New World: l'MMO di Amazon sta distruggendo le schede RTX 3090, letteralmente

New World: l'MMO di Amazon sta distruggendo le schede RTX 3090, letteralmente

I primi giocatori di New World segnalano un insolito problema: la versione Beta dell'MMO, in arrivo ad agosto su PC, sta causando gravi problemi di surriscaldamento, al punto da guastare la GPU. Sono stati i possessori delle schede GeForce RTX 3090 a subire la sorte peggiore.

di pubblicata il , alle 16:31 nel canale Videogames
Amazon
 
41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
RuBino2521 Luglio 2021, 17:53 #11
Originariamente inviato da: aldo87mi
Non soltanto questo gioco. Volevo segnalare che a me fa lo stesso effetto Resident Evil Village e non ho una rtx 3090 ma una semplice rtx 2060 super. Qualsiasi risoluzione imposti, qualsiasi settaggio grafico da basso a alto, e anche cambiando versioni di drivers, giocando a Village dopo cinque minuti raggiungo temperature spaventose della scheda video fino a 86 C e fa un rumore fastidiosissimo. Il problema riguarda solo questo gioco perché avendo in questi giorni provato anche Cyperpunk e Days Gone la temperatura non supera i 70-72 C e non c'è alcun rumore fastidioso. Vorrei chiedere - a chi di voi ha provato Resident Evil Village - se notate lo stesso problema di surriscaldamento della scheda video. Provata anche l'ultima patch che introduce FSR ma il problema persiste. Per sicirezza e per evitare di friggere la scheda video non sto più giocando a Village da oggi


Finito su RTX 2070 Super. Temperature nella media. Come tutti gli altri giochi.
[K]iT[o]21 Luglio 2021, 18:14 #12
Originariamente inviato da: aldo87mi
Per sicirezza e per evitare di friggere la scheda video non sto più giocando a Village da oggi


Puoi impostare un tetto massimo di temperatura, ci perdi qualcosina di trascurabile in prestazioni ma risolvi.
dav1deser21 Luglio 2021, 18:46 #13
Originariamente inviato da: aldo87mi
Non soltanto questo gioco. Volevo segnalare che a me fa lo stesso effetto Resident Evil Village e non ho una rtx 3090 ma una semplice rtx 2060 super. Qualsiasi risoluzione imposti, qualsiasi settaggio grafico da basso a alto, e anche cambiando versioni di drivers, giocando a Village dopo cinque minuti raggiungo temperature spaventose della scheda video fino a 86 C e fa un rumore fastidiosissimo. Il problema riguarda solo questo gioco perché avendo in questi giorni provato anche Cyperpunk e Days Gone la temperatura non supera i 70-72 C e non c'è alcun rumore fastidioso. Vorrei chiedere - a chi di voi ha provato Resident Evil Village - se notate lo stesso problema di surriscaldamento della scheda video. Provata anche l'ultima patch che introduce FSR ma il problema persiste. Per sicirezza e per evitare di friggere la scheda video non sto più giocando a Village da oggi


Quella scheda video inizia a downcloccarsi quando raggiunge circa 90°, quindi i tuoi 86 non sono spaventosi ma ancora in specifica (probabilmente si potrebbe danneggare a 95 o più gradi).
Per il rumore fastidioso ci sono due possibilità, fai moltissimi FPS e questo su molte schede video causa coil whine, soluzione limitare gli FPS, oppure sono solo le ventole che salgono di rpm e diventano rumorose, soluzione limitare gli FPS per far lavorare meno duramente la scheda, o ridurre il tetto massimo di consumi della scheda video.
Questo articolo parla di schede video che muoiono quasi subito con questo gioco, mi pare diverso dal tuo caso.
Zappz21 Luglio 2021, 19:02 #14
Sarà sicuramente un problema legato alle ram nel posteriore della scheda, probabilmente il gioco le stressa fuori misura ed il raffreddamento passivo non riesce a farcela...
StylezZz`21 Luglio 2021, 19:06 #15
Originariamente inviato da: dav1deser
Per il rumore fastidioso ci sono due possibilità, fai moltissimi FPS e questo su molte schede video causa coil whine, soluzione limitare gli FPS


