Nintendo Switch, previste consegne per 20 milioni di unità nel primo anno

Nintendo Switch, previste consegne per 20 milioni di unità nel primo anno

Secondo alcune voci vicine agli stabilimenti di produzione taiwanesi, Nintendo adesso intende produrre 20 milioni di unità di Switch nel suo primo anno di commercializzazione.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:31 nel canale Videogames
NintendoSwitch
 

Nintendo stima di consegnare ai rivenditori 20 milioni di unità nel primo anno di commercializzazione della nuova console ibrida Nintendo Switch. La notizia proviene da fonti vicine agli stabilimenti di produzione in Taiwan, che saranno responsabili di circa la metà della produzione delle componenti alla base di questi esemplari.

Nintendo ha rilasciato Switch nei primi giorni di marzo e nella prima settimana di commercializzazione ha subito venduto oltre un milione di unità. Il presidente del gruppo, Kimishima Tatsumi, ha recentemente dichiarato che le vendite complessive di Switch a fine ciclo vitale potrebbero raggiungere il traguardo delle 110 milioni di unità, come abbiamo già visto qui.

Nintendo Switch

La produzione di Nintendo Switch è gestita in larga parte da Foxconn Electronics (Hon Hai Precision Industry) che costruisce le unità della nuova console nello stabilimento cinese di Shandong. Altre parti minori della console sono realizzate negli stabilimenti giapponesi di Misumi Electronics e Hosiden, mentre i produttori taiwanesi Advanced Semiconductor Engineering (ASE), Jentech, Delta Electronics, Nanya PCB e Foxlink si occupano della produzione di componenti secondarie della console.

Nel 2017 ci sarà un altro importante evento nel segmento console, ovvero il debutto della nuova Xbox conosciuta finora con il nome in codice di Project Scorpio. Questa console dovrebbe essere rivelata all'E3 che si svolgerà a giugno e raggiungere i negozi nella stagione natalizia. Verrà assemblata da Pegatron Technology e Flextronics, e potrebbe costituire un importante fattore di fatturato per Pegatron nella seconda parte dell'anno. Pegatron ha già ricevuto ordinativi per la produzione del nuovo iPhone, del nuovo Microsoft Surface e del computer di bordo della Tesla Model 3. Dispositivi a cui si sommerà, appunto, Project Scorpio.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
761-17627 Marzo 2017, 11:57 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://gaming.hwupgrade.it/news/vid...anno_67883.html

Secondo alcune voci vicine agli stabilimenti di produzione taiwanesi, Nintendo adesso intende produrre 20 milioni di unità di Switch nel suo primo anno di commercializzazione.

Click sul link per visualizzare la notizia.


🙄
jepessen27 Marzo 2017, 15:01 #2
Non ho ben capito cosa c'entra Skorpio con la notizia... Tipo dire "Oggi votazione in senato. Comunque lo smog aumenta a Milano"...

A parte questo, trovo lo Switch interessante. Avessi piu' tempo da dedicare al gioco ci farei un pensierino, anche se per me spero facciano giochi piu' maturi.. Nulla da dire sulla qualita', ma io personalmente sono piu' sullo stile Metal Gear e Last of Us piuttosto che Mario kart... Se ci fossero piu' giochi maturi le probabilita' del pensierino aumenterebbero parecchio...
obogsic27 Marzo 2017, 16:28 #3
Io questo 2017 me lo passo alla finestra pur essendo molto interessato a Switch.
Spero in una v2 che ponga rimedio a qualche scelta per me poco azzeccata: in primis una batteria più capiente e rimovibile, un display più adatto a stare all'esterno ed un prezzo ritoccato all'ingiù di console ed accessori.
Senza contare un parco titoli un po' più nutrito del solo Zelda o quasi.
Anche perché sul piano tecnico entro un anno sarà sul mercatp roba molto più potente e versatile rispetto ad oggi. Ergo i porting o i multipiattaforma li vedo sempre più lontani.
Temo fortemente che Switch, checché ne possa dire Nintendo, avrà più spazio per la portabilità che come console domestica.
Maxt7527 Marzo 2017, 17:46 #4
Originariamente inviato da: jepessen
Non ho ben capito cosa c'entra Skorpio con la notizia... Tipo dire "Oggi votazione in senato. Comunque lo smog aumenta a Milano"...

A parte questo, trovo lo Switch interessante. Avessi piu' tempo da dedicare al gioco ci farei un pensierino, anche se per me spero facciano giochi piu' maturi.. Nulla da dire sulla qualita', ma io personalmente sono piu' sullo stile Metal Gear e Last of Us piuttosto che Mario kart... Se ci fossero piu' giochi maturi le probabilita' del pensierino aumenterebbero parecchio...


Dipende cosa intendi per giochi maturi...
Se parli dei ''soggetti'' posso anche capire, ma ti assicuro che in quanto a difficoltà o ampiezza di gioco, Nintendo ha ben pochi rivali.
Ho giocato un po' a tutto anche su PC e ti assicuro che diversi titoli ''giocosi'' stile Mario, danno la paga alla grande perfino ad alcuni titoli altisonanti su PC.
Prova a completare un Zelda...esperienza profonda veramente.
Non elenco nemmeno a cosa è superiore in quanto a difficoltà o completamento gioco, perchè i titoli che gli stanno dietro sono un elenco sterminato, pur conservando connotati che ad un primo sguardo sembrano a volte infantili, ma di infantile non c'è nulla.
Io ne ho 42 suonati e ho finito un elenco di giochi veramente antologico....ma mi ritrovo ora a giocare con Nintendo, considerando giochi prettamente adolescenziali, molti altri...Guarda un po' te come girano le cose...
A una buona metà dei giocatori non piacciono veramente i giochi, tifano soltanto per la loro console, considerando giocattoli le altre, e non sai quanto si sbagliano.

Con questo non voglio dire di voler giocare solo con funghetti parlanti o fate, a volte una sana sparatoria me la faccio volentieri su PC, ma includere anche elementi più fantasiosi a volte, potrebbe riservare mooolte sorprese.
tony7327 Marzo 2017, 20:17 #5
Originariamente inviato da: obogsic
Io questo 2017 me lo passo alla finestra pur essendo molto interessato a Switch.
Spero in una v2 che ponga rimedio a qualche scelta per me poco azzeccata: in primis una batteria più capiente e rimovibile, un display più adatto a stare all'esterno ed un prezzo ritoccato all'ingiù di console ed accessori.
Senza contare un parco titoli un po' più nutrito del solo Zelda o quasi.
Anche perché sul piano tecnico entro un anno sarà sul mercatp roba molto più potente e versatile rispetto ad oggi. Ergo i porting o i multipiattaforma li vedo sempre più lontani.
Temo fortemente che Switch, checché ne possa dire Nintendo, avrà più spazio per la portabilità che come console domestica.



Io lo sto adorando questo Switch, così come sto adorando alla follia Zelda.
La batteria onestamente non dura così poco, anzi mi aspettavo molto peggio.

Anche io come te preferirei che Nintendo promuovesse la console come portatile con la possibilitá di giocare anche a casa, di sicuro agli icchi delle sh sarebbe tutt'altra cosa.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^