Project CARS 2 avrà 60 tracciati e 139 varianti

Project CARS 2 avrà 60 tracciati e 139 varianti

Le condizioni di meteo dinamico e il passaggio dalle fasi diurne a quelle notturne influiranno notevolmente l'approccio alla gara

di Davide Spotti pubblicata il , alle 12:01 nel canale Videogames
Bandai Namco
 

Slightly Mad Studios e Bandai Namco hanno svelato il numero di tracciati che sarà disponibile su Project CARS 2 al lancio, previsto per il 22 settembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Il gioco permetterà di scegliere tra 60 location e ben 139 varianti.

Ciascun percorso si servirà della tecnologia LiveTrack 3.0, grazie alla quale saranno disponibili condizioni di meteo dinamico come neve, pioggia, nebbia, vento e altro ancora. Queste variazioni influiranno sulle condizioni dell'asfalto, andando a modificare l'aderenza delle vetture, ma lo stile di guida dovrà essere adattato anche in base alla transizione dagli orari diurni a quelli notturni.

Nome immagine

Nei giorni scorsi il team di sviluppo ha confermato anche che Project CARS 2 offrirà inizialmente 180 automobili appartenenti a 35 marche diverse. Qui potete trovare invece i contenuti delle tre edizioni speciali.

Di seguito l’elenco completo dei tracciati inclusi in Project CARS 2:

Nome immagine

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ninja75012 Luglio 2017, 13:56 #1
cioè niente monza spa e nuburgring?
hotak12 Luglio 2017, 14:28 #2
la lista pubblicata qui non ha manco la metà delle piste presenti, qui http://www.projectcarsgame.com/the-tracks.html?lang=en la lista completa
Goofy Goober12 Luglio 2017, 15:30 #3
Si sa già se le auto saranno modificabili/customizzabili a livello di componenti meccanici per migliorarne le prestazioni di base?

Intendo la possibilità di cambiare componenti, non configurare i settaggi come aereodinamica, rapporti, pressione freni etc etc.
fraquar12 Luglio 2017, 15:49 #4
Originariamente inviato da: Goofy Goober
Si sa già se le auto saranno modificabili/customizzabili a livello di componenti meccanici per migliorarne le prestazioni di base?

Intendo la possibilità di cambiare componenti, non configurare i settaggi come aereodinamica, rapporti, pressione freni etc etc.


E' un simulatore di guida non di officina per tamarri.
Titanox212 Luglio 2017, 15:58 #5
edit
Goofy Goober12 Luglio 2017, 16:05 #6
Originariamente inviato da: fraquar
E' un simulatore di guida non di officina per tamarri.


Non mi pare una risposta alla domanda...
Mi sfugge poi dove sia il nesso nel cambiare componenti = tamarri, dato che tante vetture in PCars 1 erano già "potenziate" di base (race cars), ma tutte bloccate.

Quindi PCars 1 è un gioco da tamarri?
riuzasan12 Luglio 2017, 18:39 #7
Ma lo aggiustate l'articolo????
le piste si fermano nell'immagine alla lettera L -.-
Ma sempre meno professionali ...
schwalbe13 Luglio 2017, 01:20 #8
Nooo. Imola c'è l'orrido attuale e non il classic...
Dinofly13 Luglio 2017, 16:55 #9
Originariamente inviato da: Goofy Goober
Si sa già se le auto saranno modificabili/customizzabili a livello di componenti meccanici per migliorarne le prestazioni di base?

Intendo la possibilità di cambiare componenti, non configurare i settaggi come aereodinamica, rapporti, pressione freni etc etc.

E che senso avrebbe la cosa?

In nessuna categoria automobilistica le auto si "modificano"...
Ci sono dei regolamenti che le auto devono rispettare e bene o male il veicolo rimane quello... in alcune categorie molto costose sono possibili degli upgrade limitati, ma parliamo di formula 1 e poco altro.
Goofy Goober14 Luglio 2017, 08:22 #10
Originariamente inviato da: Dinofly
E che senso avrebbe la cosa?

In nessuna categoria automobilistica le auto si "modificano"...
Ci sono dei regolamenti che le auto devono rispettare e bene o male il veicolo rimane quello... in alcune categorie molto costose sono possibili degli upgrade limitati, ma parliamo di formula 1 e poco altro.


Senso?

Si chiama libertà. In un simulatore videoludico per quanto mi riguarda potrebbero inserire una modalità trackdays in cui andare con auto personali altrettanto preparate personalmente. Esempio più banale tra tutti.

La mia domanda era proprio relativa a comprendere se, rispetto a PC , che a me non è piaciuto molto a livello di contenuti (fantastico il modello di guida e il livello tecnico del gioco) e a cui ho giocato poco, si era aperto un po' lo scenario corsaiolo disponibile, che a me era sembrato troppo simile a TOCA/Grid & Co., tutti titoli che mi annoiavano presto, fin dai tempi del primissimo su PS1.

Due risposte che ricevo sull'argomento e in entrambi i casi o risposta brusca oppure risposta che sembra chiedermi se sono pazzo ad aver domandato la cosa....
Nemmeno avessi chiesto se è possibile prendere un 595 Abarth del 63, montarci un motore Kawasaki e andare a fare i rally/slalom in salita per i bricchi... Che per quanto mi riguarda potrebbe tranquillamente rientrare in ambito simulazione sia ben chiaro! Dato che si parla tranquillamente di competizioni reali seppur con regolamenti elastici.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^