Videogiochi: cosa aspettarsi dal 2012 - Prima parte

Videogiochi: cosa aspettarsi dal 2012 - Prima parte

I titoli più importanti dell'anno appena entrato. Le caratteristiche, i dettagli tecnici e le aspettative sui 32 videogiochi più promettenti tra quelli che saranno rilasciati nel 2012. Si parla, tra gli altri, di BioShock Infinite, Diablo III, Hitman Absolution, Syndicate, Mass Effect 3, Prey 2, Risen 2, Halo 4.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
Diablo
 

Dishonored (PC, PS3, 360)

Dishonored è il nuovo gioco d'azione stealth di Arkane Studios che riprende alcune delle caratteristiche di un precedente gioco di questa software house, Dark Messiah of Might and Magic, e alcuni elementi del gameplay di Prey 2, visto che bisogna agire in maniera creativa all'interno di un mondo open ended con cui si può largamente interagire.

Si tratta di un gioco d'azione in prima persona che punta tutto sull'immersione del giocatore all'interno di uno scenario settecentesco da rivoluzione industriale, con tanti elementi di fantascienza. I giocatori assumono il ruolo di Corvo, leggendaria guardia del corpo dell'Imperatrice. All'inizio del gioco, Corvo si trova ingiustamente in carcere per l'omicidio della stessa Imperatrice. Chi lo accusa è il corrotto Lord Regent che, però, non ha realizzato il motivo per cui Corvo è leggendario. Non solo è un abile combattente specializzato nell'arte di non essere visto, ma è anche in grado di usare dei poteri soprannaturali che si combinano con il suo talento e con i suoi gadget, facendo di lui uno degli uomini più letali.

Il protagonista va in giro con due armi: un coltello nella mano sinistra e la pistola nella destra. Ci sono anche delle spettacolari performance kill, che si attivano con il tasto Y del gamepad. La città inoltre è popolata da diversi personaggi non giocanti che offrono degli spunti per iniziare nuove quest.

Il cadavere delle guardie uccise può essere messo nei cassonetti dell'immondizia per evitare di essere scorti da altre guardie. Corvo è dotato di diverse abilità: può indurre le guardie verso le protezioni elettriche, può teletrasportarsi durante i salti ed evocare eserciti di ratti. Può anche prendere possesso di un ratto e oltrepassare così il pattugliamento di una guardia. L'intelligenza artificiale si comporta in maniera dinamica: ad esempio i personaggi possono preparare del cibo, mangiare, dormire. Corvo inoltre può usare un cannocchiale per osservare da lontano.

 
^