Xbox One S All-Digital: nuova console completamente digitale, prezzo e uscita

Xbox One S All-Digital: nuova console completamente digitale, prezzo e uscita

In occasione della puntata di ieri sera di Inside Xbox, Microsoft ha confermato una nuova variante di Xbox One S priva del lettore Blu-ray

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 

Xbox One S All-Digital è una console che si concentra interamente sul digitale, essendo priva del lettore Blu-ray. Già prenotabile su Amazon e su Microsoft Store, sarà definitivamente disponibile sul mercato dal 7 maggio. Il prezzo è di 229,99 €. La console è stata rivelata con un trailer in occasione di Inside Xbox, la trasmissione che Microsoft gestisce in live streaming e che prende ispirazione dai Nintendo Direct.

Xbox One S All-Digital

La confezione di Xbox One S All-Digital include ben tre giochi, Minecraft, Sea of Thieves e Forza Horizon 3, e consente di ottenere l'abbonamento a Xbox Game Pass al prezzo di 1 euro. Si tratta del servizio che permette di accedere a un folto catalogo di giochi Xbox senza costi aggiuntivi.

Curioso come l'annuncio di Xbox One S All-Digital arrivi subito dopo il reveal delle specifiche di PlayStation 5, che come abbiamo riportato ieri prevedono la CPU basata sull'architettura Zen 2 e la GPU Navi con supporto al Ray Tracing. Sembra proprio di essere alla vigilia di una nuova console war che culminerà nel periodo dell'E3.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
KappaEA17 Aprile 2019, 10:13 #1
e se ne và una delle pochissime feature che rendevano utile una console, il lettore BR
Vindicator2317 Aprile 2019, 10:34 #2
diciamo che l'italia non è ancora pronta per i servizi in cloud
coschizza17 Aprile 2019, 10:44 #3
Originariamente inviato da: Vindicator23
diciamo che l'italia non è ancora pronta per i servizi in cloud


non pensare, chi vuole ormai può accedere alla fibra quindi la categoria di persone che può volere una console può facilmente accedervi. Io personalmente di tutte le persone un po informaticamente evolute che conosco solo 1 non ha una fibra a casa ma solo perche abita al limite della periferia della mia citta a 200m dall'ultimo punto di collegamento disponibile.
kamon17 Aprile 2019, 12:56 #4
Originariamente inviato da: KappaEA
e se ne và una delle pochissime feature che rendevano utile una console, il lettore BR


Purtroppo concordo, se costasse 99€ avrebbe un suo perché, ma così è solo una xbox one pesantemente limitata e dannatamente sovraprezzata.

...Concluderei con "scaffale", ma mi pare un po riduttivo per quello che penso di questa roba...

Scaffale> acido su scaffale> fuoco a negozio> bomba H su città che ospita negozio.
Lino P17 Aprile 2019, 13:03 #5
Originariamente inviato da: coschizza
non pensare, chi vuole ormai può accedere alla fibra quindi la categoria di persone che può volere una console può facilmente accedervi. Io personalmente di tutte le persone un po informaticamente evolute che conosco solo 1 non ha una fibra a casa ma solo perche abita al limite della periferia della mia citta a 200m dall'ultimo punto di collegamento disponibile.


appunto, tu personalmente. Il digital divide è un problema molto + esteso di quel che si immagina, e se si fa riferimento solo alla propria dimensione non se ne capirà mai la proporzione.
tra i vari prodotti/servizi di cui mi occupo per lavoro ci sono anche le attivazioni in fibra di telecom, e ti assicuro che molto spesso viaggiano su standard vergognosi.
anche se la stipula reale del contratto, e l'inizio della fatturazione, partono da un post verifica tecnica, certi standard sono lontani dall'essere mantenuti:
https://community.tim.it/t5/COPERTU...-sera/td-p/3373
Lino P17 Aprile 2019, 13:04 #6
edit
Titanox217 Aprile 2019, 13:04 #7
utile come un posacenere in un palazzo di non fumatori
grande ms 540540 console quando bastava farene una e concentrarsi sul software
tony35917 Aprile 2019, 13:13 #8
Quindi il BD è analogico?
kamon17 Aprile 2019, 13:17 #9
Originariamente inviato da: Titanox2
utile come un posacenere in un palazzo di non fumatori
grande ms 540540 console quando bastava farene una e concentrarsi sul software




E comunque io ho la fibra, non eccezionale (fastweb 50mega) ma sempre abbondantemente sopra le specifiche minime richieste da questi servizi, eppure nonostante abbia provato prima quello su nvidia shield, poi quello su pc sempre di nvidia e alla fine anche playstation now, non sono mai riuscito a passare sopra all'indecente input lag, e non riesco a credere che dei giocatori con esigenze appena sopra il giochino android possano riuscire ad accettare uno schifo del genere.
Fermo restando che la console oggetto dell'articolo non è "cloud only" ma semplicemente non ha un lettore per i giochi in formato fisico.
chaosblade17 Aprile 2019, 14:22 #10
Ma che se lo tengono pure.

1. Spesso i giochi retail subiscono sconti migliori delle versioni digitali

2. Sbattimento alla vendita, se si può o non si possa più fare lo decide Microsoft con regole unilateralmente decise da loro

3. Falliscono o chiudono lo store, può capitare, l’ultimo evento è stato lo store della wii

4. Nessun valore retrogaming, in pratica un contenuto digitale ha un valore come l’aria fritta.

5. Oggi voglio quel gioco e lo voglio giocare ma la connessione internet non funziona

6. Voglio andare a giocare da un mio amico ma devo inserire le mie credenziali sulla consol che non è la mia oppure semplicemente non lo posso fare perché il gioco digitale può essere anche legato al numero seriale della consol e quindi devo fare una vera e propria importazione

Veramente c’è gente che pensa ancora che il digitale e cloud sia il futuro? Magari con brani musicali o film ma non con un videogioco

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^