Wasteland 3 è stato rinviato a causa del Coronavirus

Wasteland 3 è stato rinviato a causa del Coronavirus

InXile Entertainment ha annunciato la nuova data di rilascio di Wasteland 3, quella del 28 agosto. Prima, l'rpg post-apocalittico per PC, PS4 e Xbox One era previsto per il 19 maggio

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Videogames
 

Il direttore dello studio InXile Entertainment Brian Fargo ha sottolineato tramite un comunicato pubblicato su Twitter che il lavoro da remoto reso necessario dall'attuale crisi sanitaria da Coronavirus è stata una delle cause che hanno portato al rinvio di Wasteland 3, il gioco di ruolo ad ambientazione post-apocalittica particolarmente atteso dagli appassionati.

"Siamo molto entusiasti del feedback che abbiamo ricevuto sulla base della beta di Wasteland 3, ma le nuove sfide logistiche hanno un impatto sul rilascio" ha scritto Fargo, uno dei veterani dello sviluppo di rpg. Il primo capitolo di Wasteland è uscito nel 1988: è stato uno dei pionieri del genere e, tra gli altri, fonte d'ispirazione per la serie Fallout. Wasteland 2 è invece uscito nel 2014, in un momento storico particolarmente favorevole per gli rpg old school. Microsoft ha poi acquisito InXile nel 2018 insieme ad altri team esperti nella produzione di rpg old school come Obsidian Entertainment (Pillars of Eternity).

Wasteland 3

Questo sequel è ambientato nella zona devastata innevata del Colorado. Wasteland 3 presenta combattimenti tattici impegnativi, ore di esplorazione e una storia profonda con colpi di scena che dipendono dalle scelte del giocatore. Che può decidere se affrontare l'avventura da solo o in co-operativa con gli amici, mentre personalizza la propria squadra e il proprio veicolo, il Kodiak. Altri dettagli qui.

Wasteland 3 può essere acquistato su Amazon nella versione scatolata.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8802 Aprile 2020, 19:44 #1
Patetici !
Se c'è un ottimo periodo per giocare è proprio questo, rinvio aggratis con la scusa del virus ...
Lato team di sviluppo invece non svolgono mica lavori manuali, non vedo come lo smart working possa impattare in modo importante sullo sviluppo del titolo.

Cosa pensano che la gente non può andare al gamestop ? Nel 2020 chi lo vuole se lo prende via Amazon se vuole la versione fisica o in digitale ( se doveva arrivare all'interno del GamePass poi il problema non si presenterebbe proprio ).
sauron_x02 Aprile 2020, 21:07 #2
Che poi penso che la gente abbia più voglia di acquistare al day one proprio in questo momento. Non capisco il motivo di rinviarlo, tanto avviene tutto in digitale

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^