Xbox One X: tutti i trailer e gli annunci

Xbox One X: tutti i trailer e gli annunci

Ecco i trailer più importanti dei giochi svelati all'evento pre-E3 di Microsoft, che saranno in grado di sfruttare la potenza di calcolo messa a disposizione dalla nuova Xbox One X

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 00:52 nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 

Stasera all'evento al Galen Center che ha dato il via all'E3 2017 Microsoft ha annunciato la nuova console Xbox One X, che arriverà il 7 novembre ad un prezzo ufficiale in Italia pari a 499€. Senza trascurare i giochi: complessivamente ha parlato di 42 nuovi titoli: di seguito alcuni, con relativi trailer.

Xbox One X

Uno dei momenti accolti con maggiore calore dal pubblico presente al Galen Center è stato l'annuncio da parte di Phil Spencer, direttore di Xbox, della retrocompatibilità con la prima Xbox, dopo che l'iniziativa analoga riguardante Xbox 360 ha ottenuto un grande successo. I giochi Xbox appariranno in maniera migliore su Xbox One e saranno giocabili in 4K. Il nuovo servizio verrà lanciato entro la fine dell'anno.

Xbox One X

Assassin's Creed Origins uscirà il 27 ottobre e sarà potenziato per Xbox One X. Da questo reveal, però, si intuisce che non tutti i giochi verranno renderizzati nativamente in 4K, proprio perché non esplicitamente indicato. Il giocatore impersonerà Bayek e si troverà a esplorare un mondo aperto di grandissime dimensioni all'interno di una struttura di gioco più votata all'rpg. Confermata anche l'ambientazione dell'Antico Egitto.

Metro Exodus, invece, sarà renderizzato secondo queste modalità. Si tratta di un annuncio completamente nuovo dell'E3, che replicherà la struttura open world di Metro 2033 e Metro Last Light e, come questi due, sarà basato sul romanzo di Dmitry Glukhovsky. Il video di gameplay è decisamente interessante: debutterà anche sulle altre piattaforme nel corso del 2018.

PlayerUnknown's Battlegrounds verrà lanciato prima su Xbox One per quanto riguarda l'universo console. Si tratta di un gioco tattico, di tipo last-man standing in cui, in un contesto multiplayer, cento giocatori devono ingaggiare tra di loro una sfida di sopravvivenza. Ne abbiamo già parlato qui.

Anche Deep Rock Galactic verrà lanciato prima su Xbox One per quanto riguarda le console. Si tratta di uno sparatutto in prima persona da 1 a 4 giocatori in co-op che porta i giocatori a combattere, scavare ed esplorare all'interno di un mondo interamente generato proceduralmente.

State of Decay 2 sarà un'esclusiva Xbox One e Windows 10. 18 mesi dopo l'apocalisse di zombie, i militari abbandonano un campo profughi in una piccola città americana. I sopravvissuti sono costretti a formare piccoli gruppi per poter sopravvivere alla caduta della civiltà e all'ascesa dei non morti. Uscirà nella primavera 2018.

The Darwin Project reinventerà il genere "battle royale" e porterà i giocatori a dover sopravvivere in condizioni meteo avverse e combattere in ambienti pericolosi altrettanto quanto gli altri giocatori.

Super Duper Graphics Pack è l'espansione che porterà anche Minecraft a beneficiare della potenza di calcolo messa a disposizione da Xbox One X, con una grafica migliorata e in 4K. Nel futuro di Minecraft anche server gestiti direttamente dai giocatori e sarà possibile giocare in cross-platform tra mobile, Windows 10, VR e console. Super Duper Graphics Pack arriverà nell'autunno.

Black Desert è un MMO sandbox con grafica di nuova generazione, un sistema di combattimento d'azione e un ampio mondo aperto da esplorare. I giocatori si troveranno a competere contro altre gilde, a stabilire rotte commerciali e allevare animali.

