Ubisoft: se i giochi PC vanno male la colpa è di app come Skype, MSI Afterburner e Discord

Ubisoft: se i giochi PC vanno male la colpa è di app come Skype, MSI Afterburner e Discord

Una recente uscita di Ubisoft su Twitter ha causato una veemente reazione da parte della community dei giocatori PC, obbligando il produttore a fare un passo indietro

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Videogames
Ubisoft
 

In un recente tweet, Ubisoft ha invitato i propri utenti a disabilitare alcune applicazioni che normalmente girano in background al fine di aumentare le prestazioni dei propri giochi per PC. In particolare, app come Skype, MSI Afterburner e Discord creerebbero problemi prestazionali e porterebbero ad arresti anomali con alcuni giochi di Ubisoft.

Ubisoft contro i giocatori PC: un nuovo scontro

La casa di produzione inizialmente consigliava di disabilitare alcune applicazioni popolari presso la community dei giocatori: nella lista si trovavano MSI Afterburner, Rivatuner, Skype, Discord, TeamSpeak e altre ancora. Applicazioni che la community PC considera come fondamentali per la propria esperienza di gioco. Al punto che i giocatori sono insorti dicendo che Ubisoft dovrebbe garantire che i propri giochi funzionino bene a prescindere dal fatto che tali app siano in esecuzione o meno.

Far Cry 6

Applicazioni come Discord e TeamSpeak sono considerate indispensabili da tutti quei giocatori che prediligono comunicare al di fuori delle funzionalità di chat messe a disposizione dai giochi. Anche le applicazioni di analisi delle prestazioni sono vitali per quei giocatori che desiderano ottimizzare le impostazioni grafiche dei giochi e sfruttare al meglio il proprio hardware.

Tuttavia, dopo aver ricevuto una serie di segnalazioni sull'opportunità del proprio tweet, Ubisoft ha modificato la pagina di supporto in cui spiega come disabilitare le app. Adesso non si fanno più nomi e si resta sul generico: "Alcuni servizi Microsoft o software di terze parti in esecuzione in background possono causare interferenze con i nostri giochi". Si consiglia di disabilitare le app una per una fino a individuare quella che compromette maggiormente le prestazioni ed, eventualmente, di svuotare l'elenco delle App di avvio di Windows.

In precedenza, tra le app "problematiche" Ubisoft indicava anche software di produttori di hardware per PC come Razer Synapse e SteelSeries Engine. Nella lista non figurava, invece, Corsair iCUE (che è il software con cui gli utenti possono configurare le periferiche Corsair, gestire l'illuminazione RGB e tracciare le performance del PC), il quale è integrato anche all'interno dell'ultimo gioco di Ubisoft, Far Cry 6. A causa di questa differenza di trattamento tra software di compagnie con cui Ubisoft non collabora attivamente e software di partner più stretti, sono piovute su Ubisoft anche accuse di favoritismi.

Non è certo la prima volta che gli utenti PC inveiscono contro Ubisoft, accusata peraltro di riciclare i contenuti di gioco in alcune delle sue serie più popolari e proporre continuamente situazioni di gioco già viste. In passato ha anche usato soluzioni di DRM combinate, come nel caso della coppia VMProtect a Denuvo, la quale costituiva un cocktail difficile da aggirare per gli hacker ma che comprometteva le prestazioni dei giochi gravando molto sulla CPU.

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ninja75027 Ottobre 2021, 11:10 #1
trollata ubisoft a parte, AMD in passato ha dovuto scontrarsi con parecchie incompatibilità e crash sulle 5700XT che scava e scava e scava.. erano dovute a discord e ad altri programmi terzi. in quel caso black screen o altro

quindi si, molti programmi in background possono causare rallentamenti o problemi peggiori
Techie27 Ottobre 2021, 11:28 #2
Discord l'ho avuto installato per un mesetto, diciamo per peer pressure
La pesantezza fatta SW... raramente ho trovato roba così pesante, invadente e arrogante... non mi meraviglio che causi/possa causare problemi.
matsnake8627 Ottobre 2021, 11:32 #3
Teamspeak nelle ultime versioni se lo lasciavo aperto in bakcground non ridotto a icona mi faceva perdere un buon 10% di framerate.
Con discord mai notato problemi.

Comunque consiglierei alla bubi di assumere dei programmatori competenti e di buttare via i loro motori grafici obsoleti e di riscriverli con in mente il solo supporto per vulkan e dx12
Titanox227 Ottobre 2021, 11:39 #4
anche i vari drm steam, ubi, origin ecc
ulukaii27 Ottobre 2021, 11:51 #5
Beh, ma come sempre per Ubi i problemi coi loro giochi son dati da tutto ciò che c'è nel PC (componenti comprese) eccetto i loro giochi. Anzi, per loro è proprio il PC il problema
nickname8827 Ottobre 2021, 12:25 #6
Originariamente inviato da: Titanox2
anche i vari steam, ubi, origin ecc

Eh certo, proprio applicazioni che lavorano costantemente in background queste vero ?
Certe che di vaccate ne spari.
IlCavaliereOscuro27 Ottobre 2021, 12:26 #7
Originariamente inviato da: Titanox2
anche i vari drm steam, ubi, origin ecc


Eh... Bravo. Soprattutto Denuvo e altre me**e simili.
All'inizio non ci volevo credere, poi quando tutta la stampa specializzata riportò la conferma ufficiale, mi resi conto di quanto fanno schifo le software house.
nickname8827 Ottobre 2021, 12:28 #8
Ubisoft si starà in questo caso anche arrampicando sugli specchi .... ma di base ha ragione. Quando si gioca idealmente non bisognerebbe tenere altre applicazioni aperte in background se si vuol star sicuro.

Ma è sempre stato così dall'alba dei tempi.

Ci sono anche applicativi che "generalmente" non creano problemi salvo poi però ritrovarli con dell versioni specifiche o semplicemente in abbinamento ad aggiornamenti di drivers o del gioco in uso.
cronos199027 Ottobre 2021, 12:33 #9
Bah, sinceramente non mai avuto problemi con i giochi Ubisoft.

Ah già... non gioco a giochi Ubisoft
IlCavaliereOscuro27 Ottobre 2021, 12:38 #10
Originariamente inviato da: nickname88
Ubisoft si starà in questo caso anche arrampicando sugli specchi .... ma di base ha ragione. Quando si gioca idealmente non bisognerebbe tenere altre applicazioni aperte in background se si vuol star sicuro.

Ma è sempre stato così dall'alba dei tempi.



All'alba dei tempi, forse sì.
Nel 2022 con processori a 12 e 16 core disponibili non è accettabile.

EDIT: Nemmeno con quelli a 6 e a 8.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^