Watch Dogs 2: analisi grafica e prestazioni

Watch Dogs 2: analisi grafica e prestazioni

NVIDIA ha pubblicato la sua consueta guida sul potenziamento alla grafica di un nuovo gioco PC, in questo caso Watch Dogs 2.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:21 nel canale Videogames
NVIDIAGeForceUbisoft
 

La versione Windows di Watch Dogs 2 è in commercio da oggi. Rispetto alle controparti per console, Watch Dogs 2 su PC consente di giocare a risoluzioni e frame rate maggiori, offre un livello di dettaglio superiore ed effetti visivi aggiuntivi, insieme al supporto a HBAO+, HFTS, PCSS, TXAA, G-SYNC e ad altre tecnologie sviluppate da NVIDIA.

Come accade con tutti i rilasci principali di giochi per PC, anche per Watch Dogs 2 NVIDIA ha preparato la consueta guida alla grafica e alle prestazioni. Come è possibile verificare anche da alcuni confronti che riportiamo in questa pagina, una delle migliorie più evidenti della versione PC riguarda le ombre. Watch Dogs 2, infatti, supporta Hybrid Frustum Traced Shadows, una tecnologia NVIDIA volta a migliorare le shadow map rispetto alla precedente Percentage Closer Soft Shadows (PCSS). NVIDIA HFTS non fa il suo debutto in Watch Dogs 2, visto che era già presente anche in The Division.

HFTS è stata pensata per riprodurre ombre accurate dal punto di vista geometrico che diventino dinamicamente di tipo duro nei punti più vicini all'oggetto che proietta l'ombra, e che si ammorbidiscano man mano che ci si allontana da questo oggetto, il tutto in tempo reale. HFTS sfrutta il principio della rasterizzazione conservativa, che NVIDIA ha introdotto con le architetture Maxwell e Pascal.

Rasterizzazione conservativa

Frustum Tracing è una variante del Ray Tracing che richiede meno risorse di elaborazione, garantendo allo stesso tempo più precisione. Durante l'elaborazione però è soggetta a un maggior numero di errori rispetto alle tecniche precedenti relativi alla sovrapposizione degli oggetti poligonali: questi errori possono essere corretti tramite la rasterizzazione conservativa. Ne abbiamo parlato diffusamente qui.

Per ammorbidire progressivamente le ombre man mano che ci si allontana dall'oggetto che proietta l'ombra, NVIDIA usa i Variable Penumbra Soft Shadow Filters, presenti anche nella tecnica di Percentage Closer Soft Shadows. Alla fine del processo viene applicato un Post-Process Anti-Aliasing a basso consumo di risorse di elaborazione per smussare i bordi delle ombre. Se le tecniche precedenti, dunque, hanno dei problemi a gestire le ombre soprattutto quando proiettate da triangoli che si sovrappongono, HFTS, grazie alla rasterizzazione conservativa, mantiene la massima pulizia anche nelle situazioni più complesse.

HFTS non solo riesce a rendere le ombre più morbide ma è più precisa per quanto riguarda i piccoli particolari, come si può vedere nel confronto seguente in cui le ombre proiettate dallo zaino sono più particolareggiate. Inoltre, NVIDIA HFTS e PCSS usano shadow map a una risoluzione maggiore, il che consente di avere ombre più dettagliate quando si trovano a distanza ragguardevole rispetto al punto di osservazione.

Ma le ombre non sono l'unico aspetto curato dalle tecniche NVIDIA. HBAO+, infatti, garantisce una gestione dell'occlusione ambientale sensibilmente superiore rispetto alle tecniche proprietarie di Ubisoft, per quanto anch'esse molto valide, ovvero HMSSAO e SSBC. Ricordiamo che l'occlusione ambientale gestisce zone di contatto più realistiche fra le aree in ombra.

Nella guida trovate, poi, molti altri confronti fra effetti grafici e preset qualitativi, insieme ai benchmark.

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8829 Novembre 2016, 17:47 #1
Ingiocabile, un mattone, con una GTX 1080 è già tanto se riesce a tenere i 60fps in full HD

Non capisco cosa stia succedendo, ho una GTX 1080 cloccata eppure non riesco a giocare come si deve a nulla.

Deus Ex, Mafia III, Dishonored 2, e ora questo ..... 4 titoli di fila uno più pesanti dell'altro, provo compassione per chi invece ha scelto la 1070 per giocare a 1440p.
ziobepi29 Novembre 2016, 17:55 #2
Originariamente inviato da: nickname88
Ingiocabile, un mattone, con una GTX 1080 è già tanto se riesce a tenere i 60fps in full HD

Non capisco cosa stia succedendo, ho una GTX 1080 cloccata eppure non riesco a giocare come si deve a nulla.

