Nintendo Switch potrebbe superare Wii nelle vendite, secondo GameStop

Nintendo Switch potrebbe superare Wii nelle vendite, secondo GameStop

GameStop era abbastanza scettica sull'impatto sul mercato di Nintendo Switch, ma adesso è molto più fiduciosa, anche perché è diventata la console più rapidamente venduta nella fase iniziale.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:01 nel canale Videogames
NintendoSwitch
 

Nintendo Switch meglio di Wii, una delle console di maggior successo di sempre, nella fase di lancio, con la possibilità di prolungare il trend anche nei periodi successivi. Lo rivela GameStop, secondo cui Switch ha la possibilità di mantenersi davanti a Wii anche alla fine del suo ciclo vitale.

"Le vendite iniziali sono state fenomenali e questo dà a Switch l'opportunità di eclissare Wii alla fine del ciclo vitale", ha detto Eric Bright, senior director del merchandising per GameStop, a Game Rent. "Non possiamo dare numeri precisi, ma stiamo verificando uno dei migliori attach rate di sempre per quanto riguarda il software e gli accessori".

Nintendo Switch

Naturalmente si tratta di un obiettivo molto ambizioso, se si considera che Wii ha venduto oltre 100 milioni di unità, mentre la stima sulle vendite per Switch da parte della stessa Nintendo si ferma a 40 milioni di unità nei prossimi 4 anni. Secondo recenti report, però, Nintendo avrebbe raddoppiato il ritmo della produzione di Switch fino a 16 milioni di unità per l'anno fiscale che partirà l'1 aprile.

Il presidente di Nintendo of America, Reggie Fils-Aime, ha detto che nei primi due giorni di commercializzazione Switch ha venduto più di qualsiasi altra console mai prodotta da Nintendo. Non ci sono ancora cifre precise, ma si stima che le unità vendute nelle prime due settimane ammontino a 1,5 milioni.

Le vendite sono ovviamente trainate da The Legend of Zelda: Breath of the Wild, che sta ricevendo valutazioni sensazionali da parte della stampa del settore. Si prevede che anche Mario Kart 8 Deluxe sarà un buon traino, principalmente per la sua spiccata vocazione multiplayer, in attesa dell'uscita di Super Mario Odyssey prevista per la seconda parte dell'anno.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
alexdal22 Marzo 2017, 12:17 #1
Penso che sara' difficile.

Wii ha venduto solo perchè era diventato uno status simbol

si comprava perche' si doveva avere in casa, la maggior parte delle wii e' stata usata per pochi minuti o chiusa in scatola per sempre.

I genitori con soldi la regalavano ai figli anche piu pezzi, e poi alla mamma alla zia agli amici ecc

Poi i giocatori veri tornavano alla Xbox360 e/o ps3
gli altri dopo due tornei di tennis la lasciavano come un soprammobile.

Poi puo' essere che il marketing facciano in modo che sia anche questa uno status symbol
matsnake8622 Marzo 2017, 13:42 #2
mah...
a parte io giochi casualoni io su wii ho perso diverse ore della mia vita con tanti bellissimi giochi "hardcore".

Anche su wiiu .... Credo di essere una delle poche persone al mondo ad adorare questa console non capita.

Comunque io la vedo dura per switch. Io onestamente non capisco come faccia ad affascinare così tanto.
Come giochi di lancio c'è praticamente solo zelda.
761-17622 Marzo 2017, 17:48 #3
Ai certo, 330€ per una console senza un gioco con un tablettino con risoluzione scadente, 2.5 ore di autonomia e periferiche costose. Tablettino che, inspiegabilmente, non è più grande di 6" quando 8" era sicuramente più idoneo. Tre giochi al lancio di cui uno con dei mini giochi ( divertenti ma insomma...).
Il tutto con un servizio di gioco online a pagamento?

Nintendo deve ringraziare il NDS e compagnia portatile che tiene a galla tutto ... Altrimenti avrebbe già fatto la fine di Sega.

