Nuova grafica di Steam: ecco le immagini

Nuova grafica di Steam: ecco le immagini

Valve ha fornito ulteriori dettagli sul cambiamento dell'interfaccia utente a cui Steam andrà incontro nelle prossime settimane

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Videogames
ValveSteam
 

Già annunciata alla scorsa GDC la nuova grafica di Steam è pensata per offrire "una visuale più immediata e completa e permetterà ai giocatori di unire la loro esperienza di gioco con l'accesso alle comunicazioni e ai nuovi contenuti proposti dagli sviluppatori e dalla Comunità".

Steam nuova UI

Adesso Valve fornisce nuove indicazioni sul cambiamento e, per gli sviluppatori, mette a disposizione gli asset per aggiornare le loro pagine prodotto in vista del debutto della nuova grafica.

Steam nuova UI

Mancano alcune settimane all'avvio della beta pubblica di questo set di funzionalità. Gli sviluppatori potranno dotare le loro pagine di nuovi elementi grafici, fra i quali un nuovo effetto di parallasse per il logo del gioco rispetto allo sfondo dell'intestazione. I dettagli su come iniziare a configurare le pagine per quanto riguarda gli sviluppatori, insieme al link per scaricare i nuovi asset, si trovano qui.

Si tratterà di un cambiamento molto importante per Steam, che riguarderà tutte le parti del client. Un layout rinnovato evidenzierà le ultime novità sul gioco o i livestream che possono interessare al giocatore, mentre un "activity feed" mostrerà ciò che fanno gli amici di Steam. Ci sarà un sistema di "tag" che permetterà di raccoglierli per genere o per affinità. Si potranno anche creare dei "tag" personalizzati da aggiungere al menù.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Zurlo13 Giugno 2019, 17:59 #1

A che serve?

Tuttobello tuttofigo - quando pubblicheranno il loro cloud, "Stadia Style"?
niky8913 Giugno 2019, 22:33 #2
Originariamente inviato da: Zurlo
Tuttobello tuttofigo - quando pubblicheranno il loro cloud, "Stadia Style"?


Ma solo perché è venuta fuori Google allora devono farlo tutti? OnLive sappiamo tutti la fine che ha fatto. L’infrastruttura di internet non mi sembra poi così cambiata. Io non sento la necessità di un servizio del genere.
Maxt7513 Giugno 2019, 22:40 #3
Originariamente inviato da: niky89
Ma solo perché è venuta fuori Google allora devono farlo tutti? OnLive sappiamo tutti la fine che ha fatto. L’infrastruttura di internet non mi sembra poi così cambiata. Io non sento la necessità di un servizio del genere.


Quoto, però diciamo che potrebbe servire. In data attuale la vedo molto dura che possa competere con i sistemi casalinghi, specialmente con quelli più performanti.
Alla fine sarà un accontentarsi di quello che offriranno. Serve, serve tutto e più ce nè meglio è. La cosa che però contesto è spacciarlo come il futuro. Non so, può essere, io però il futuro, almeno...il mio, lo vedo come è sempre stato. Io mi scelgo, cosa voglio e mi scelgo come farlo girare.
nickname8813 Giugno 2019, 23:46 #4
Originariamente inviato da: niky89
Ma solo perché è venuta fuori Google allora devono farlo tutti? OnLive sappiamo tutti la fine che ha fatto. L’infrastruttura di internet non mi sembra poi così cambiata. Io non sento la necessità di un servizio del genere.

Se vivi in una zona del terzo mondo forse è così, da altre parti è cambiata eccome.
sintopatataelettronica14 Giugno 2019, 00:27 #5
L'infrastruttura internet è cambiata tanto.. ma lo streaming nel gaming ha tanti altri fattori di estrema criticità non legati alla banda (come il lag ad esempio).. senza contare che giochi ai parametri e con le impostazioni decisi dal provider del servizio..

per cui mod, custom patch/fixes ( che a volte sono vitali, dato lo scarso supporto che c'è quasi sempre dagli sviluppatori) post processing&shader injectors tipo reshade .. tutte cose che moltiplicano di parecchie volte la qualità con cui si fruisce del gioco... son tutte cose che via streaming ti scordi.

Per gente che gioca magari con le console (lag a parte) son tutte cose senza rilevanza.. ma per chi gioca con i PC.....................................
schwalbe14 Giugno 2019, 01:03 #6
Senza contare che se tutti quelli che giocano, che guardano tv, che guardano film, che guardano avvenimenti sportivi, tutti in streaming HD o 4k, collassa la rete e ciao!
giovanbattista14 Giugno 2019, 07:40 #7
Originariamente inviato da: schwalbe
Senza contare che se tutti quelli che giocano, che guardano tv, che guardano film, che guardano avvenimenti sportivi, tutti in streaming HD o 4k, collassa la rete e ciao!


prime prove di stadia su rete voda

https://www.hwupgrade.it/news/telef...endo_82888.html
nebuk14 Giugno 2019, 08:59 #8
Originariamente inviato da: sintopatataelettronica
senza contare che giochi ai parametri e con le impostazioni decisi dal provider del servizio..

per cui mod, custom patch/fixes ( che a volte sono vitali, dato lo scarso supporto che c'è quasi sempre dagli sviluppatori) post processing&shader injectors tipo reshade .. tutte cose che moltiplicano di parecchie volte la qualità con cui si fruisce del gioco... son tutte cose che via streaming ti scordi.

Per gente che gioca magari con le console (lag a parte) son tutte cose senza rilevanza.. ma per chi gioca con i PC.....................................


Giusta considerazione.
Poi se devo pagare un canone base e pure comprarmi il gioco.. tanto vale giocarci in locale.
*aLe14 Giugno 2019, 09:12 #9
Originariamente inviato da: niky89
L’infrastruttura di internet non mi sembra poi così cambiata.
Oddio... OnLive è uscito dalla beta nel 2010, giusto?
Calcola che, dove abito ora io, nel 2010 ancora non c'era l'ADSL... ora c'è la FTTC a 200 mega.
Dove abitavo nel 2010, invece, ai tempi c'era l'ADSL a 20 mega e ora c'è la FTTC sempre a 200.

E non sto parlando tanto di banda ma di latenza: sullo stesso doppino, il ping migliora sensibilmente con la FTTC rispetto a un'ADSL.

Quindi direi che, salvo casi particolari, la rete disponibile per gli utenti finali ha fatto un bel balzo in avanti con l'avvento dell'FTTC.
Titanox214 Giugno 2019, 09:14 #10
Originariamente inviato da: Zurlo
Tuttobello tuttofigo - quando pubblicheranno il loro cloud, "Stadia Style"?


speriamo mai quel progetto stadia è irrealizzabile, non solo in italia ma nel mondo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^