Deus Ex, Mafia III, Dishonored 2, e ora questo ..... 4 titoli di fila uno più pesanti dell'altro, provo compassione per chi invece ha scelto la 1070 per giocare a 1440p.


Perché non usi i settaggi di Geforce Experience?
ROBHANAMICI29 Novembre 2016, 18:31 #3
Pure questo? Andiamo bene..

oltre che mattone di gioco, anche un bel mattone per i nostri poveri hd/ssd, che ogni volta si debbono sobbarcare 50-60-70 gb di gioco a volta ma questo è un problema secondario...
Dextroy29 Novembre 2016, 18:42 #4
I giochi per pc sono cosí van giocati dopo esser stati patchati 10 volte. Che seccatura peró, uno si piglia una scheda fascia media e va tutto a scatti.
ROBHANAMICI29 Novembre 2016, 19:21 #5
In base ai test fatti su guru3d in fhd questo gioco dovrebbe stare con impostazioni tutte maxate sugli 80-85 fps con una 1080 gtx, vabbè che la utilizzano pure un i7-5960X come processore. Ma non dovrebbe influire tanto il procio in questo gioco o sbaglio? (mi sembra piuttosto leggero quanto a requisiti hardware).
Madcrix29 Novembre 2016, 19:43 #6
Originariamente inviato da: nickname88
Ingiocabile, un mattone, con una GTX 1080 è già tanto se riesce a tenere i 60fps in full HD

Non capisco cosa stia succedendo, ho una GTX 1080 cloccata eppure non riesco a giocare come si deve a nulla.

Deus Ex, Mafia III, Dishonored 2, e ora questo ..... 4 titoli di fila uno più pesanti dell'altro, provo compassione per chi invece ha scelto la 1070 per giocare a 1440p.


Hai citato 4 aborti di programmazione spinti fuori dal publisher prima del tempo...
Deus Ex rimane un mattone ingiustificabile con un MSAA inutilizzabile, Mafia 3 oltre ad essere una schifezza è pure un porting del culo che manco le patch hanno salvato. Dishonored 2 era imbarazzante al lancio ma adesso dovrebbero aver risolto... potevano rimanere sull'UE cmq.

WD2 è un altro che ha bisogno di patch, ma se limi roba inutilissima con una 1080 stai benone in full HD.



Originariamente inviato da: ziobepi
Perché non usi i settaggi di Geforce Experience?

wulff7329 Novembre 2016, 20:56 #7
Ennesimo mattone della Ubisoft che richiede hardware fantascientifico per tenere i 60fps in fullHD e fa capire a tutti la qualità dei prodotti di questi barboni. Poi avvii Battlefield 1 e c'hai una grafica da paura utilizzando hardware normalissimo....Alla faccia dello scaffale!
nickname8829 Novembre 2016, 22:25 #8
Originariamente inviato da: ROBHANAMICI
In base ai test fatti su guru3d in fhd questo gioco dovrebbe stare con impostazioni tutte maxate sugli 80-85 fps con una 1080 gtx, vabbè che la utilizzano pure un i7-5960X come processore. Ma non dovrebbe influire tanto il procio in questo gioco o sbaglio? (mi sembra piuttosto leggero quanto a requisiti hardware).


No scusa ma con una 1080 uno solitamente gioca a 1440p.

Il test di guru3D lo puoi vedere a video, in pratica ambientato di sera ( senza le luci del sole quindi ) in uno spazio poco ampio e senza mai utilizzare l'auto.
nickname8829 Novembre 2016, 22:28 #9
Originariamente inviato da: Madcrix
Hai citato 4 aborti di programmazione spinti fuori dal publisher prima del tempo...

Scusa ma sono 4 titoli usciti in serie uno dopo l'altro e sono titoli per PC.

Se ce nè uno ogni tanto ok, ma se cominciano ad uscire così in massa vuol dire semplicemente che lo standard qualitativo generale è cambiato. Comunque sia Dishonored non è stato riparato, ci sono ancora cali con una GTX 1080, che se paragonati alla grafica per niente superlativa è un risultato insufficiente ( uno con la gtx 1070 in pratica a 1440p non può giocarci ).

