Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Pocketpair, dopo il successo di Palworld a corto di sviluppatori: 'Abbiamo bisogno in tutti i ruoli'

Pocketpair, dopo il successo di Palworld a corto di sviluppatori: 'Abbiamo bisogno in tutti i ruoli'

La software house giapponese non prevedeva il dilagante successo riscosso da Palworld. E ne è la riprova che ora fa fatica a tenerlo aggiornato, per mancanza di personale.

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Videogames
Palworld
 

La software house che ha creato il videogioco del momento, Palworld, si dice "a corto di sviluppatori" per poter continuare a mantenere lo slancio dopo un debutto di indiscusso successo. In un post pubblicato sull'account X/Twitter in lingua giapponese dell'azienda, lo studio ha affermato che "ha ancora molto da fare" e che sta cercando "persone in tutte le posizioni" che abbiano esperienza "con qualsiasi motore di gioco".

Pocketpair sta cercando principalmente esperti in project planning ed engineering, ma sembra aver bisogno in qualsiasi ruolo previsto da un team di sviluppo di videogiochi. L'ultima patch di Palworld è stata recentemente rilasciata e, tra le altre cose, ha risolto un problema che portava i Pal a dormire senza soluzione di continuità dopo essere stati portati a una Breeding Farm. Ma non solo, c'erano problemi anche con i salvataggi e con la sparizione delle armi, oltre che con il tasso di probabilità di cattura di alcune creature.

Palworld

Al di là della correzione dei bug, un titolo "live service" come Palworld ha bisogno di offrire contenuti sempre nuovi alla propria community, per mantenersi fresco e godibile nel tempo, e non esaurire la sua fiammata con la finestra di lancio. Tutte operazioni che richiedono tanto lavoro e abnegazione da parte del team di sviluppo.

Con la patch, Pocketpair ha anche implementato una serie di contromisure contro alcuni cheat ed exploit, un altro fronte su cui combattere continuamente quando un titolo online diventa così popolare.

Palworld riunisce schemi di gioco propri dei titoli di sopravvivenza, esplorazione, costruzione di basi e di quei giochi con protagonisti i Pokemon. Può essere descritto, infatti, come una sorta di gioco sui Pokemon senza licenza ufficiale, tanto le creature conosciute come Pal assomigliano agli animaletti del ben più noto franchise. Come questi ultimi, infatti, i Pal vivono nella natura insieme agli esseri umani e possono essere usati per combattere, edificare e coltivare i campi, ma possono anche lavorare in fabbrica per produrre risorse e riprodursi.

Palworld

Il nuovo gioco sviluppato da Pocketpair ricorda anche Satisfactory e in parte Ark: Survival Evolved, per la componente di sopravvivenza. I giocatori possono raccogliere materiali, costruire basi e creare linee di produzione per entrare in possesso di materiali più avanzati. Col tempo, inoltre, i giocatori possono usare i Pal per automatizzare le attività e avanzare nell'albero tecnologico del gioco.

Palworld ha raggiunto 12 milioni di copie vendute su Steam e 7 milioni di giocatori su Xbox Game Pass dopo soli pochi giorni dall'uscita, con un picco di circa 2 milioni di giocatori contemporanei su Steam.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
phmk12 Febbraio 2024, 18:33 #1
Con tutti quelli che licenziano gli altri non dovrebbe essere un problema ...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^