The Witcher 3: nuovo record di giocatori attivi su Steam, complice il successo della serie TV

The Witcher 3: nuovo record di giocatori attivi su Steam, complice il successo della serie TV

A quattro anni dal day one, The Witcher 3: Wild Hunt conquista un nuovo record su Steam: sono più di 94,000 gli utenti PC che, solo oggi, hanno giocato al terzo capitolo della serie RPG. È Netflix a metterci lo zampino, con il suo show televisivo ispirato alle avventure dello Strigo.

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Videogames
The WitcherCD Projekt RedNetflix
 

Al momento del suo lancio, risalente all’ormai ‘lontano’ maggio 2015, The Witcher 3: Wild Hunt aveva raggiunto circa 92,000 giocatori su PC, tra i fan di vecchia data della serie targata CD Projekt RED e i neofiti attratti dalle prime, entusiaste recensioni. 

Ebbene, a quattro anni di distanza, il mirabolante record raggiunto al day one è stato appena infranto: oltre 94,000 giocatori stanno giocando a The Witcher 3 nel momento in cui vi scriviamo. Un risultato a dir poco impressionante per un titolo uscito più di quattro anni fa, ma il merito può essere attribuito alla nuova serie TV prodotta da Netflix.

The Witcher 3: Wild Hunt, più giocato oggi che al lancio

La buona notizia è stata diffusa da Marcin Momot, Global Community Lead di CD Projekt RED, che tramite Twitter annuncia il nuovo record di giocatori attivi per The Witcher 3: Wild Hunt. Parliamo sempre di Steam e, dunque, degli utenti che hanno lanciato il gioco su PC - escludendo pertanto gli ulteriori giocatori che hanno recuperato il titolo su console nelle ultime ore.

Nel tweet di Momot leggiamo che ben 93,835 hanno giocato al terzo capitolo della serie The Witcher nel corso della scorsa settimana. È effettivamente un nuovo record, anzi, lo era: oggi, lunedì 30 dicembre, la suddetta cifra è stata nuovamente superata da un picco di 94,651 giocatori attivi registrato nella giornata odierna. A testimoniare tale successo sono le statistiche raccolte dalla stessa piattaforma di Steam e quelle diffuse da SteamDB e Steam Charts.

Dall’attuale classifica Steam dei migliori titoli per conteggio giocatori, scopriamo che anche il capitolo originale (The Witcher: Enhanced Edition) del franchise ha ricevuto un notevole boost, con un picco di 12,531 giocatori registrato oggi. Ottimi risultati anche per The Witcher 2: Assassins of Kings, che lo scorso weekend ha accolto circa 6,600 utenti PC.

the witcher netflix henry cavill geralt

Come dicevamo, il ritrovato successo di The Witcher 3: Wild Hunt può essere giustificato dal recente debutto dello show televisivo di Netflix, ispirato a sua volta ai romanzi dello scrittore polacco Andrzej Sapkowski. La serie che racconta le avventure di Geralt di Rivia, qui interpretato da Henry Cavill (L’uomo d’acciaio), è il terzo debutto di maggior successo nella storia dello streaming on demand - prima di lui troviamo Stranger Things e The Mandalorian.

Certo, anche i recenti sconti natalizi hanno contribuito all’ultimo trionfo di The Witcher 3: Wild Hunt, il quale è stato venduto alle cifre più basse di sempre.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
insane7430 Dicembre 2019, 15:22 #1
a quanto pare sono uno dei pochi ad aver trovato quasi inguardabile la serie TV...

attori che sembrano raccattati per strada, effetti speciali che sembrano usciti da una serie TV degli anni 90, trama che dovrebbe essere incentrata su Geralt ma in pratica è la storia di Jennefer, ecc ecc.

boh, a me è parsa una schifezza.

