Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

UE, batterie sostituibili anche per le console portatili: cosa cambia per il gaming

UE, batterie sostituibili anche per le console portatili: cosa cambia per il gaming

Le nuove norme UE relative all'inclusione di batterie sostituibili nei futuri prodotti elettronici coinvolgono anche il settore gaming. Le prossime console portatili dovranno integrare batterie facilmente rimovibili entro il 2027: ecco cosa potrebbe cambiare per Switch, Steam Deck e ROG Ally.

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Videogames
Steam DeckROGNintendo Switch
 

Come vi abbiamo riportato sulle nostre pagine, il Consiglio europeo ha appena approvato il regolamento che obbliga le aziende a incorporare nei loro prodotti, siano essi smartphone o auto elettriche, batterie facilmente rimovibili e sostituibili da chiunque. Le norme in questione coinvolgono anche il settore gaming e, più precisamente, quello delle console portatili: dispositivi come Nintendo Switch dovranno avere una batteria sostituibile entro il 2027.

Nel futuro di Switch (e Steam Deck) ci sono le batterie rimovibili

Il Consiglio europeo ha rilasciato un comunicato stampa in cui illustra il nuovo regolamento relativo alle batterie dei dispositivi elettronici. Viene dunque spiegato che tutte le batterie per elettrodomestici, veicoli per il trasporto leggero - come gli scooter, le biciclette e i monopattini elettrici - e altri device "devono essere rimovibili e sostituibili dall'utente finale". L'obiettivo è quello di promuovere un'economia che incentivi il riciclo e il riutilizzo delle vecchie batterie.

steam deck valve gabe newell

In molti si sono domandati se le nuove norme europee - che entreranno in vigore nel 2027 - verranno applicate anche alle console portatili e agli altri dispositivi da gaming alimentati da una batteria interna. La risposta, condivisa dalla testata Overkill, arriva da un portavoce dell'UE: "[...] Sì, le batterie delle console portatili da gioco sono coperte dal nuovo regolamento"

Il documento diffuso dal Consiglio europeo offre una spiegazione più dettagliata. Nella fattispecie, una batteria portatile "può essere considerata facilmente rimovibile dall'utente finale quando può essere rimossa da un prodotto con l'uso di strumenti disponibili in commercio, senza richiedere l'uso di strumenti specializzati, a meno che non siano forniti gratuitamente col prodotto".

Occorre sottolineare che le suddette norme verranno applicate solo ai futuri prodotti immessi sul mercato. Questo significa che un'eventuale 'Nintendo Switch 2' dovrà integrare una batteria rimovibile per essere distribuita in Europa e, quindi, in Italia. Lo stesso discorso va fatto per quelli che potrebbero essere i modelli di seconda generazione di Steam Deck e di ASUS ROG Ally.

asus rog ally teardown

A proposito di Switch, nelle ultime ore la console ibrida di Nintendo si è resa protagonista di una vicenda a dir poco curiosa. Una ragazza sparita il 3 agosto 2021 è stata infatti ritrovata poco dopo grazie alla sua Nintendo Switch: il Federal Bureau of Investigation ha sfruttato l'indirizzo IP della console per rintracciare la posizione della 15enne e riconsegnarla alla famiglia.

