Gara virtuale Formula E: Abt squalificato, pro player correva al suo posto

Gara virtuale Formula E: Abt squalificato, pro player correva al suo posto

Il pilota della Audi Daniel Abt è stato squalificato dalla Gara virtuale di Formula E svoltasi nel fine settimana e multato di 10 mila dollari per aver fatto correre al suo posto il pro player Lorenz Hoerzing

di pubblicata il , alle 16:21 nel canale Videogames
 

Con la pandemia da Coronavirus in corso le simulazioni di guida sono diventate le protagoniste dei fine settimana: diversi campionati di motorsport, infatti, fanno ricorso ai vari rFactor 2, iRacing e F1 2019 per supplire le competizioni reali. Nella Gara virtuale di Formula E di sabato scorso, però, è avvenuto un fatto poco gratificante: il pilota Audi Daniel Abt è stato squalificato e gli è stata comminata una multa da 10 mila dollari.

Secondo quanto riferisce la Reuters, infatti, ha lasciato che un pro player, Lorenz Hoerzing, corresse al suo posto. Quando avvenuto dimostra per l'ennesima volta che, sebbene rFactor 2, ovvero la simulazione su cui si basano le gare virtuali di Formula E, sia molto accurato, i pro player hanno una marcia in più rispetto ai piloti reali.

rFactor 2 Formula E

Abt ha dimostrato in passato di non essere un fulmine a rFactor 2, non essendo mai andato oltre il quindicesimo posto. Ma nella gara di sabato si piazzava al secondo posto nelle qualifiche e terminava la corsa in terza posizione. Risultati che hanno fatto suonare un campanello d'allarme presso la direzione di gara, che ha iniziato a indagare.

Il pilota che ha corso per Abt forniva tramite Zoom uno streaming di sé stesso mentre guidava durante l'evento. Solo che il suo volto era coperto dal microfono e da altri accessori. I suoi avversari, a partire dall'ex-pilota di Formula 1 Stoffel Vandoorne e dal due volte campione di Formula E Jean-Eric Vergne, si sono subito accorti che c'era qualcosa che non andava per il verso giusto.

La direzione della Formula E ha verificato gli indirizzi IP e si è accorta che quello utilizzato non sarebbe potuto essere di Daniel Abt. Si trattava del 18enne Lorenz Hoerzing, che compete nella serie parallela FE Challenge. Hoerzing non potrà correre le prossime gare della serie Race Challenge ed è stato squalificato anche dall'ultima gara della FE Challenge, dove si era classificato al sesto posto.

L'avvenimento è ancora più grave se si considera che le gare della serie Race Challenge sono primariamente organizzate per raccogliere fondi da devolvere all'UNICEF. Come detto, le competizioni sono ospitate da rFactor 2 (ne è stata appositamente realizzata una mod dedicata al campionato di Formula E) e, per ovvie ragioni, favoriscono i pro player, anche perché normalmente attrezzati con postazioni racing, volanti e schermi adatti alla competizione.

Abt ha ammesso di aver voluto raggirare le regole: "Mi scuso con la Formula E, i fan, la mia squadra e i miei compagni per aver ricorso a un aiuto esterno per la gara di sabato" ha dichiarato il pilota che milita per il team Audi di Formula E. "Non ho preso la sfida in maniera sufficientemente seria. Sono dispiaciuto, perché so quanto lavora la Formula E per organizzare queste gare virtuali. Sono consapevole che il mio comportamento è negativo, ma non era mosso da cattive intenzioni".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Opteranium25 Maggio 2020, 16:24 #1
che tristezza.. strappare il contratto e mandarlo a spasso, ecco cosa andava fatto
Cfranco25 Maggio 2020, 16:59 #2
Dopo che hanno trovato i vecchietti dopati nel torneo di bocce parrocchiale direi che non ci si può meravigliare più di niente
turcone25 Maggio 2020, 17:35 #3
sarà un commento ripetitivo : ma chi guarda ancora F1 o F-E ?
dovrebbero americanizzare un pò le gare per dare uno stimolo per guardare le gare tipo una qualsiasi gara in america ci sono circa la metà dei concorrenti che possono vincere in F1 sono 1 o 2 che possono vincere FE non la seguo però non penso dia diversa stessa cosa Motogp

guardare una gara almeno per me deve stimolare e dare emozioni non passare due ore a guardare il nulla
nyo9025 Maggio 2020, 18:14 #4
Originariamente inviato da: Opteranium
che tristezza.. strappare il contratto e mandarlo a spasso, ecco cosa andava fatto


