Gwent, annunciata la nuova espansione Iron Judgment

Gwent, annunciata la nuova espansione Iron Judgment

CD Projekt RED, ha rivelato Iron Judgment, la terza espansione di GWENT: The Witcher Card Game

di pubblicata il , alle 19:21 nel canale Videogames
CD Projekt Red
 

CD Projekt RED ha annunciato ufficialmente Iron Judgment, terza espansione di Gwent: The Witcher Card Game. Incentrata sul ritorno di Re Radovid V e su alcune delle più grandi battaglie della storia di The Witcher, Iron Judgement introdurrà 80 nuove carte, potenziando tutte le fazioni di Gwent.

L’espansione fornirà ai giocatori nuovi strumenti per guerreggiare, tra cui la meccanica Armatura, nuove parole chiave e abilità. Prima dell’uscita, i giocatori possono usufruire di una speciale offerta. Il pacchetto prenotazione contiene 25 barili Iron Judgment Premium, ciascuno contenente carte animate dell’espansione, un tavoliere a tema Iron Judgment, dorso carta animato, oltre alla skin comandante di Radovid, Protettore del Nord.

Nome immagine

L’ultima espansione di Gwent è stata svelata ufficialmente lo scorso weekend durante il Gwent Challenger #5 — un torneo facente parte di Gwent Masters, la serie esport ufficiale del gioco di carte di The Witcher. Il torneo ha visto i migliori di giocatori di G competere per un montepremi di $100.000. Oltre ad una consistente parte del montepremi, il vincitore, Serghei “magpie131” Sorochin dalla Moldavia, si è assicurato un posto nella finale della serie: i Gwent World Masters.

Iron Judgment è in arrivo su Gwent per PC, PlayStation 4 e Xbox One il 2 ottobre 2019. L’espansione verrà rilasciata sotto forma di aggiornamento gratuito. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito ufficiale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
]Rik`[18 Settembre 2019, 10:01 #1
ma c'è ancora gente che ci gioca?
madaeon18 Settembre 2019, 18:58 #2
In se il gioco non e' male ed e' carino come passatempo.
Il problema e' che c'e' una intera catagoria di videogiocatori come me che apprezza il gaming su PC ma ha anche una vita e ci dedica qualche ora a settimana. Ma GWENT cambia ogni 2 mesi circa, anche finita la Beta, non fai tempo a padroneggiarlo un po' che arriva la patch che di fatto stravolge la funzione di quasi tutte le carte piu' importanti. Quindi devi passare ore a leggere le patch notes, elaborare nuove strategie, leggere guide online. Dopo alcune settimane, patch, espansioni, update, la storia si ripete. Capisco aggiungere nuovi contenuti ma non se ne puo' piu' di stravolgimenti alla meccanica di gioco. Dopo piu' di un anno onestamente non ho piu' voglia di "inseguire" i continui cambiamenti. Restano solo i giocatori hardcore che passano almeno 1-2 ore ogni giorno per restare sempre al passo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^