Xbox Series S: Lockhart è molto promettente

Xbox Series S: Lockhart è molto promettente

Ci sarà un secondo modello di Xbox di nuova generazione, meno potente della top di gamma di cui si parla tanto negli ultimi giorni

di pubblicata il , alle 11:31 nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 

Xbox Series X non sarà l'unica console di nuova generazione in casa Xbox. Da tempo infatti si parla di Lockhart, la controparte più piccola e leggermente meno performante rispetto ad Andromeda (Xbox Series X). La nuova console, che probabilmente prenderà il nome di Xbox Series S, sembra essere stata confermata da un giornalista di Windows Central, Jez Corden, che sembra coinvolto nella presentazione della nuova console.

"La presentazione non sarà oggi, ma ne vedremo delle belle" ha scritto, infatti, su Twitter. Secondo i rumor, si tratterebbe di un sistema con capacità di calcolo massima teorica di 4 TFLOPS, basato ancora una volta su architettura AMD RDNA 2 per quanto riguarda la GPU. Per confronto, ricordiamo che PS5 si attesterà su 10,28 TFLOPS e Xbox Series X su 12 TFLOPS.

Xbox Series X Scale

Con i dati in nostro possesso è ancora molto difficile giudicare, perché non si conoscono i prezzi a cui saranno vendute le nuove console né i form factor e le dimensioni di PS5 e della presunta Xbox Series S. A giudicare da queste informazioni, è presumibile che Xbox Series X venga collocata su un prezzo di mercato piuttosto alto, mentre PS5 possa costare qualcosa in meno e Xbox Series S sensibilmente meno. Ricordiamo, inoltre, che in passato si è parlato di "sorella minore" anche per PS5.

Intanto, Microsoft ha portato avanti il suo programma di panel originariamente previsti per la GDC: l'evento è stato cancellato ma sia Redmond che Sony stanno realizzando ugualmente i loro annunci. Tutte le informazioni che stanno diventando pubbliche negli ultimi giorni sono quindi da leggersi nel contesto della GDC, un evento dedicato agli sviluppatori di videogiochi. È per questo, dunque, che fino a ora abbiamo appreso solo informazioni molto tecniche sulle nuove console.

In un panel all'interno della cornice del Microsoft Game Stack Live, si è parlato nello specifico di Microsoft Project xCloud. Redmond ha chiesto agli sviluppatori di considerare sempre il cloud durante lo sviluppo dei loro videogiochi, come piattaforma di pari livello rispetto alla tradizionale elaborazione in locale.

Microsoft ProjectX Cloud blade server

Blade Server di Microsoft ProjectX Cloud

Durante l'evento sono stati mostrati i server blade su cui girerà Project xCloud, ovvero dei server auto-contenuti pensati per minimizzare l'occupazione di spazio. Durante l'evento Microsoft ha mostrato le performance del suo servizio di cloud gaming attraverso degli smartphone, meravigliando la platea per la semplicità con cui i giochi vengono selezionati, lanciati e immediatamente fruiti.

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8822 Marzo 2020, 12:57 #1
4-12TF è un escursione un po' esagerata
Gigibian22 Marzo 2020, 13:08 #2
Perfetto!

Così continueremo ad avere dei giochi con una grafica ridicola, tali da farli andare su una console da 4TF a 1080p.

E la versione più cazzuta sfornerà solo un re-rendering in 4k 60fps. La qualità grafica rimarrà la stessa. Al massimo qualche filtro in più.

Esattamente come le differenze tra ONE S e ONE X : il triplo della potenza e praticamente stessa grafica. Sfruttano la potenza maggiore solo per la risoluzione.
OptimusAl22 Marzo 2020, 13:44 #3
Originariamente inviato da: Gigibian
Perfetto!

Così continueremo ad avere dei giochi con una grafica ridicola, tali da farli andare su una console da 4TF a 1080p.

E la versione più cazzuta sfornerà solo un re-rendering in 4k 60fps. La qualità grafica rimarrà la stessa. Al massimo qualche filtro in più.