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
UtenteHD18 Luglio 2023, 14:51 #1
Ok, forse buona anche per le console, ma ho letto articolo in cui spiegava che, per i cellulari e forse anche per le console, le batterie devono essere rimovibili, MA possono restare non rimovibili se le batterie hanno caratteristica di mantenere una capacita' di circa 85% (non ricordo esattamente ma piu' o meno..) dopo 1000 cicli di carica.
Per me questo vuol dire, se vero, che tutte le batterie possono restare fisse in quanto ad esempio l'S6 che ho appena sostituito, ha mantenuto una capacita' di carica vicino all'80% dopo 8 anni (misurata con app apposita), ed il limite di 1000 cicli e' pochissimo da rispettare. Come ultima cosa le batterie al litio non si rovinano maggiormente per il ciclo di carica, ma per il tempo passato, per le alte temperature di esercizio, per la troppa carica vicina al 100% e per la poca caria, quindi se cosi' mi sa che come minimo tutti i top di gamma continueranno ad averle fisse, per i cellulari in cui saranno rimovibili invece aleranno il prezzo per la troppa fatica a farli cosi', come hanno gia' accennato. Speriamo bene.
TorettoMilano18 Luglio 2023, 15:01 #2
Originariamente inviato da: UtenteHD
Ok, forse buona anche per le console, ma ho letto articolo in cui spiegava che, per i cellulari e forse anche per le console, le batterie devono essere rimovibili, MA possono restare non rimovibili se le batterie hanno caratteristica di mantenere una capacita' di circa 85% (non ricordo esattamente ma piu' o meno..) dopo 1000 cicli di carica.
Per me questo vuol dire, se vero, che tutte le batterie possono restare fisse in quanto ad esempio l'S6 che ho appena sostituito, ha mantenuto una capacita' di carica vicino all'80% dopo 8 anni (misurata con app apposita), ed il limite di 1000 cicli e' pochissimo da rispettare. Come ultima cosa le batterie al litio non si rovinano maggiormente per il ciclo di carica, ma per il tempo passato, per le alte temperature di esercizio, per la troppa carica vicina al 100% e per la poca caria, quindi se cosi' mi sa che come minimo tutti i top di gamma continueranno ad averle fisse, per i cellulari in cui saranno rimovibili invece aleranno il prezzo per la troppa fatica a farli cosi', come hanno gia' accennato. Speriamo bene.


semplicemente i cellulari con batterie intercambiali non li faranno mai, anche perchè la gente vuole stare tranquilla che se piove o cade lo smartphone nel rubinetto/wc non debba buttarlo. chi vuole un mattone solo per cambiare le batterie in autonomia velocemente è la nicchia della nicchia, direi sia equiparabile al numero di persone che scelgono gli smartphone rugged (appunto dei mattoni)

in merito all'articolo mi pare non ci siano problemi ad oggi nei cambi batterie delle console portatili
Wrib18 Luglio 2023, 15:08 #3
Originariamente inviato da: TorettoMilano
semplicemente i cellulari con batterie intercambiali non li faranno mai, anche perchè la gente vuole stare tranquilla che se piove o cade lo smartphone nel rubinetto/wc non debba buttarlo. chi vuole un mattone solo per cambiare le batterie in autonomia velocemente è la nicchia della nicchia, direi sia equiparabile al numero di persone che scelgono gli smartphone rugged (appunto dei mattoni)

in merito all'articolo mi pare non ci siano problemi ad oggi nei cambi batterie delle console portatili


C'è una cosa che non ho capito, ho letto che quelli con batteria non rimovibile necessitano che il blocco posteriore venga scaldato appositamente per essere rimosso, tipo qualcosa che deve scollarsi?

Ma in caso di batteria rimovibile, se il posteriore, invece di essere incastrato non si potrebbe fare con 4 viti come il posteriore degli orologi impermeabili?
MorgaNet18 Luglio 2023, 15:11 #4
Originariamente inviato da: Wrib
C'è una cosa che non ho capito, ho letto che quelli con batteria non rimovibile necessitano che il blocco posteriore venga scaldato appositamente per essere rimosso, tipo qualcosa che deve scollarsi?

Ma in caso di batteria rimovibile, se il posteriore, invece di essere incastrato non si potrebbe fare con 4 viti come il posteriore degli orologi impermeabili?


Ma dopo come fai a dire che il tuo iTelefono è figo se ci sono le vitine?
MorgaNet18 Luglio 2023, 15:16 #5
Originariamente inviato da: TorettoMilano
semplicemente i cellulari con batterie intercambiali non li faranno mai, anche perchè la gente vuole stare tranquilla che se piove o cade lo smartphone nel rubinetto/wc non debba buttarlo. chi vuole un mattone solo per cambiare le batterie in autonomia velocemente è la nicchia della nicchia, direi sia equiparabile al numero di persone che scelgono gli smartphone rugged (appunto dei mattoni)

in merito all'articolo mi pare non ci siano problemi ad oggi nei cambi batterie delle console portatili


In realtà io ricordo che quando hanno iniziato ad eliminare i telefoni con batteria rimovibile dal mercato un bel po' di gente se ne è lamentata....

