Recensione F1 2020: è proprio l'anno del sim racing

Recensione F1 2020: è proprio l'anno del sim racing

Le nostre impressioni dopo qualche giorno passato in compagnia dell'edizione 2020 della nota serie firmata Codemasters

di pubblicato il nel canale Videogames
Koch MediaF1
 
  • Articoli Correlati
  • Recensione F1 2019: grafica migliorata, e non solo Recensione F1 2019: grafica migliorata, e non solo F1 2019 è finalmente disponibile, con il suo nuovo sistema di illuminazione che ha già fatto parlare molto di sé in fase di pre-rilascio. Driver transfers, riproduzione fedele del regolamento e delle auto della Formula 1, accuratezza fisica e supporto eSport sono altri argomenti di discussione molto interessanti. Vediamo com'è F1 2019
17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Goofy Goober31 Luglio 2020, 08:54 #11
Considerato che nel 2020 abbiamo adesso il calendiaro di gare F1 più epico e fantastico degli ultimi non so quanti anni (3 gare in Italia e il ritono di altri fantastici circuiti senza tante schifezze asiatiche), ma questo non gioco non lo rispecchia, io non lo comprerei.
nickname8831 Luglio 2020, 09:31 #12
Quest'anno la F1 girerà al Mugello e ad Imola
ramses7731 Luglio 2020, 12:03 #13
Originariamente inviato da: Goofy Goober
Considerato che nel 2020 abbiamo adesso il calendiaro di gare F1 più epico e fantastico degli ultimi non so quanti anni (3 gare in Italia e il ritono di altri fantastici circuiti senza tante schifezze asiatiche), ma questo non gioco non lo rispecchia, io non lo comprerei.


Vero, non ci avevo pensato.
Sai che bello se ci fossero stati Mugello e Imola?
Da comprare al volo!
nickname8831 Luglio 2020, 13:53 #14
Il bello è che hanno aggiornate le livree ma non ci provano neppure ad aggiornare il calendario.
Però quella chiavica di Montecarlo c'è ancora, che per giunta è anche lo scenario peggiore dal punto di vista grafico.
Cfranco31 Luglio 2020, 14:35 #15
Originariamente inviato da: nickname88
Il bello è che hanno aggiornate le livree ma non ci provano neppure ad aggiornare il calendario.
Però quella chiavica di Montecarlo c'è ancora, che per giunta è anche lo scenario peggiore dal punto di vista grafico.


Vorrai mica che si mettano pure ad aggiornarlo, sono 8 anni che vendono lo stesso gioco cambiando solo livree e nomi, perché rifare i circuiti e spendere soldi in programmazione quando la dirigenza può investire gli stessi soldi molto meglio mettendoseli direttamente in tasca ?
Techie31 Luglio 2020, 20:32 #16
Originariamente inviato da: Cfranco
Vorrai mica che si mettano pure ad aggiornarlo, sono 8 anni che vendono lo stesso gioco cambiando solo livree e nomi, perché rifare i circuiti e spendere soldi in programmazione quando la dirigenza può investire gli stessi soldi molto meglio mettendoseli direttamente in tasca ?


Senza contare che Imola manca dal 2006 e il Mugello non ha mai avuto fino ad ora la licenza F1 che mi risulti... ergo gli toccherebbe sborsare per modellarli da 0 (o licenziarli da chi ce li ha tipo AC)
Goofy Goober02 Agosto 2020, 13:06 #17
Originariamente inviato da: ramses77
Vero, non ci avevo pensato.
Sai che bello se ci fossero stati Mugello e Imola?
Da comprare al volo!


Esatto, sinceramente anche no, un gioco con i tracciati di quest'anno sarebbe epico, oltre a Mugello e Imola hanno rimesso il Nurb e anche il GP del Portogallo!!
Chissà quando mai ricapiteranno tanti eventi in EU e Italia...
Mi spiace solo per Suzuka tra gli esclusi di quest'anno, speriamo restino fuori tutti i vari abu-chi-sin-bak etc etc di una tristezza unica.

Forse compro una Schumi edition da tenere incellofanata e rivendere tra xx anni (prima però devo controllare la tiratura)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^