Possono anche essere aborti, ma se cominciano ad esserlo tutti cosa fai ? Non giochi ?
lucusta30 Novembre 2016, 00:00 #10
Originariamente inviato da: ROBHANAMICI
In base ai test fatti su guru3d in fhd questo gioco dovrebbe stare con impostazioni tutte maxate sugli 80-85 fps con una 1080 gtx, vabbè che la utilizzano pure un i7-5960X come processore. Ma non dovrebbe influire tanto il procio in questo gioco o sbaglio? (mi sembra piuttosto leggero quanto a requisiti hardware).


no, sbagli.
il processore, sopratutto a bassa risoluzione è molto influente.
c'e' il confronto diretto tra un FX 8370 a 4.3Ghz e un 5960X a 4.3Ghz, con la differenza del settaggio RAM (il primo a 2133mhz DC, il secondo a 2400mhz QC), e mostra che l'FX, in questo gioco, viene giustamente sfruttato con tutti e gli 8 core a 4 e passa ghz.
quando li sfrutti tutti e 8 è comparabile ad un i7-6700k con un leggero overclock.

si vede che quando è la scheda che limita le prestazioni, come una RX 480, si ha il medesimo andamento, lineare e uguale, e siamo a 45fps in FHD; quando siamo con una 1080, l'FX mostra meno performance (circa il 7.5%), e l'andamento è ripetuto anche a risoluzioni maggiori, ma è essenzialmente una questione di ottimizzazione del compilatore... il5960x è un progetto piu' giovane ed ha raffinatezze di base migliori.
è evidente che l'FX abbia finito le risorse per supportare adeguatamente la scheda, offrendo 78fps contro 84fps ma che questo è piu' o meno il limite della scheda.. i grafici sono lineari, e questo evidenza che il lavoro dei processori è sufficiente, ma anche che non stiamo parlando di processori lenti, anche per quanto riguarda l'FX.
in WQHD, di per se meno impegnativo, generano una andamento lineare degli FPS, e sono molto meno di quelli richiesti in FHD (in pratica, se erano i processori, vedresti un repentino calo in FHD).
ti parlo di ottimizzazione perche' probabilmente l'FX è realmente al limite e al 100% delle risorse con una gtx 1080 in FHD, ma anche che un 5960X puo' usare ottimizzazioni di compilazione per cui il confronto con 8 core al 100% a 4Ghz del 8370 valgono come 8 core a 3Ghz al 66% di utilizzo (il 5960X è un processore SMT, e conta il doppio delle risorse fisiche rispetto all'8370, non soltanto logiche).
quindi, per confronto diretto, un quad core intel gen 6 a 4ghz darebbe quel risultato, tra 5960x ed FX, con una gtx 1080.
qualsiasi cosa di piu' "piccolo" in numero di core e frequenza farebbe da tappo a 1080p.
quel 7% in piu' e' principalmente dovuto all'aiuto che HT dà a processi in multithread, ma, come ti ho scritto, intel usa un'architettura SMT, e dentro ad un core intel trovi 4 ALU, non soltanto 2, ecco perche' a pari frequenza un core intel SMT vale molto di piu' di uno BD, quasi il doppio.
se disabilitiamo l'aiutino HT (che è parte della tecnologia SMT, ma non propiamente la tecnologia SMT), e percio' consideriamo un i5, per ottenere i risultati che mostrano con l'FX dovresti avere un 6600K a 4.1-4.3ghz (in FHD ULTRA con una gtx 1080)... non è robetta da poco, insomma, visto che si parla di 75-78fps di media (quindi sovente sotto i 60).
indicano come ottimale un 8320 o un i5-3470 (non oc), probabilmente per un setting ultra, con una gtx 1080 e i 60fps.

purtroppo le review di guru3D sono mancanti di alcuni indici, tipo l'esatto setting delle singole soluzioni e dell'andamento del carico del processore. indicano che alcune schede, per questioni di VRAM, non possono usare il setting ULTRA, ma solo Very high, e sono probabilmente quelle sotto a 4GB di ram perche' una 970 non avrà mai la possibilità di raggiungere una 480 in 4K con soli 4GB di mezze ram, suvvia...
mentre l'andamento del carico puo' mostrare se una soluzione meno prestazionale è sufficiente (non tutti possono permettersi di giocare con un 5960X in overclock a 4.3Ghz).

e siamo ancora in DX11...
in DX12, il processore viene, su alcune soluzioni, ancora più sfruttato.
le DX12 darebbero alle GNC la possibilità di esprimere dal 10 al 15% in piu', ma servirebbero comunque processori come l'FX 8320 o l'i5-3470 per coadiuvare il lavoro.
è insomma un gioco che con un dual core (o un FX 4xxx/6xxx) è improponibile, se non con soluzioni dalla 1050Ti in giù.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^