The Witcher su Netflix: ecco il trailer

The Witcher su Netflix: ecco il trailer

Durante uno speciale panel al Comic-Con di San Diego, Netflix ha rivelato il primo trailer di The Witcher

di pubblicata il , alle 19:41 nel canale Videogames
NetflixThe Witcher
 

Netflix ha reso pubblico il teaser trailer ufficiale della serie TV di The Witcher. Lo ha fatto in occasione del Comic-Con di San Diego, producendo reazioni discordanti presso la fanbase dei romanzi di Andrzej Sapkowski. Proprio dai romanzi, infatti, trae ispirazione la nuova serie TV, che è diretta da Lauren Hissrich, meglio conosciuta per il suo lavoro su Daredevil, e per questo motivo gli avvenimenti che narrerà saranno antecedenti rispetto alle storie dei videogiochi. Gli appassionati devono dunque aspettarsi personaggi ben differenti rispetto a come hanno imparato a conoscerli nella serie di tre videogiochi di CD Projekt RED.

Geralt sarà interpretato da Henry Cavill (Mission Impossible: Fallout, Superman), mentre Yennefer avrà le sembianze di Anya Chalotra (The ABC Murders, Wanderlust). Freya Allan interpreterà Ciri e Anna Shaffer sarà Triss Merigold. Abbiamo poi Jodhi May (Calanthe Fiona Riannon), Bjorn Hlynur Haraldsson (Eist Tuirseach), Adam Levy (Saccoditopo), MyAnna Buring (Tissaia), Mimi Ndiweni (Fringilla), Therica Wilson-Read (Sabrina), Emma Appleton (principessa Renfri), Eamon Farren (Cahir), Joey Batey (Jaskier), Lars Mikkelsen (Stregobor), Royce Pierreson (Istredd), Maciej Musial (Sir Lazlo) e Wilson Radjou-Pujalte (Dara).

La prima stagione di The Witcher si comporrà di otto episodi e racconterà eventi antecedenti rispetto a quelli alla base dei videogiochi. Debutterà sulla nota piattaforma di streaming nel quarto trimestre del 2019. Il primo romanzo di Sapkowski dedicato allo Strigo si intitola Il guardiano degli innocenti ed è stato pubblicato nel 1993.

Lo Strigo è poi diventato protagonista della serie di videogiochi di CD Projekt RED nel 2007, mentre l'ultimo capitolo, The Witcher III: Wild Hunt, approdato sulle console oltre che sul PC, è considerato come uno dei migliori giochi di ruolo degli ultimi anni, vendendo più di 33 milioni di copie.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Therinai22 Luglio 2019, 20:03 #1
mmm... beh hanno migliorato un po' l'aspetto del protagonista, al momento mi sembra un produzione al livello della prima stagione di GOT.
Visto che sono abbonato netflix e che non sono un fan di The Witcher a me va bene, male che vada lo eviterò
Però tutto sommato, dal poco che ho potuto vedere, non sembra malaccio.
cronos199022 Luglio 2019, 20:06 #2
Questo trailer mi ha fatto letteralmente morire ogni tipo di hype.
FaTcLA22 Luglio 2019, 21:04 #3
Io ho aspettative zero, ma tutto sommato pensavo uscisse un xena/hercules like.
Dai gli do una possibilità
roccia123422 Luglio 2019, 21:17 #4
I CDPR sono decisamente più bravi con i trailer...
Maxt7523 Luglio 2019, 00:23 #5
Quello che mi piaceva di The Witcher era la maestosità del gioco e la cadenza quinquennale, che ne faceva un...bè..i premi lo dimostrano.
Spero che ora non si trasformi nell'Assassins Creed di turno e di non ritrovarselo pure nella minestra.
futu|2e23 Luglio 2019, 07:58 #6
Nonostante TW3 abbia tonnellate di elementi ripetitivi open world, siamo ancora
ben lontani dalla banalità degli AC Non credo che da un momento
all'altro i CDPR diano di matto
D4N!3L323 Luglio 2019, 08:38 #7
Mamma mia però, le attrici sono una più brutta dell'altra. Anche io non sono un fan di TW però sto trailer non mi dice nulla.
cronos199023 Luglio 2019, 08:40 #8
Non capisco perchè si continua a parlare dei CDPR e del videogioco in un articolo che parla della serie TV
roccia123423 Luglio 2019, 09:51 #9
Originariamente inviato da: cronos1990
Non capisco perchè si continua a parlare dei CDPR e del videogioco in un articolo che parla della serie TV


Beh, perchè è principalmente con il loro (eccellente) lavoro che la saga è stata conosciuta e apprezzata dai più. Idem per quanto riguarda le traduzioni de pubblicazioni dei libri in italiano.
Zappz23 Luglio 2019, 09:51 #10
A me sto witcher iper palestrato proprio non convince...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^