Microsoft Flight Simulator: grafica quasi fotorealistica, ma quali requisiti?

Microsoft Flight Simulator: grafica quasi fotorealistica, ma quali requisiti?

Microsoft ha rivelato i requisiti hardware del suo nuovo simulatore di volo, dopo aver rilasciato screenshot che sfoggiano una grafica quasi fotorealistica

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Videogames
Microsoft
 
Microsoft Flight Simulator arriverà nel corso del 2020 su Xbox One e Windows 10 e avrà dei requisiti hardware decisamente importanti, anche nel caso dei cosiddetti "requisiti minimi". Già a partire dallo spazio sul disco, visto che vengono richiesti almeno 150 GB. Ma attenzione anche al tipo di unità di storage usata, che nel caso della configurazione ideale diventa SSD.

Si tratta di requisiti certamente esosi in fatto di spazio occupato sul disco ma, come già anticipato, Microsoft vuole offrire mappe di gioco molto dettagliate con il suo nuovo simulatore di volo, con l'obiettivo di renderlo il più realistico possibile. Per quanto riguarda la GPU, tra i requisiti minimi troviamo una Radeon RX 570 o una Geforce GTX 770: anche qui non si tratta di una richiesta del tutto banale, visto che entrambe le GPU sono ben più potenti della GPU presente in Xbox One. E lo stesso vale per la CPU, che deve essere almeno AMD Ryzen 3 1200 o Intel i5-4460.

Per quanto riguarda i requisiti raccomandati, invece, si passa a AMD Ryzen 5 1500X o Intel i5-8400 per la CPU e a Radeon RX 590 o Geforce GTX 970 per la GPU, accompagnati almeno da 16 GB di memoria di sistema. Si richiede una connessione a internet con banda almeno di 20Mbps. Stando alla configurazione ideale, invece, avremo bisogno di una GPU con almeno 8 GB di VRAM, di un processore 8-core e di ben 32 GB di memoria di sistema.

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /dati/vserver/hwupgrade.it/db/lib/Amazon/amazon-search-v5.inc.php on line 493

Insomma, con il nuovo Flight Simulator il messaggio che Microsoft vuole mandare sembra piuttosto chiaro: fedeltà grafica prima di ogni cosa. Ne abbiamo parlato diffusamente qui.

Microsoft Flight Simulator Requisiti Hardware

Requisiti hardware Microsoft Flight Simulator

Minimi

OS: Windows 10
CPU: Ryzen 3 1200 o Intel i5-4460
GPU: Radeon RX 570 o Nvidia GTX 770
VRAM: 2GB
RAM: 8GB
HDD: 150GB
Bandwidth: 5Mbps

Raccomandati

OS: Windows 10
CPU: Ryzen 5 1500X o Intel i5-8400
GPU: Radeon RX 590 o Nvidia GTX 970
VRAM:4GB
RAM: 16GB
HDD: 150GB
Bandwidth: 20Mbps

Ideali

OS: Windows 10
CPU: Ryzen 7 Pro 2700X o Intel i7-9800X
GPU: Radeon VII o Nvidia RTX 2080
VRAM: 8GB
RAM: 32GB
HDD: 150GB SSD
Bandwidth: 30 Mbps

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
riaw22 Aprile 2020, 17:47 #1
ma la banda a cosa occorre? le mappe non vengono scaricate e salvate in locale???
Alessiuccio22 Aprile 2020, 17:52 #2
Originariamente inviato da: riaw
ma la banda a cosa occorre? le mappe non vengono scaricate e salvate in locale???


c'è anche questa opportunità, un po' come accade con google maps, ovvero quella di scaricare una determinata area geografica, più o meno grande, e giocare offline.

Ma nella sua accezione principale il simulatore è nato con l'idea di ricevere le mappe tramite streaming in real-time
niky8922 Aprile 2020, 17:59 #3
Ha accesso alle mappe di Bing, parliamo di Petabyte, in locale la vedo dura
nickname8822 Aprile 2020, 20:32 #4
Originariamente inviato da: riaw
ma la banda a cosa occorre? le mappe non vengono scaricate e salvate in locale???
La mappa del mondo è in grandezza reale, quindi direi che è impossibile scaricare il tutto in locale.




Simpatici i requisiti "IDEALI", dove il termine di fatto non vuol dire proprio nulla.
Bassi per altro considerando che a fine anno arriveranno le next gen a 7nm.
giuliop22 Aprile 2020, 20:33 #5
Originariamente inviato da: niky89
Ha accesso alle mappe di Bing, parliamo di Petabyte, in locale la vedo dura


Se sono petabyte la vedo altrettanto dura in streaming...
niky8922 Aprile 2020, 20:39 #6
Originariamente inviato da: giuliop
Se sono petabyte la vedo altrettanto dura in streaming...


Anche l'intero catalogo di netflix sono petabyte.
riaw22 Aprile 2020, 20:50 #7
Originariamente inviato da: nickname88
Simpatici i requisiti "IDEALI", dove il termine di fatto non vuol dire proprio nulla.


che poi "ideali" ma a che risoluzione?
nickname8822 Aprile 2020, 20:52 #8
Originariamente inviato da: riaw
che poi "ideali" ma a che risoluzione?

Booooooh, vogliono sfoggiare l'effetto sorpresa
StylezZz`22 Aprile 2020, 21:03 #9
Vorrei capire il senso di mettere la GTX 970 nei raccomandati, e la RX 570 nei minimi, quando quest'ultima spesso supera come prestazioni la 970.
giuliop22 Aprile 2020, 22:05 #10
Originariamente inviato da: niky89
Anche l'intero catalogo di netflix sono petabyte.


Appunto. Il fatto che siano petabyte è irrilevante se non lo devi scaricare tutto, e se scarichi solo quello che ti serve download in locale o streaming (soprattutto a 50Mbps) non fa differenza (e guarda caso Netflix te lo fa fare); con un vantaggio per il locale perché se vuoi volare su parti già scaricate non sei condizionato dalla banda disponibile.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^