Xbox Game Pass molto più avanti rispetto a PlayStation Plus: lo dice Sony

Xbox Game Pass molto più avanti rispetto a PlayStation Plus: lo dice Sony

Come si legge in un documento diffuso dall'antitrust britannica, Sony ha dichiarato la "netta superiorità" di Xbox Game Pass rispetto a PlayStation Plus. È l'ultimo tentativo della compagnia giapponese di ostacolare l'acquisizione di Activision Blizzard da parte di Microsoft.

di pubblicata il , alle 18:21 nel canale Videogames
XboxPlaystationMicrosoftSony
 

Lo scorso giugno, Sony ha deciso di rinnovare il suo PlayStation Plus introducendo tre diversi piani d'abbonamento - o tier, se preferite - con l'obiettivo di fronteggiare un Xbox Game Pass in grandissima forma. Ciononostante, sembra che il colosso nipponico non abbia ottenuto gli effetti sperati e, nell'ultimo scambio di battute con l'antitrust britannica, l'azienda ha di fatto ammesso la 'superiorità' del servizio di Microsoft rispetto a PS Plus.

PS Plus: per Sony non può competere con Xbox Game Pass

In quello che VG247 ha definito "l'ultimo tentativo (di Sony) di apparire come una piccola realtà", la compagnia di PlayStation è nuovamente intervenuta sulla questione dell'acquisizione di Activision Blizzard da parte di Microsoft - operazione che, a detta di Sony, ridurrebbe la competizione nel mercato videoludico. Questa volta si è parlato dei servizi online offerti dai due giganti della game industry, ovvero i già menzionati PS Plus e Xbox Game Pass.

xbox game pass

È quanto emerge dal corposo documento rilasciato poche ore fa dall'Autorità per la concorrenza e i mercati del Regno Unito: il file, un PDF da ben 22 pagine, include le diverse dichiarazioni rilasciate sia da Microsoft che da Sony. Tra gli argomenti troviamo anche la famigerata vicenda legata a Call of Duty, franchise che desta non poche proccupazioni negli uffici di Tokyo.

Tornando alle più recenti informazioni divulgate dall'antitrust britannica, Sony Interactive Entertainment (SIE) ha affermato che "Game Pass è nettamente superiore a PlayStation Plus". Sony prosegue dichiarando che "Microsoft ha un vantaggio sostanziale nei servizi in abbonamento" e lo ha dimostrato svelando il numero di abbonati a Xbox Game Pass: sono 29 milioni gli utenti iscritti alla piattaforma di Redmond. Il conteggio include sia gli abbonati al piano console sia quelli che hanno scelto il piano Ultimate, il quale include le funzionalità di xCloud.

Sottolineamo che le ultime dichiarazioni di Microsoft in merito alle cifre ufficiali di Xbox Game Pass risalgono al gennaio 2022: al tempo, il servizio contava 25 milioni di abbonati; questo significa che Game Pass ha accolto più d 4 milioni di nuovi utenti in meno di 12 mesi. Sony ha quindi colto l'assist per ribadire che il servizio di Microsoft vedrà "una crescita sostanziale in futuro", mentre ammette che PlayStation Plus, con i suoi nuovi 'tier', non riesce a tenere il passo.

playstation plus

In ogni caso, a inizio anno la stessa Sony aveva condiviso con gli investitori delle notizie entusiasmanti: il PlayStation Network aveva appena tagliato il traguardo dei 100 milioni di utenti attivi mensilmente. Questo ha permesso a SIE di incassare la bellezza di 14 miliardi di dollari in un solo anno. D'altro canto, nell'ultimo trimestre PS Plus ha visto un crollo della sua utenza: da 47,3 milioni di abbonati a 45,4 milioni, come dichiarato a inizio novembre.

È partito il Black Friday su Amazon: sconti su tantissimi prodotti tecnologici. Ecco qui la nostra live con aggiornamenti continui!
2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
coschizza24 Novembre 2022, 19:28 #1
altra pessima figura di sony farebbe meglio a tacere sta diventando tragicomica
bonzoxxx24 Novembre 2022, 19:58 #2
mah... io sono abbonato da 2 mesi sul pc e non è male, non ho la PS5 per confrontare il servizio.. cosa ha in meno PlayStation Plus?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^