Per non parlare di WiiU praticamente abbandonata per tirare fuori un'altra console con la grafica da prima Xbox.

Dico questo con rammarico perché i giochi Nintendo sono divertentissimi però o adatti il gioco ai tempi o adati il costo ai tempi. Nintendo ha adattato solo il costo e i canoni.. I giochi, hardware decente a parte, son sempre insoddisfacenti dal punto di vista tecnico.
Ton90maz22 Marzo 2017, 18:52 #4
Originariamente inviato da: alexdal

Poi i giocatori veri tornavano alla Xbox360 e/o ps3
gli altri dopo due tornei di tennis la lasciavano come un soprammobile.
Giocatori "veri"
Così veri che giocavano al tennis e non sapevano neanche cosa fossero zelda e metroid? Dovevano per forza essere giocatori di fifa e cod.

Originariamente inviato da: 761-176

Per non parlare di WiiU praticamente abbandonata per tirare fuori un'altra console con la grafica da prima Xbox.

Dico questo con rammarico perché i giochi Nintendo sono divertentissimi però o adatti il gioco ai tempi o adati il costo ai tempi. Nintendo ha adattato solo il costo e i canoni.. I giochi, hardware decente a parte, son sempre insoddisfacenti dal punto di vista tecnico.
No, da NES direttamente. Ma quale prima xbox?

Insoddisfacenti?
Luxor8322 Marzo 2017, 18:54 #5
Originariamente inviato da: 761-176
Ai certo, 330€ per una console senza un gioco con un tablettino con risoluzione scadente, 2.5 ore di autonomia e periferiche costose. Tablettino che, inspiegabilmente, non è più grande di 6" quando 8" era sicuramente più idoneo. Tre giochi al lancio di cui uno con dei mini giochi ( divertenti ma insomma...).
Il tutto con un servizio di gioco online a pagamento?

Nintendo deve ringraziare il NDS e compagnia portatile che tiene a galla tutto ... Altrimenti avrebbe già fatto la fine di Sega.

Per non parlare di WiiU praticamente abbandonata per tirare fuori un'altra console con la grafica da prima Xbox.

Dico questo con rammarico perché i giochi Nintendo sono divertentissimi però o adatti il gioco ai tempi o adati il costo ai tempi. Nintendo ha adattato solo il costo e i canoni.. I giochi, hardware decente a parte, son sempre insoddisfacenti dal punto di vista tecnico.


Potresti fare il politico vista la marea di cavolate che vai blaterando

Hai un futuro, complimenti!
zerothehero22 Marzo 2017, 20:04 #6
Le dimensioni sono perfette. Giocarci sul divano è impagabile.

Zelda è un gran bel gioco, ma personalmente preferisco giochi più semplici e rilassanti, quindi attendo con impazienza i vari mario, mario kart, donkey kong ,etc,etc.
Maxt7522 Marzo 2017, 22:27 #7
Originariamente inviato da: alexdal

Poi i giocatori veri tornavano alla Xbox360 e/o ps3
gli altri dopo due tornei di tennis la lasciavano come un soprammobile.

Poi puo' essere che il marketing facciano in modo che sia anche questa uno status symbol


Quindi tutto ciò che non ti va a genio è status symbol. Oppure i giocatori veri giocano soltanto a Xbox360 o Ps varie..
Bene.
Peccato che il giocatore vero giochi soltanto ai giochi che gli interessano, quasi non guardando la console su cui girano.
Concetto molto molto lontano dalla ''community studenti'' (13-25), che prima giudicano la console e poi i giochi. Ovviamente quelli disponibili per la loro console, perchè guai ad allargare un po' l'orizzonte...
Giocatori che durano giusto una decade...neanche, e poi ciao...Questi sono i veri giocatori. Figli di Fifa, Cod, e altri McDonald's Game, completabili pure da un pony.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^