Total War: Three Kingdoms, il nuovo strategico di Creative Assembly debutta su PC

Total War: Three Kingdoms, il nuovo strategico di Creative Assembly debutta su PC

Con una diplomazia potenziata, livelli di interazione dei personaggi più profondi e opportunità di spionaggio, Three Kingdoms segna un ulteriore passo in avanti per la serie di Total War

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Videogames
Koch MediaSegaTotal War
 

SEGA Europe ha annunciato il rilascio di Total War: Three Kingdoms su PC. Il nuovo titolo strategico realizzato da The Creative Assembly permette ai giocatori di immergersi nelle epiche lotte di potere tra i warlords della Cina del II secolo.

In mezzo al crollo della grande dinastia Han, il giocatore prende il controllo di uno di questi leader leggendari, con il compito di stabilire un potente impero e unificare la nazione. Three Kingdoms offre ai giocatori una rappresentazione evocativa di questa età turbolenta e una serie di nuovi strumenti ispirati al periodo.

Con una diplomazia potenziata, livelli di interazione dei personaggi più profondi e opportunità di spionaggio, Three Kingdoms segna un ulteriore passo in avanti per la serie di Total War.

"Con Three Kingdoms, abbiamo creato una delle esperienze strategiche più profonde del franchise", ha dichiarato il game director Janos Gaspar. "Siamo incredibilmente orgogliosi di ciò che abbiamo realizzato nella sua rappresentazione della ricca cultura della Cina e dell'evoluzione che rappresenta per Total War".

Fino ad oggi la serie Total War ha venduto 25 milioni di copie e vanta mediamente 1,2 milioni di giocatori attivi ogni mese. Total War: Three Kingdoms è disponibile da oggi su PC e può essere acquistato su Steam o presso gli altri rivenditori specializzati. Il titolo viene proposto anche in Limited Edition.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8824 Maggio 2019, 15:23 #1
Curioso di vedere i primi pareri.
Questo dovrebbe essere il primo capitolo che porta cambiamenti tangibili sul gameplay in teoria.
Cfranco24 Maggio 2019, 16:01 #2
Le leccate di deretano pullulano tra le recensioni della prima ora

Aspettiamo di vedere le recensioni di quelli che il gioco lo hanno pagato invece di essere stati pagati

Questa non è affatto promettente :
UI is painful to look at. Graphics are sub par and combat is short and boring on Very Hard everything is an auto battle so far. The building UI is confusing and the most cumbersome in any TW game. I find it boring, confusing, and weird; even tho I have played every Total War made

combat is short
Ecco la frase chiave, siamo sempre lì con l' abominio di RTW 2

Da un' altra recensione :
It is unfortunate that the technical part (the graphics engine) is pouring out the content. It's time to change it

Il motore grafico è ancora quello di 10 anni fa ...

E ancora :
Total War: Three Kingdoms is a weird breed, a mix of the historical realism the series is known for, and the superhuman combat and abilities of Warhammer

Ok
E' una merda
nickname8824 Maggio 2019, 16:57 #3
Originariamente inviato da: Cfranco
Le leccate di deretano pullulano tra le recensioni della prima ora

Aspettiamo di vedere le recensioni di quelli che il gioco lo hanno pagato invece di essere stati pagati

Questa non è affatto promettente :
UI is painful to look at. Graphics are sub par and combat is short and boring on Very Hard everything is an auto battle so far. The building UI is confusing and the most cumbersome in any TW game. I find it boring, confusing, and weird; even tho I have played every Total War made

combat is short
Ecco la frase chiave, siamo sempre lì con l' abominio di RTW 2

Da un' altra recensione :
It is unfortunate that the technical part (the graphics engine) is pouring out the content. It's time to change it

Il motore grafico è ancora quello di 10 anni fa ...

E ancora :
Total War: Three Kingdoms is a weird breed, a mix of the historical realism the series is known for, and the superhuman combat and abilities of Warhammer

Ok
E' una merda

Ho paura che il tuo astio venga non dal gioco ma dal fatto che in realtà non ti piaccia questa tipologia, che è forse esclusiva della serie TW.
Cfranco24 Maggio 2019, 20:52 #4
Originariamente inviato da: nickname88
Ho paura che il tuo astio venga non dal gioco ma dal fatto che in realtà non ti piaccia questa tipologia, che è forse esclusiva della serie TW.

Dal primo Shogun del 2000 ho passato innumerevoli ore su questa serie, purtroppo devo dire che la sterzata decisa verso il casual/fantasy da Rome 2 in poi ha decisamente distrutto l' interesse che provavo verso la serie.
La strategia non ha più alcuno scopo
Le battaglie sono zuffe confuse dalla durata di un istante dove lanciare gli uomini alla rinfusa, non c' è nessuna tattica, nessuna preparazione, nessuna differenza fra le tipologie di truppe, nessuna influenza del campo di battaglia, nessuna differenza tra attaccare di fronte o di dietro, non c' è nessuna differenza tra difendere e attaccare, non serve niente analizzare la situazione, l' unica è prendere tutte le truppe e lanciarle addosso al nemico.
A questo hanno aggiunto addirittura le unità divine che dominano il campo e che rendono del tutto superfluo il resto dell' esercito.

A qualcuno piacerà, i giochetti casual si vendono bene, poi qua c' è la Cina.

Per chi invece ha amato la serie Total War e si è divertito a combattere battaglie disperate sfruttando ogni anfratto del campo di battaglia per aumentare le possibilità, passando anche un' ora per ogni singola battaglia è un insulto a tutto quello che la saga ha prodotto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^