Esattamente come le differenze tra ONE S e ONE X : il
triplo della potenza e praticamente stessa grafica. Sfruttano la potenza maggiore solo per la risoluzione.


Perché dovete spararle grosse?

Tra one s e one x la differenza (che comunque è evidente) è limitata da una CPU cancro che non permette di sfruttare tutta la potenza extra della x ed aggiungere quindi complessità poligonale, ia, fisica e tanto altro.

Su console nuove con CPU cazzute (pure la lockheart) e unità dedicate a determinati tipi di calcoli i giochi potranno essere spinti comunque in complessità, ia, illuminazione, fisica, ma semplicemente scalati verso il basso su risoluzione e framerate.

[B][U]Il problema vero [/U][/B]semmai ê che vogliono continuare a sviluppare per one s e one x e li con i limiti di cui sopra ti attacchi, quindi o fai versioni legacy dei giochi (tipo i FIFA su ps3 fino a poco tempo fa) oppure davvero limiti lo sviluppo. Ma ripeto non sarà lockheart a fare da collo di bottiglia.
OvErClOck8222 Marzo 2020, 13:49 #4
Originariamente inviato da: OptimusAl
Perché dovete spararle grosse?

Tra one s e one x la differenza (che comunque è evidente) è limitata da una CPU cancro che non permette di sfruttare tutta la potenza extra della x ed aggiungere quindi complessità poligonale, ia, fisica e tanto altro.

Su console nuove con CPU cazzute (pure la lockheart) e unità dedicate a determinati tipi di calcoli i giochi potranno essere spinti comunque in complessità, ia, illuminazione, fisica, ma semplicemente scalati verso il basso su risoluzione e framerate.

[B][U]Il problema vero [/U][/B]semmai ê che vogliono continuare a sviluppare per one s e one x e li con i limiti di cui sopra ti attacchi, quindi o fai versioni legacy dei giochi (tipo i FIFA su ps3 fino a poco tempo fa) oppure davvero limiti lo sviluppo. Ma ripeto non sarà lockheart a fare da collo di bottiglia.


quoto, la tragedia risponde al nome di One S (e ps4 se anche sony seguirá la stessa strada)
Gigibian22 Marzo 2020, 14:19 #5
Originariamente inviato da: OptimusAl
Perché dovete spararle grosse?

Tra one s e one x la differenza (che comunque è evidente) è limitata da una CPU cancro che non permette di sfruttare tutta la potenza extra della x ed aggiungere quindi complessità poligonale, ia, fisica e tanto altro.

Su console nuove con CPU cazzute (pure la lockheart) e unità dedicate a determinati tipi di calcoli i giochi potranno essere spinti comunque in complessità, ia, illuminazione, fisica, ma semplicemente scalati verso il basso su risoluzione e framerate.

[B][U]Il problema vero [/U][/B]semmai ê che vogliono continuare a sviluppare per one s e one x e li con i limiti di cui sopra ti attacchi, quindi o fai versioni legacy dei giochi (tipo i FIFA su ps3 fino a poco tempo fa) oppure davvero limiti lo sviluppo. Ma ripeto non sarà lockheart a fare da collo di bottiglia.


Nessuno le spara grosse.
Qualsiasi sia il motivo, OneS e OneX è così.

Se hai una console da 4TF ed una da 12TF che devono far girare gli stessi giochi, per forza di cose la complessità del gioco è targettizzata a quella da 4TF, così come la complessità poligonale, al netto di tutti gli effetti in post processing.

In concetto è abbastanza semplice, sorry.
OptimusAl22 Marzo 2020, 14:24 #6
Originariamente inviato da: Gigibian
Nessuno le spara grosse.
Qualsiasi sia il motivo, OneS e OneX è così.

Se hai una console da 4TF ed una da 12TF che devono far girare gli stessi giochi, per forza di cose la complessità del gioco è targettizzata a quella da 4TF, così come la complessità poligonale, al netto di tutti gli effetti in post processing.

In concetto è abbastanza semplice, sorry.


Io il motivo te l'ho spiegato in modo semplice e banale che dirti, più di così, sorry, non saprei come altro dirtelo.

