Far Cry 3: Blood Dragon disponibile gratuitamente

Far Cry 3: Blood Dragon disponibile gratuitamente

Prosegue l'iniziativa Ubi30 per il trentesimo anniversario dalla fondazione di Ubisoft. Adesso è infatti possibile giocare gratuitamente lo spin-off di Far Cry 3 dedicato ai film d'azione degli anni '80.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:08 nel canale Videogames
UbisoftFar Cry
 

Far Cry 3: Blood Dragon è lo spin-off del celebre sparatutto free roaming dedicato alla tradizione dei film d'azione degli anni '80, pieno di citazioni e di battute irriverenti, oltre che caratterizzato da uno stile grafico particolare e psichedelico.

Far Cry 3: Blood Dragon

È ambientato nel 2007, ovvero nel futuro rispetto agli anni '80, e il giocatore impersona il Sergente Rex Colt, un Mark IV Cyber. Un ex militare, Sloan, intende prendere il controllo dell'isola per arricchirsi con i Blood Dragons, sui quali inizia a fare degli esperimenti incrociati. Ma ecco che i buoni inviano sull'isola un commando per ristabilire l'ordine. Il commando è composto da Spider, anche lui un umano fortemente modificato, e dal Sergente prima menzionato.

Far Cry 3: Blood Dragon è il sesto titolo di sette offerto gratuitamente da Ubisoft per festeggiare il trentesimo anniversario dalla sua fondazione. Per scaricare e giocare gli altri sei consultato questo contenuto, mentre per tutti i dettagli su Far Cry 3: Blood Dragon vi rimandiamo alla recensione.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Wikkle10 Novembre 2016, 10:49 #1
Ma va fan cubo... l'ho comperato appena uscito e non ci ho mai nemmeno giocato
Turin10 Novembre 2016, 13:52 #2
Consigliatissimo, soprattutto per i nostalgici dei film di azione/fantascienza degli anni '80.
nobucodanasr12 Novembre 2016, 09:28 #3
Sembra bello, però ho dovuto rifare la prima missione 3 volte prima di capire che non salva i progressi se non la concludi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^