Origin down, problemi a giocare online con FIFA 20. Cos'è successo

Origin down, problemi a giocare online con FIFA 20. Cos'è successo

Per tutta la giornata di ieri Electronic Arts ha avuto problemi con Origin. I giocatori di FIFA 20 e altri giochi si sono riversati online segnalando l'impossibilità di giocare e collegarsi online. Dopo ore di attesa, EA ha svelato il problema.

di pubblicata il , alle 07:01 nel canale Videogames
FifaElectronic Arts
 

Giornata di fuoco quella di ieri per Electronic Arts, con i giocatori vittime di disconnessioni da Origin, l'impossibilità di collegarsi ai server di FIFA 20 e altri problemi legati alla galassia dei servizi dell'azienda. Basta dare un'occhiata a Down Detector per cogliere le lamentele dei giocatori e la dimensione del problema.

Un disservizio che sembrerebbe essere stato risolto, o almeno è quello che dice EA. L'unica cosa possibile in casi come questi, che si tratti di EA o altri, è attendere che il servizio venga ripristinato: di solito non ci sono soluzioni fantasiose, il problema è infatti "lato server" e poco potete farci. La domanda però sorge spontanea: cos'è successo? Il profilo Twitter EA Help traccia l'evoluzione della vicenda.

Circa 18 ore fa (rispetto al momento in cui scriviamo) è apparso un messaggio in cui EA informava gli utenti di essere al lavoro per capire i problemi legati ai propri servizi. Dopodiché è apparso un messaggio rassicurante, che parlava di alcuni problemi risolti, a cui poi ne è seguito un altro - 5 ore dopo - in cui si parlava nuovamente di problemi.

EA ha così proceduto a "disabilitare temporaneamente la creazione dei match di FUT e VOLTA FOOTBALL", al fine di indagare più agevolmente sui problemi di connessione. Quattro ore fa EA è uscita allo scoperto, svelando la causa dell'interruzione del servizio online: "abbiamo sperimentato una serie di attacchi DDoS che ora siamo stati in grado di risolvere". L'ultimo update su Twitter in questo momento riguarda la riabilitazione della creazione dei match precedentemente disattivata. Al momento non risultano altre conseguenze legate agli attacchi ricevuti, se non appunto un bombardamento dei server con centinaia di migliaia di connessioni che hanno impedito di erogare il servizio ai giocatori.

Le segnalazioni di problemi con Origin degli utenti nella giornata di ieri su Down Detector

Nonostante EA dica di aver risolto il problema, alcuni utenti lamentano ancora problemi a giocare online e non solo. Probabilmente il servizio tornerà pienamente attivo in tutte le aree del mondo solo nel corso della giornata. Per seguire l'evoluzione vi consigliamo comunque di tenere d'occhio gli account social della software house, come EA Help su Twitter.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
chaosblade15 Aprile 2020, 16:16 #1
Per fortuna è saltato solo online, pensa se i giochi fossero stati in streaming
schwalbe15 Aprile 2020, 17:01 #2
Bah! Da quando c'è i lockdown son frequenti i down di Origin. Che sia quella messa peggio con l'infrastruttura?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^