Resta il fatto che non avendo capito tu i motivi delle differenze tra one s e one x, il succo del tuo precedente discorso e del mio relativo commento non cambia
Gigibian22 Marzo 2020, 14:39 #7
Originariamente inviato da: OptimusAl
Io il motivo te l'ho spiegato in modo semplice e banale che dirti, più di così, sorry, non saprei come altro dirtelo.

Resta il fatto che non avendo capito tu i motivi delle differenze tra one s e one x, il succo del tuo precedente discorso e del mio relativo commento non cambia


Non c'è da spiegare nulla. 12TF sono 3 volte 4TF.

Se ci vuoi far girare gli stessi giochi, è lapalissiano che devi targettizzarti su quello da 4TF.

Se non ci arrivi, non posso farti nulla.
Pace.
FirePrince22 Marzo 2020, 15:48 #8
Originariamente inviato da: Gigibian
Non c'è da spiegare nulla. 12TF sono 3 volte 4TF.

Se ci vuoi far girare gli stessi giochi, è lapalissiano che devi targettizzarti su quello da 4TF.

Se non ci arrivi, non posso farti nulla.
Pace.


Questo non è vero. Già riducendo la risoluzione da 4K a 1080 oppure 720 (e se necessario riducendo il frame rate) quasi ogni gioco che gira sulla series x potrà girare senza problemi sulla sorella minore. Con qualche tweak un po’ più estremo (texture a risoluzione più bassa e roba così tutti i restanti titoli gireranno. Nessun motivo per usare lockheart come target. Il vero problema è che per un po’ proveranno a far girare i nuovi titoli anche sulla Xbox one originale.
*sasha ITALIA*22 Marzo 2020, 15:58 #9
Originariamente inviato da: Gigibian
Non c'è da spiegare nulla. 12TF sono 3 volte 4TF.

Se ci vuoi far girare gli stessi giochi, è lapalissiano che devi targettizzarti su quello da 4TF.

Se non ci arrivi, non posso farti nulla.
Pace.


concordo

Originariamente inviato da: FirePrince
Questo non è vero. Già riducendo la risoluzione da 4K a 1080 oppure 720 (e se necessario riducendo il frame rate) quasi ogni gioco che gira sulla series x potrà girare senza problemi sulla sorella minore. Con qualche tweak un po’ più estremo (texture a risoluzione più bassa e roba così tutti i restanti titoli gireranno. Nessun motivo per usare lockheart come target. Il vero problema è che per un po’ proveranno a far girare i nuovi titoli anche sulla Xbox one originale.


ha ragione il collega sopra, punto.

La 4 TF diventerà la base di partenza, ergo i giochi verranno realizzati con quella in mente. Aldilà della risoluzione o dei filtri si vanno a sprecare completamente altr ambiti molto spesso dimenticati quali la fisica. Ma anche nr. di oggetti su schermo e via dicendo.
DriveTheOne22 Marzo 2020, 16:36 #10
Originariamente inviato da: *sasha ITALIA*
concordo



ha ragione il collega sopra, punto.

La 4 TF diventerà la base di partenza, ergo i giochi verranno realizzati con quella in mente. Aldilà della risoluzione o dei filtri si vanno a sprecare completamente altr ambiti molto spesso dimenticati quali la fisica. Ma anche nr. di oggetti su schermo e via dicendo.


In realtà è sbagliato il ragionamento.

Questo significa che dovranno programmare i giochi sulla X con un solo obiettivo: completa fluidità a 60fps (o quasi) a 4K.
Se compri la S, hai meno fluidità, quindi se vuoi quei giochi complessi a 60fps garantiti allora compri la X. Se ti bastano alcuni giochi che non richiedono tanta potenza di calcolo (come i giochi delle rane su 2D o chicchesia) allora ti basta la S, diciamo che è utile per il pubblico meno fissati ai FPS o di fascia media/bassa con un prezzo più accessibile.
E' questione di marketing, chiaramente più priorità al capitalismo della Microsoft.
Se compri la X, hai fluidità completa per tutti i giochi, senza SE e senza MA.

Quindi concordo l'utente Optimus.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^