altre serie sempre di Netflix, pur senza tanta pubblicità, sono realizzate decisamente meglio, non solo come attori/trama ma anche solo per l'aspetto visivo (regia/foto/effetti).
bonomork30 Dicembre 2019, 16:10 #2
non sei il solo.. direi pietosa. che poi faccia venire voglia di rigiocare the witcher 3 è un altro discorso (e poi yennefer nel gioco è una grande gnocca)
LordPBA30 Dicembre 2019, 16:23 #3
Più che la serie per me e' il mega sconto su Steam e l'inclusione nel gamepass di MS
LordPBA30 Dicembre 2019, 16:24 #4
Originariamente inviato da: bonomork
non sei il solo.. direi pietosa. che poi faccia venire voglia di rigiocare the witcher 3 è un altro discorso (e poi yennefer nel gioco è una grande gnocca)

L'importante e' che ci sia phega il resto non conta (vademecum del marketing) del
demon7730 Dicembre 2019, 16:42 #5
Ho snobbato il gioco nonostante gli apprezzamenti.. adesso che ho guardato la serie ammetto di essere tentato di metterci mano.
euscar30 Dicembre 2019, 17:39 #6
Originariamente inviato da: demon77
Ho snobbato il gioco nonostante gli apprezzamenti.. adesso che ho guardato la serie ammetto di essere tentato di metterci mano.


Male, anzi malissimo

Lo reputo uno dei migliori, se non in assoluto il migliore gioco provato in vita mia (e gioco su PC da quasi 30 anni).

Io onestamente lo sto rigiocando dopo aver finito anche le espansioni e non per via della serie TV, che non ho visto.
dr-omega30 Dicembre 2019, 18:14 #7
A me la serie è piaciuta nonostante il montaggio "creativo" e i personaggi o gli attori non mi sono sembrati insufficienti.
Sicuramente seguirò le prossime due stagioni.
Chi paragona questa serie a GoT secondo me sbaglia parecchio, sono mele e pere, tranne l'ambientazione differiscono per quasi tutto il resto.
demon7730 Dicembre 2019, 18:14 #8
Originariamente inviato da: euscar
Male, anzi malissimo

Lo reputo uno dei migliori, se non in assoluto il migliore gioco provato in vita mia (e gioco su PC da quasi 30 anni).

Io onestamente lo sto rigiocando dopo aver finito anche le espansioni e non per via della serie TV, che non ho visto.


EH LA MADOOOOONA!!! (cit.)
Parole grosse direi. Va bene, bello, ben fatto e tutto.. ma IL MIGLIORE? Su 30 anni di giochi? Dai no.
Anche io smanetto col pc da ormai 30 anni.. ma se mi chiedessero qual'è il gioco migliore che abbia giocato onestamente non saprei rispondere.
Tante le risposte, ognuna per una ragione.. sarebbe un podio con diversi vincitori sopra.
demon7730 Dicembre 2019, 18:17 #9
Originariamente inviato da: dr-omega
A me la serie è piaciuta nonostante il montaggio "creativo" e i personaggi o gli attori non mi sono sembrati insufficienti.
Sicuramente seguirò le prossime due stagioni.
Chi paragona questa serie a GoT secondo me sbaglia parecchio, sono mele e pere, tranne l'ambientazione differiscono per quasi tutto il resto.


La serie mi è piaciuta ma GOT resta comunque migliore. Di parecchio pure.

Quoto sul montaggio creativo.. capisco le scelte stilistiche ma scrivere "TOT ANNI PRIMA" all'inizio di un flashback mi pare non abbia mai fatto perdere un oscar a nessuno.
euscar30 Dicembre 2019, 18:31 #10
Originariamente inviato da: demon77
EH LA MADOOOOONA!!! (cit.)
Parole grosse direi. Va bene, bello, ben fatto e tutto.. ma IL MIGLIORE? Su 30 anni di giochi? Dai no.
Anche io smanetto col pc da ormai 30 anni.. ma se mi chiedessero qual'è il gioco migliore che abbia giocato onestamente non saprei rispondere.
Tante le risposte, ognuna per una ragione.. sarebbe un podio con diversi vincitori sopra.


Ho giocato a diversi generi, FPS, RTS, RPG, H'n'S, Action e qualche avventura (non amo quelli sportivi o quelli di auto), per ogni categoria sicuramente c'è un vincitore, ma se devo sceglierne uno in assoluto, tra quelli che ho provato io, per ora rimane TW3.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^