La batteria incollata è una "feature" che torna utile solo ai produttori, ma che vi hanno spacciato come cosa figa, tutto qui.
Se un telefono cade, si ammacca, si graffia e il proprietario impreca. Sia che ci sia uno sportellino rimovibile, sia che non ci sia.
Relativamente al discorso impermeabilità, non mi risulta sia una feature indispensabile. Utile sì, indispensabile no.
TorettoMilano18 Luglio 2023, 15:17 #6
Originariamente inviato da: Wrib
C'è una cosa che non ho capito, ho letto che quelli con batteria non rimovibile necessitano che il blocco posteriore venga scaldato appositamente per essere rimosso, tipo qualcosa che deve scollarsi?

Ma in caso di batteria rimovibile, se il posteriore, invece di essere incastrato non si potrebbe fare con 4 viti come il posteriore degli orologi impermeabili?


se ti metto le vitine io produttore non ti dico sia impermeabile (mi paro le ciapet) poi bisogna vedere quanto aumenta il peso e le dimensioni. sicuramente tutto si può fare ma ci sono sempre dei compromessi
Wrib18 Luglio 2023, 15:21 #7
Originariamente inviato da: TorettoMilano
se ti metto le vitine io produttore non ti dico sia impermeabile (mi paro le ciapet) poi bisogna vedere quanto aumenta il peso e le dimensioni. sicuramente tutto si può fare ma ci sono sempre dei compromessi


scusa ma io ho un rugged perchè faccio molte attività outdor, è impermeabile con lo sportello posteriore solo incastrato e dentro c'è una guarnizione, se dovesse cadermi e nella caduta dovesse aprirsi lo sportello posteriore come dici tu giustamente imbarcherebbe acqua. La soluzione a questo problema sono 4 viti, non mi sembra nulla di così trascendetale, da sempre orologi che vanno giù 100-200 atmosfere hanno lo sportello fatto così: 4 viti e una guarnizione dentro
TorettoMilano18 Luglio 2023, 15:24 #8
Originariamente inviato da: Wrib
scusa ma io ho un rugged perchè faccio molte attività outdor, è impermeabile con lo sportello posteriore solo incastrato e dentro c'è una guarnizione, se dovesse cadermi e nella caduta dovesse aprirsi lo sportello posteriore come dici tu giustamente imbarcherebbe acqua. La soluzione a questo problema sono 4 viti, non mi sembra nulla di così trascendetale, da sempre orologi che vanno giù 100-200 atmosfere hanno lo sportello fatto così: 4 viti e una guarnizione dentro


infatti hai un rugged e la gente non vuole un rugged, semplicemente perchè sono pochi a dover fare attività outdoor
Wrib18 Luglio 2023, 15:34 #9
Originariamente inviato da: TorettoMilano
infatti hai un rugged e la gente non vuole un rugged, semplicemente perchè sono pochi a dover fare attività outdoor


Si ma quello che sto dicendo, se messi di fronte all'obbligo della batteria rimovibile, e preso atto che alla gente non piaccia il fatto che lo sportello si apra in caso di caduta, non si andrà verso 4 viti come neglio orologi impermeabili?

Cmq io facendo attività outdor ho sempre cercato lo smartphone più piccolo sul mercato come ingombro del display, ma sono aimè sempre tutti diventati mediamente più grandi negli anni. curioso come ti lamenti dello spessore dei rugged (li definisci mattoni) come non ti dia fastidio il fatto che con il display sempre più ampi è come portarsi dietro un vassoio. sinceramente come "tascabilità" mi da molto meno fastidio un po' di spessore in più ma non avere un display più ampio delle tasche..
TorettoMilano18 Luglio 2023, 15:38 #10
Originariamente inviato da: Wrib
Si ma quello che sto dicendo, se messi di fronte all'obbligo della batteria rimovibile, e preso atto che alla gente non piaccia il fatto che lo sportello si apra in caso di caduta, non si andrà verso 4 viti come neglio orologi impermeabili?

Cmq io facendo attività outdor ho sempre cercato lo smartphone più piccolo sul mercato come ingombro del display, ma sono aimè sempre tutti diventati mediamente più grandi negli anni. curioso come ti lamenti dello spessore dei rugged (li definisci mattoni) come non ti dia fastidio il fatto che con il display sempre più ampi è come portarsi dietro un vassoio. sinceramente come "tascabilità" mi da molto meno fastidio un po' di spessore in più ma non avere un display più grande delle tasche..


ho un iphone 13 mini quindi puoi immaginare quanto non mi piacciano i padelloni. a me degli smartphone di oggi mi danno fastidio un sacco di cose, notch/buchi e cam sporgente in primis

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^