The Last Night, invece, porterà i giocatori ad esplorare un mondo bidimensionale di stile cyberpunk. Ci sono quattro distretti unici ognuno dei quali con una propria architettura, culture e industrie. I giocatori avranno a che fare con un gameplay d'azione e di infiltrazione, e si imbatteranno in una serie di personaggi da conoscere e da scoprire.

The Artful Escape di Francis Vendetti è un'avventura guidata, ma anche un gioco musicale con luci psichedeliche che lascerà molto spazio all'immaginazione, il tutto attraverso delle immagini decisamente suggestive.

Sea of Thieves è il progetto su cui Rare lavora ormai da diverso tempo. Si tratta di un titolo multiplayer ad ambientazione marinaresca. Ecco le nuove immagini da E3 2017.

Tacoma è il nuovo gioco dagli apprezzatissimi autori di Gone Home, che porterà i giocatori sulla Lunar Transfer Station Tacoma con l'obiettivo di scoprirne i misteri e di indagare sul suo equipaggio, dopo aver vissuto per molto tempo lontano dalla Terra.

Crackdown 3 debutterà lo stesso giorno di Xbox One X, il 7 novembre. Promette distruzione su vasta scala e modalità sia single player che multiplayer in cui i giocatori potranno interagire in maniera libera e creativa per raggiungere i loro scopi all'interno del mondo aperto.

Di La Terra di Mezzo L'Ombra della Guerra abbiamo già parlato qui. Uscirà il 10 ottobre e sarà un titolo Xbox Play Anywhere. Ecco il nuovo trailer dall'E3.

Super Lucky's Tale è un platformer per tutte le età, in cui i giocatori impersonano un simpatico eroe con le sembianze di una volpe che vuole aiutare la sorella a recuperare il Libro delle Età da un misterioso cattivone.

Da Annapurna Interactive un gioco che solo per l'approccio stilistico è speciale: Ashen è un gioco di ruolo d'azione che vede come protagonista un vagabondo alla ricerca di un posto da chiamare casa. Non c'è sole e l'unica luce naturale deriva da eruzioni che ricoprono la terra in cenere. Il gameplay di Ashen riguarda i rapporti interpersonali: solo collaborando si potrà dare il là a una nuova civiltà.

Artisticamente è molto interessante anche Cuphead, già annunciato in una precedente occasione. Interessante perché graficamente si ispira ai cartoni animati degli anni '90. Il gameplay si concentra soprattutto sui combattimenti contro i grandi boss all'interno del classico schema "run and gun".

Per non parlare di Ori: all'E3 2017 è stato annunciato il suo seguito. Ori and the Will of the Wisps è la nuova avventura che riporterà i giocatori a scoprire i segreti della foresta di Nibel. La recensione del primo capitolo si trova qui.

ID@Xbox è il programma che Microsoft dedica agli sviluppatori indipendenti. Ecco un montaggio dei più promettenti titoli della categoria presentati al Galen Center.

L'evento si è chiuso con Anthem, la nuova IP BioWare di cui si è già fatto cenno ieri alla conferenza EA. Sviluppato nella sede di Edmonton di BioWare, sembra una risposta EA a Destiny ma in salsa rpg. I giocatori dispongono di exo-armature che conferiscono ai loro personaggi delle specifiche caratteristiche e possono esplorare un vastissimo mondo di gioco insieme agli amici.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
emiliano8412 Giugno 2017, 11:23 #1
niente male
floc12 Giugno 2017, 19:24 #2
Prego? A mio avviso è stato un evento IMBARAZZANTE.

L'harware potrà anche esserci (probabilmente per far girare in bg il suo so) ma manca il software, le esclusive sono i soliti forza/halo/GoW e poi IL NULLA, si sono ridotti a presentare degli indie pieni di pixel o in cell shading. Il resto è multipiattaforma e considerando le esclusive sony non hanno alcuna speranza di concorrenza purtroppo. E' chiaro che ormai il destino sia di far convergere windows e xbox ma secondo me in sony ieri notte hanno sbocciato di brutto perchè finchè questo percorso non si concretizzerà avranno campo libero.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^