Xbox: superate le PlayStation nelle vendite a giugno negli Usa

Xbox: superate le PlayStation nelle vendite a giugno negli Usa

Vendite record per le console del brand Xbox nel mese di giugno per quanto riguarda gli Stati Uniti. Superate le PlayStation di 200 milioni di dollari

di pubblicata il , alle 16:31 nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 

Secondo i dati di NPD, azienda che si occupa di indagini di mercato inerenti l'industria dei videogiochi, Xbox ha stabilito un nuovo record di vendite di hardware per quanto riguarda il mese di giugno. Relativamente agli Stati Uniti, infatti, Xbox fattura 401 milioni di dollari, facendo registrare una crescita del 112% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Xbox ora vende più di PlayStation

Microsoft non registrava un volume di entrate così importante per la divisione Xbox dal lontano 2011. Tanti i fattori che hanno permesso di ottenere il record, e tra questi la pandemia gioca sicuramente un ruolo molto importante. Allo stesso tempo, però, va segnalato come Xbox superi a giugno anche PlayStation, visto che la divisione videoludica di Sony ha registrato vendite inferiori di 200 milioni di dollari circa.

PS5 Xbox Series X

La divisione PlayStation, infatti, ha registrato un fatturato di 207 milioni di dollari a giugno 2021, con un calo dell'1% rispetto allo stesso periodo del 2020. Microsoft sembra essere riuscita ad aggirare in maniera più efficace gli attuali problemi di produzione di chip e di hardware. Entrambe le compagnie però si trovano ancora ad agire in un contesto di domanda repressa, visto che la richiesta soprattutto delle nuove console Xbox Series X e PlayStation 5 è molto più alta rispetto all'offerta.

A fine giugno, inoltre, Microsoft ha annunciato l'installazione di server blade basati su Xbox Series X per alimentare il suo servizio di cloud gaming xCloud. Potrebbe non essere un caso che il record di hardware venduto arrivi subito dopo questa operazione, il che confermerebbe ulteriormente le difficoltà di reperibilità delle nuove console.

La rinnovata disponibilità di console, dunque, avrebbe permesso a Microsoft di segnare un record non indifferente, soprattutto per aver superato la rivale Sony. Complessivamente, nel mese di giugno negli Usa le vendite di hardware ammontano a 2,3 miliardi di dollari (il dato fa riferimento alle console). Per gli accessori si registrano 1,2 miliardi di dollari di vendite, ma il dato più impressionante è quello relativo al software, che supera i 25 miliardi in un solo mese. In questo segmento si considerano abbonamenti, DLC e vendita di giochi.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^