Microsoft acquisisce Bethesda per 7,5 miliardi: DooM e The Elder Scrolls ora sotto Xbox

Microsoft acquisisce Bethesda per 7,5 miliardi: DooM e The Elder Scrolls ora sotto Xbox

Microsoft ha annunciato l'acquisizione di ZeniMax Media, quindi Bethesda, per 7,5 miliardi di dollari. Un'operazione che cambia molte cose nel mondo console

di pubblicata il , alle 15:55 nel canale Videogames
MicrosoftXboxBethesda
 

Microsoft ha annunciato un'operazione finanziaria destinata a fare la storia dei videogiochi: sta per finalizzare, infatti, l'acquisizione di ZeniMax Media, l'azienda che controlla Bethesda Softworks. Questo vuol dire che brand storici del mondo dei videogiochi come The Elder Scrolls, Fallout, Wolfenstein, DOOM, Dishonored e Quake faranno parte del Team Xbox.

Secondo il comunicato ufficiale l'operazione comporterà un esborso per Microsoft di 7,5 miliardi di dollari, una cifra notevole se si considera che il precedente record (per quanto riguarda l'industria dei videogiochi) apparteneva ad Activision con l'acquisizione di King per 5,9 miliardi.

Xbox + Bethesda

Dopo l'approvazione, Microsoft potrà aggiungere ai team che lavorano per lei Bethesda Game Studios, id Software, ZeniMax Online Studios, Arkane, MachineGames, Tango Gameworks, Alpha Dog e Roundhouse Studios, e alcuni di questi stanno lavorando su giochi molto importanti come The Elder Scrolls VI. Se si pensa al fatto che il nuovo capitolo dell'importante serie di action rpg per effetto dell'acquisizione potrebbe non arrivare sulle console PlayStation diventa chiaro come questa mossa possa cambiare l'industria dei videogiochi.

Microsoft può dunque risolvere l'annoso problema della carenza di esclusive rispetto a Sony PlayStation, alla vigilia della nuova generazione di console che debutterà nella stagione natalizia con Xbox Series X e PlayStation 5. Inoltre, porta il numero di team che lavorano per Xbox Game Studios da 15 a 23 e può inserire tutti i titoli di Bethesda in Xbox Game Pass, l'abbonamento che permette di accedere a un nutrito portfolio di giochi con il pagamento di un canone fisso mensile.

Bethesda conta 2300 dipendenti fra le sue varie sedi in giro per il mondo. Anche Phil Spencer, direttore di Xbox, le dà un caloroso (e trionfante) benvenuto nel Team Xbox con questo blog post.

-4%

Xbox Series S

302.00 289.90 Compra ora
102 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TorettoMilano21 Settembre 2020, 15:59 #1
come spostare gli equilibri delle console con un'acquisizione. brava microsoft
bonzoxxx21 Settembre 2020, 16:02 #2
WHAAAT!!!
nickname8821 Settembre 2020, 16:04 #3
Dubito servirà a qualcosa, la maggior parte della fetta di mercato è in mano a Sony, quindi non credo che possa Microsoft rendere esclusive quei titoli. Al massimo esclusive "temporali".

Se invece le ha comperate per finanziare nuove serie videoludiche c'è il rischio che tolgano risorse alle serie attuali più famose da una parte e che non escano fuori titoli altettanto validi dall'altra.

Comunque è una cosa brutta questa tendenza di acquistare le SH, il parco giochi dovrebbe essere accessibile a tutti.

e può inserire tutti i titoli di Bethesda in Xbox Game Pass, l'abbonamento che permette di accedere a un nutrito portfolio di giochi con il pagamento di un canone fisso mensile.
Questa è una bella cosa invece.
mashiro.tamigi21 Settembre 2020, 16:05 #4
Microsoft risponde alle esclusive di Sony mettendosi alla guida di un'azienda che sviluppa prodotti di altissimo livello.

Unico mio dubbio è se esista davvero un acquirente di Playstation che abbia mai acquistato una console Sony per giocare a QUESTI titoli.
Sono tutti indubitabilmente grandi giochi ma dubito che in questi titoli ci sia mai stata una base giocante maggiore del 20% su PS*.

phmk21 Settembre 2020, 16:05 #5

Eh eh eh

Adesso per Sony sarà "più dura"..
Doom è sempre DOOM ...
Ashitaka36021 Settembre 2020, 16:05 #6
...BOOOOOMM!!! Questa si che è inaspettata.

Originariamente inviato da: TorettoMilano
come spostare gli equilibri delle console con un'acquisizione. brava microsoft


Esatto.
Ero già mentalmente preparato a prendere ps5, adesso cambia tutto probabilmente e opterò per la nuova xbox... A meno che non decidano di continuare con i multipiatta, ma non credo proprio.
bonzoxxx21 Settembre 2020, 16:07 #7
MA sony ha una sorta di gamepass?
kurt_8521 Settembre 2020, 16:08 #8
Se uno ha sia un PC decente che una console, non dovrebbe impattare nulla in quanto secondo me questi sono giochi che si giocano principalmente sul PC piuttosto che la console (se si ha la possibilita')
Ashitaka36021 Settembre 2020, 16:10 #9
Originariamente inviato da: mashiro.tamigi
Microsoft risponde alle esclusive di Sony mettendosi alla guida di un'azienda che sviluppa prodotti di altissimo livello.

Unico mio dubbio è se esista davvero un acquirente di Playstation che abbia mai acquistato una console Sony per giocare a QUESTI titoli.
Sono tutti indubitabilmente grandi giochi ma dubito che in questi titoli ci sia mai stata una base giocante maggiore del 20% su PS*.


Io ho acquistyato ps4 perché c'erano ANCHE questi titoli, se non ci fossero stati non so se lo avrei fatto, perché tendenziamente (all'epoca) le esclusive sony mi interessavano meno di quelle microsoft, ma alla fine presi comunque ps4 spinto dalla possibilità di giocare di tanto in tanto con mio fratello e mio genero che entrambi avevano ps4, però se non ci fosserò stati i titoli bethesda probabilmente avrei optato per xbox.
Originariamente inviato da: bonzoxxx
MA sony ha una sorta di gamepass?


Si ma è piuttosto inferiore nella quantità, qualità e attualità del parco software rispetto a quello microsoft.
nickname8821 Settembre 2020, 16:11 #10
Originariamente inviato da: mashiro.tamigi
Unico mio dubbio è se esista davvero un acquirente di Playstation che abbia mai acquistato una console Sony per giocare a QUESTI titoli.
Sono tutti indubitabilmente grandi giochi ma dubito che in questi titoli ci sia mai stata una base giocante maggiore del 20% su PS*.
Si perchè Skyrim l'han giocato in pochi vero ?

Bugs a parte è innegabile che Fallout e TES a parte qualche inciampo ogni tanto sono in linea di massima due titoli colossali anche su PS, se ci aggiungi poi DOOM è una troica esplosiva, difficile pensare che non usciranno più su piattaforma Sony, anzi per me non cambierà quasi nulla, però se veramente uscissero di scena è una mancanza non trascurabile.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^