per la versione più corposa si passera sicuramente sui 499
io spero vivamente abbia uno slot interno per mettere un disco rotativo tradizionale e che gestisca in maniera trasparente il passaggio dei dati su un ssd quando lo si vuole giocare....non è davvero pensabile con le dimensioni dei giochi di ora un disco ssd da 512 giga...ci starebbero 3/4 giochi levato il sistema operativo e qualche capture...deve avere per forza un disco rotativo di appoggio e metterlo esterno su usb non è il massimo ...
Saka21 Ottobre 2019, 09:16 #3

Prezzo ps3 uscita 600 euro

Il prezzo della PS3 all'uscita fu di 600 euro e non 500 come erroneamente indicato.
calabar21 Ottobre 2019, 11:32 #4
Ma l'immagine dell'articolo è ufficiale?

Decisamente bruttina se così fosse, con quell'incavo centrale che immagino possa fungere da forno ventilato (a che pro altrimenti tanta superficie alettata per l'uscita dell'aria?)

Sul prezzo sicuramente ci sarà da valutare bene. Oltre le 499 sarebbe troppo alto, e ricordiamo che con la PS4 quei 100 euro un meno rispetto alla xbox che ha voluto includere obbligatoriamente il kinect ha dato all'attuale consolle Sony una notevole inerzia sulle vendite che l'ha portata a primeggiare in questa generazione.

Comunque l'affermazione dell'articolo "basato sulla terza architettura Ryzen" non è corretta: l'architettura è Zen, Ryzen è il nome commerciale delle CPU mainstream.
Sarebbe inoltre bene chiarire da subito quali siano le informazioni ufficiali e quali le voci, perchè francamente leggere l'articolo lascia molta confusione a riguardo.
macs31121 Ottobre 2019, 11:43 #5
Originariamente inviato da: demonsmaycry84
sicuramente avremo versioni diverse con ssd dal taglio diverso...per la versione più corposa si passera sicuramente sui 499
io spero vivamente abbia uno slot interno per mettere un disco rotativo tradizionale e che gestisca in maniera trasparente il passaggio dei dati su un ssd quando lo si vuole giocare....non è davvero pensabile con le dimensioni dei giochi di ora un disco ssd da 512 giga...ci starebbero 3/4 giochi levato il sistema operativo e qualche capture...deve avere per forza un disco rotativo di appoggio e metterlo esterno su usb non è il massimo ...


la vedo dura... purtroppo siamo in un momento di transizione. è vero che 500 gb sono pochi, ma è impossibile che ti vendano una console dandoti implicitamente l'autorizzazione per aprirla e modificarne l'interno.
DrossBelly21 Ottobre 2019, 13:44 #6
Originariamente inviato da: calabar
Ma l'immagine dell'articolo è ufficiale?

Decisamente bruttina se così fosse, con quell'incavo centrale che immagino possa fungere da forno ventilato (a che pro altrimenti tanta superficie alettata per l'uscita dell'aria?)


No, quello è solo il Dev Kit

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^