Oppure cambiare alimentatore, prima la mia scheda era un fischio continuo soprattutto nei menu dei giochi, adesso si sente appena.
nickname8821 Luglio 2021, 19:49 #16
Originariamente inviato da: TheFanDance
Comunque delle schede di quel prezzo dovrebbero avere dei sistemi di protezione che blocchino la scheda in caso di surriscaldamento eccessivo.
Se non li hanno la colpa è del produttore.

Il limite di temp per la soglia di protezione può essere spostato con Afterburner o X1, non mi stupirebbe se questa gente facesse parte di quelli che ne han fatto uso.
fraussantin21 Luglio 2021, 21:37 #17
Originariamente inviato da: nickname88
I problemi di surriscaldamento dovrebbero essere gestiti dal proprietario del PC aldilà di tutto.
Mi aspetto che chi compera una 3090 sia abbastanza capace e informato da monitorare ogni tanto a che temp sta operando la VGA ed eventualmente prendere provvedimenti.


a parte che la svista ci sta e cmq non è detto che lo sia, in questo caso pare che siano alcuni particolari componenti a non reggere il colpo.

la colpa è principalemnte di evga , poi nvidia e io ci metto pure amazon per carita , chi programma un po deve sapere dove andare a parare ma di certo non è il principale colpevole.

Originariamente inviato da: nickname88
Il limite di temp per la soglia di protezione può essere spostato con Afterburner o X1, non mi stupirebbe se questa gente facesse parte di quelli che ne han fatto uso.


no no , non puoi bruciare una scheda con afterburner , i paletti di protezione rimangono . qui il problema è chi ha progettato la scheda che non ha rispettato lo schema ellettrico base di nvidia e lei stessa non ha messo i dovuti paletti
Perseverance21 Luglio 2021, 21:57 #18
Chi si ricorda del problema coi condensatori POSCAP ?
https://www.hwupgrade.it/news/skvid...tori_92319.html

Anche in quel caso i produttori non seguirono le specifiche nvidia e crearono prodotti fallati.
fraussantin21 Luglio 2021, 22:00 #19
Originariamente inviato da: Perseverance
Chi si ricorda del problema coi condensatori POSCAP ?
https://www.hwupgrade.it/news/skvid...tori_92319.html

Anche in quel caso i produttori non seguirono le specifiche nvidia e crearono prodotti fallati.


non possiamo escludere che il problema sia collegato
Busone di Higgs21 Luglio 2021, 22:15 #20
potrebbe essere un problema di alimentazione; riparo tantissime schede elettroniche industriali che usano pwm per generare le varie tensioni di 1 1.2 1.5 1.8 2.5 e 3.3 (e 5 li vedo sempre meno), e l'80% dei guasti e' situato nei suddetti regolatori (e per me e' una fortuna perche' il tasso di riparabilita' e' alta).
Fra l'altro una cosa che vedo da poco tempo e solo su schede molto recenti e' il guastarsi delle impedenze che surriscaldano e si danneggiano.
Comunque su sistemi di alimentazione cosi' critici e che lavorano a frequenze alte nell'ordine dei 0,5mhz con elevate capacita' fra drain e gate e' molto facile dimensionare male un componente e mandare mosfet o latri componenti in corto.
Link ad immagine (click per visualizzarla)

edit , trovato questo:
https://forums.evga.com/EVGA-GeForc...S-m3124192.aspx
Sarebbe curioso sapere se per caso le schede decedute avessero montato questo bios.

"I called EVGA, they asked, "did you hear a pop?". I said I did, it was actually pretty loud. "Ok, that's on us, we've approved your RMA, send it in, etc. It's an ongoing investigation, we'll get to the bottom of this.""
Mi sa che va in corto e 'spara' qualcuno dei mosfet dell'alimentazione.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^