Neanche per cose più gravi prendono questi provvedimenti, guarda cos'è successo con Fenati. Lì per lì strappano il contratto, mandano a spasso... Poi appena tutti si sono dimenticati due pacche sulle spalle e fanno finta di niente cercando di rimettere tutti al proprio posto.
Le competizioni professionali, tutte senza alcuna eccezione, sono una vergogna per come vengono gestite e per come gli spettatori vengono trattati.
Con tutti coloro che vorrebbero poter avere la possibilità di mettersi alla prova qualsiasi comportamento antisportivo andrebbe duramente punito, con una squalifica a vita.
mmorselli25 Maggio 2020, 18:20 #5
Originariamente inviato da: turcone
dovrebbero americanizzare un pò le gare per dare uno stimolo


Prima dovrebbero americanizzare me però. Io le gare all'americana dove si favorisce l'incidente e tutto quello che accade è forzato non le sopporto, al contrario in Formula 1 c'è strategia, calcolo millimetrico, tecnologia spinta ai limiti, lotta di cervelli e non solo di muscoli. Non mi hanno mai annoiato le gare di Formula 1 (a parte l'assurdo GP USA del 2005) perché ogni istante, anche se potrebbe apparire statico a chi è abituato a guardare la tv facendo zapping, è carico di significato per chi ha seguito tutto con attenzione.
ripsk25 Maggio 2020, 18:22 #6
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Abt ha dimostrato in passato di non essere un fulmine a rFactor 2, non essendo mai andato oltre il quindicesimo posto.
....

Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Il pilota che ha corso per Abt forniva tramite Zoom uno streaming di sé stesso mentre guidava durante l'evento.

Direi che nemmeno il suo sostituto, che si filma in streaming mentre stanno barando, si può definire un fulmine, anche se in senso differente
Hacker2125 Maggio 2020, 19:25 #7
Che gonzi bastava fare 2 cose: pagare una buona VPN per simulare di essere nello stesso paese di Abt e filmarsi lui mentre faceva finta di guidare,se avessero fatto presente il diverso ip fra streaming e gioco bastava dire che si stava usando la connessione mobile per il video streaming per evitare lag durante la gara.
HaRiMau26 Maggio 2020, 06:07 #8
Originariamente inviato da: Opteranium
che tristezza.. strappare il contratto e mandarlo a spasso, ecco cosa andava fatto


Contando che il padre è a capo del team e che per questo sia lì nonostante non sia nemmeno lontanamente all'altezza di Lucas di Grassi (suo compagno in tutte le stagioni fin qui disputate di Formula E), la vedo difficile. Tra l'altro il confronto con di Grassi è proprio impietoso: 10 vittorie di Grassi, 2 Abt; mentre di Grassi è stato costantemente in Top3 in tutti i campionati fin qui disputati, Abt non è andato oltre un quinto posto, proprio nella stagione in cui di Grassi si è laureato campione. Tolto quello, ha 2 settimi, un ottavo ed un undicesimo posto. Anche nel campionato (teoricamente) in corso non c'è confronto, 32 punti di Grassi ed 8 Abt.
futu|2e26 Maggio 2020, 09:53 #9
Originariamente inviato da: turcone
sarà un commento ripetitivo : ma chi guarda ancora F1 o F-E ?
dovrebbero americanizzare un pò le gare per dare uno stimolo per guardare le gare tipo una qualsiasi gara in america ci sono circa la metà dei concorrenti che possono vincere in F1 sono 1 o 2 che possono vincere FE non la seguo però non penso dia diversa stessa cosa Motogp

guardare una gara almeno per me deve stimolare e dare emozioni non passare due ore a guardare il nulla


E' dall'era schumacher che non la seguo più, nonostante qualche sfida con
la mercedes era interessante; il suo partire primo e finire primo mi ha fatto
venire la nausea di questo sport, da allora mai più.
LORENZ026 Maggio 2020, 13:31 #10
Come direbbe Emilio Fede?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^