Rilasci 2010: a sorpresa emerge Bayonetta

Rilasci 2010: a sorpresa emerge Bayonetta

Il nuovo action/adventure prodotto da Sega ha ottenuto il massimo dei voti sulla nota rivista giapponese Famitsu. Abbiamo avuto modo di provare una versione pressoché definitiva di Bayonetta che ci consente di stilare la lista delle caratteristiche e di fornire un primo parere. Allegato il videoarticolo autoprodotto.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
 

Conclusioni

Bayonetta ha affascinato la redazione di Hardware Upgrade. Le immagini spettacolari e vivide incantano il giocatore/spettatore e il carisma della protagonista fa il resto. La strega Bayonetta, infatti, compie un viaggio tra paradiso e inferno alla scoperta del passato dimenticato. Il suo percorso è contrassegnato dagli incontri con altri personaggi, ognuno dei quali svela una delle tante facce della personalità della strega.

Sul piano del gameplay Bayonetta ricorda Devil May Cry, l'altro grande gioco di Hideki Kamiya. Il giocatore deve trovare le combinazioni di tasti opportune per eseguire le mosse acrobatiche della protagonista e agire nel minor tempo possibile. Bayonetta dispone di quattro armi, agganciate alle mani e ai piedi, che possono essere migliorate. Inoltre, i suoi capelli, che le fanno anche da vestito, possono essere trasformati in sontuose creature, indispensabili nei combattimenti con i boss più grossi.

Le altre componenti del gameplay riguardano le fasi da platforming e quelle da risoluzione di enigmi. Non sono delle componenti molto ampie e servono a spezzare la monotonia dei forsennati combattimenti. Durante i caricamenti dei livelli, inoltre, c'è una piccola sezione da sparatutto in prima persona in cui, se si mira bene, Bayonetta può conquistare degli anelli supplementari per acquistare nuove risorse. La protagonista può anche rallentare il tempo: entra in questa modalità quando riesce a schivare un colpo dei nemici all'ultimo istante.

Bayonetta è un turbinio di immagini disturbanti e spettacolari insieme, ammalianti e forsennate, che gli conferiscono uno spessore artistico non indifferente. Su questi livelli anche la colonna sonora, con un brano o due che sicuramente riascolteremo nel tempo. Uno spessore tecnologico e artistico che difficilmente, dunque, rimarrà confinato a un solo gioco: ci aspettiamo, infatti, che Bayonetta possa diventare una serie.

Bayonetta ha un motore grafico abbastanza datato, ma la bellezza dei disegni e l'elevato numero di poligoni che compongono i boss danno alla grafica un certo spessore. C'è, inoltre, una differenza di dettaglio grafico tra le sequenze di intermezzo in cui si gioca e le sequenze con gameplay vero e proprio. La versione che abbiamo provato, quella XBox 360, si è rivelata comunque ben ottimizzata e sempre fluida.

I difetti di Bayonetta riguardano una componente di risoluzione di enigmi troppo semplicistica e ripetitiva e la trama, che non ha lo stesso spessore della personalità della protagonista. Il gioco, inoltre, non è lunghissimo, visto che si completa in circa 10 ore, è difficilmente rigiocabile e non ha una componente multiplayer. Bayonetta, d'altronde, si rivela un capolavoro a sorpresa, che sicuramente va consigliato ai fan di Devil May Cry e di arte orientale. Certo, può lasciare spiazzato chi non si lascia trasportare dalla bellezza delle immagini e dallo stile frammentario ma accattivante della narrazione. Inoltre, non è certamente un gioco adatto agli amanti della strategia, visto che per la maggior parte del tempo si schiacciano forsennatamente i tasti del joypad.

Bayonetta verrà rilasciato in Europa l'8 gennaio nei formati PlayStation 3 e XBox 360, ed è già disponibile in Giappone. Per il momento non è prevista la versione PC.

  • Articoli Correlati
  • Uncharted 2: emozioni, avventura e tecnologia Uncharted 2: emozioni, avventura e tecnologia Uncharted 2: Il Covo dei Ladri racconta una nuova storia intrisa di avventure con personaggi dotati di rinnovato spessore psicologico e propone un motore grafico all'avanguardia capace di sfruttare pienamente l'hardware di PlayStation 3.
  • La passione per le auto da corsa in Forza Motorsport 3 La passione per le auto da corsa in Forza Motorsport 3 Abbiamo provato la versione definitiva di Forza Motorsport 3 in occasione della presentazione italiana del gioco alla sede di Microsoft di Segrate. In questo articolo elenchiamo le caratteristiche del nuovo simulatore di Turn 10 e diamo qualche prima impressione. Contiene l'intervista a Dan Greenawalt, direttore di Turn 10.
  • Final Fantasy XIII: arte in uno sguardo Final Fantasy XIII: arte in uno sguardo Final Fantasy XIII è stato presentato in versione giocabile al GamesCom di Colonia, dove sono state mostrate anche nuove caratteristiche del sistema di combattimento e del gameplay in generale. Diamo un'occhiata alla nuova iterazione di Final Fantasy che presenta nel ruolo di protagonista un'affascinante ragazza dallo sguardo magnetico.
46 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
+Enky+06 Novembre 2009, 14:49 #1
ma ho dei problemi agli occhi o mi sembra che la grafica sia una cosa vomitevole??? con che livello di dettaglio sono stati fatti quegli screen???
DjLode06 Novembre 2009, 14:53 #2
Originariamente inviato da: +Enky+
con che livello di dettaglio sono stati fatti quegli screen???


Perchè su console è possibile impostare il livello di dettaglio?
Chrno06 Novembre 2009, 14:54 #3
mi suona molto DMC..
fero8606 Novembre 2009, 14:56 #4
ma ho dei problemi agli occhi o mi sembra che la grafica sia una cosa vomitevole??? con che livello di dettaglio sono stati fatti quegli screen???
diciamo che manca il multisampling (che comunque puoi forzare globalmente nel pannello delle impostazioni della scheda grafica) e quindi si vedono i pixels e quindi la risoluzione SEMBRA bassa, ma fondamentalmente ha dei problemi agli occhi perché quella grafica mi sembra molto lontana dal vomitevole :|
+Enky+06 Novembre 2009, 14:59 #5
Originariamente inviato da: DjLode
Perchè su console è possibile impostare il livello di dettaglio?


è vero me l'ero persa quella che era stato provato su console scusate
Elrim06 Novembre 2009, 15:03 #6
DMC con una donna insomma... avrei preferito sentire di conversioni di Madworld anche per le altre macchine
Consiglio06 Novembre 2009, 15:14 #7
Il gioco è un'esclusiva console, la grafica non è il massimo perché usa un motore vecchio!
sertopica06 Novembre 2009, 15:29 #8
ma looooool! la scarpa col tacco che infilza il nemico!
fero8606 Novembre 2009, 15:36 #9
è vero me l'ero persa quella che era stato provato su console scusate
idem ^^'
Severnaya06 Novembre 2009, 15:43 #10
gli anelli alla fine del video fanno molto Sonic! ! !


in effetti è di Sega

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^