Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Alan Wake 2 è ufficiale: Remedy annuncia il sequel, sarà un survival horror

Alan Wake 2 è ufficiale: Remedy annuncia il sequel, sarà un survival horror

Remedy Entertainment - e, nello specifico, Sam Lake - sale sul palco dei The Game Awards 2021 per annunciare il suo prossimo gioco: è Alan Wake 2, sequel dell'acclamata avventura dinamica rilasciata nel 2010 su Xbox 360. Il titolo next-gen sarà il primo vero horror della casa finlandese.

di pubblicata il , alle 09:21 nel canale Videogames
Epic
 

La notte dei The Game Awards 2021 ha riservato grandi sorprese per il pubblico, non solo quello presente al Microsoft Theater di Los Angeles. Chi ha seguito l'evento da casa ha assistito alla presentazione di tanti nuovi titoli, tra IP inedite e sequel del tutto inattesi: in quest'ultima categoria rientra Alan Wake 2, seguito del mai troppo lodato gioco di Remedy Entertainment.

Come sottolinea lo stesso Sam Lake, il secondo capitolo della serie sarà un autentico survival horror. La conferma arriva dal primo trailer che vede protagonista lo scrittore maledetto.

Alan Wake 2: il reveal ai The Game Awards 2021

Presentato con un filmato realizzato interamente in CGI, Alan Wake 2 continuerà la storia inaugurata 11 anni fa, quando i giocatori di Xbox 360 hanno conosciuto per la prima volta lo scrittore che dà il nome al videogioco di Remedy. L'avventura dinamica scritta da Sam Lake (Max Payne) e dai colleghi Mikko Rautalahti e Petri Järvilehto si era rivelata una delle più avvincenti ed emozionanti dell'intero parco titoli Xbox: una storia dalle tinte 'horror' che ha dato inizio a un vero e proprio multiverso che ha trovato nel più recente Control la sua ultima incarnazione.

Secondo Lake, questo secondo capitolo rappresenta il primo vero tentativo di Remedy di avvicinarsi al sottogenere dei survival horror. Nel filmato vediamo il volto di un Alan Wake leggermente invecchiato rispetto alla controparte conosciuta nel prequel; volto che si macchierà di sangue nella scena che chiude il breve teaser e che ammicca ai tipici jumpscare dei giochi horror.

Alan Wake 2 sarà una produzione next-gen e verrà distribuita da Epic Games Publishing su PlayStation 5, Xbox Series X, Series S e PC (tramite Epic Games Store). Abbiamo anche una finestra di lancio: un generico 2023, che costringerà i fan del franchise a una lunga attesa.

alan wake 2 600

Il team di Remedy non ha voluto svelare ulteriori informazioni sul suo nuovo tripla-A. Come se ciò non bastasse, Sam Lake ha confermato che non verranno condivisi altri dettagli prima dell'estate del 2022. Con ogni probabilità la software house finlandese vuole arrivare a una fase più avanzata dello sviluppo per poter mostrare il gioco in azione. Chissà, magari il prossimo annuncio arriverà in occasione del prossimo Summer Game Fest, altro evento presentato da Geoff Keighley.

Idee regalo, perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?
REGALA UN BUONO AMAZON
!

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TheZeb10 Dicembre 2021, 09:37 #1
Magari ci fanno un film con Bradley Cooper ...
Mars9510 Dicembre 2021, 09:43 #2
Non vedo l'ora.
jepessen10 Dicembre 2021, 10:26 #3
Ma e' Jake Gyllenhaal...
MIKIXT10 Dicembre 2021, 11:50 #4
In pratica per il PC se ne riparlerà per il 2024/2025?
nickname8810 Dicembre 2021, 13:17 #5
Originariamente inviato da: MIKIXT
In pratica per il PC se ne riparlerà per il 2024/2025?

tratto dalla news :
[I][COLOR="Blue"]Alan Wake 2 sarà una produzione next-gen e verrà distribuita da Epic Games Publishing su PlayStation 5, Xbox Series X, Series S e PC (tramite Epic Games Store). Abbiamo anche una finestra di lancio: un generico 2023, che costringerà i fan del franchise a una lunga attesa.[/COLOR][/I]


Dove starebbe scritto che la versione PC uscirà dopo ?
Il lancio da quel che si capisce dovrebbe essere in contemporanea per tutte le piattaforme per ora.

Ne parli poi come se si trattasse di un titolo imperdibile. Stiamo parlando di Remedy, sarà il solito titolo buono/discreto che necessiterà almeno di 2-3 gen di VGA per poter essere giocato maxato a 60fps almeno, un po' come ci hanno abituato con Quantum Break e Control ( che ancora oggi in 4K anche con una 3080 fatica a tenere costanti i 60fps anche con DLSS e senza RT ).

Sono finiti per sempre i bei tempi di Max Payne !

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^