Tabula Rasa: economicamente un disastro

Tabula Rasa: economicamente un disastro

Un esecutivo di NCsoft ammette che, dal punto di vista commerciale, il MMORPG di Richard Garriott sta riscuotendo risultati molto deludenti.

di pubblicata il , alle 10:25 nel canale Videogames
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MadMax of Nine20 Febbraio 2008, 11:40 #11
I nuovi mmorpg sono sbagliati nelle basi, se riprendessero un sistema skill based come uol eviterebbero il farming e la gente si collega e gioca senza dover spendere ore solo per farsi il pg... ma sto andando OT
il_joe20 Febbraio 2008, 11:43 #12
ma qui mi sa che il problema sono i 70 milioni di euro di progetto......
è veramente tanto... prima di spendere questi soldi uno dovrebbe avere le spalle ben coperte..... invece alla fine ci smenano sempre i poveri dipendenti... come nelle nostre care fabbriche italiane.... devono licenziare i mega dirigenti da 1-2 milioni di euro all'anno, altro che il grafico da 50k...
tutto il mondo è paese....
AceGranger20 Febbraio 2008, 12:10 #13
Originariamente inviato da: Jackari
mah il problema è che se uno gioca ad un mmorpg difficilmente riesce anche a giocare ad un altro contemporaneamente. troppo "assorbenti" sti giochi


assorbenti è dire poco, si chiamano succhiavita, o dialisi mentale prolungata.
dopo un paio di ore di vita reale il corpo a bisogno di una pulizia medante una bella connessione a WOW !

sono veramente belli come giochi e come esperienza videoludica, ma devi essede uno che non lavora e non studia per giocarci seriamente, spero che i prossimi mmorpg li facciano un po meno pesanti dal lato del tempo, e di sicuro non lo saranno quelli di case coreane /cinesi visto che tutti i farmatori senza senso vengono da li
Eversor220 Febbraio 2008, 12:15 #14
Mi dispiace perchè il progetto era promettente...
Th€@n20 Febbraio 2008, 12:42 #15
Originariamente inviato da: yume the ronin
warhammer è ben distante dal vedere la luce e etichettarlo come clone di wow è fargli ancora un complimento putroppo

tra war e aoc personalmente punterei senz' altro sul secondo

info aoc --> http://hyborianews.wordpress.com/


In base a cosa lo etichetti come clone di WoW? E' un paragone che molti fanno ma se escludi un'indubbia somiglianza nel PvE e nelle quest (ma in questo tutti i mmorpg si somigliano) e magari nello stile grafico per il resto il concetto del gioco ed il suo end-game e' completamente diverso.

Tabula Rasa e' stato un flop forse perche' il PvE ha veramente stufato, io avevo provato la beta e ne ero rimasto delusissimo. Come pure mi avevano deluso le beta di Vanguard (ingiocabile) e Lord of the Ring Online.

Il 20 maggio vedremo finalmente come sara' AoC di cui tutti parlano cosi' bene, sempre che non sia ulteriormente rinviato come gia' e' successo 3 o 4 volte. A giudicare dagli screenshot e dai filmati lascia ben sperare.

Per Warhammer manca ancora molto all'uscita (2q2008, forse...) intanto mi godo la beta e punto su quest'ultimo.
yume the ronin20 Febbraio 2008, 13:06 #16
In base a cosa lo etichetti come clone di WoW? E' un paragone che molti fanno ma se escludi un'indubbia somiglianza nel PvE e nelle quest

ho giocato moltissimo a wow, fino all' esserne nauseato completamente e giocare a war mi ha dato le stesse sensazioni che mi dava il gioco blizzard, sicuramente più wow che daoc, nonostante la mythic come sviluppatrice

molto wow anche perchè alla fine nn introduce niente di nuovo, ma si limita a ricalcare i tratti di successo del gioco blizzard, anche i personaggi, pur con un regolare improovment grafico, si assomigliano

un paio di classi interessati, qualche novità sulle quest, anche se le novità sono quelle che stanno ricevendo più critiche dai betatester

aoc e war son giochi differenti dal target differente, chiaro che quando esprimo un parere lo faccio sui miei gusti personali dopo aver provato entrambi i giochi

sono cmq quasi certo che war verrà rimandato ancora, aoc se la stan giocando mettendo un' infinità di patch ogni giorno e devo ammettere che il gioco migliora sensibilmente e molto frequentemente, ma lo spettro del posticipo nn è ancora allontanato del tutto eheh

Pendrago20 Febbraio 2008, 13:10 #17
Si per aoc dicono il 20 maggio... ma non ne sarei cosi' sicuro, personalmente preferisco che rimandino la data di rilascio piuttosto di trovarmi in mano e sullo scaffale del negozio un gioco ancora in "beta".
Redvex20 Febbraio 2008, 13:50 #18
L'avessero fatto un po meno "costoso" e usando la filosofia di guild wars magari ne avrebbero ricavato qualcosa. Il problema è che a me già sembra molto pagare 19 euro di adsl al mese, figurarsi se vado a spendere 12 euro in + per UN solo gioco.
Detto questo GW rulez
limner20 Febbraio 2008, 14:24 #19
Originariamente inviato da: darpalu
Richard Garriott poteva dedicare il suo tempo a sviluppare un nuovo capitolo di Ultima (online o offline fa lo stesso)....ma mi sa che quei tempi non ritorneranno più,se solo la origin non avesse chiuso


Sarebbe bello...estremamente bello però Garriot non può farlo: La EA detiene i diritti di tutti i personaggi e del trademark Ultima eccetto per il personaggio Lord Brithish rimasto a Garriot.

La Origin non ha chiuso: quando la EA l'ha comprata la fatta fallire e quindi successivamente chiudere, non che prima se la passasse bene, la Origin è stata acquisita perchè dopo Ultima7 aveva fatto troppi debiti a causa dei numerosi floppy disk di cui erano fatti i giochi che produceva....una vecchia storia, purtroppo.

Sembra che Garriot non sia in grado di reinventare se stesso dopo il suo eclatante successo del passato....
Horizont20 Febbraio 2008, 14:59 #20
vi sfugge che ci penserà la stessa ncsoft a spodestare wow

no cmq a parte scherzi io in aion non spero tanto, anzi mi sembra solo tempo sottratto a gw2.
quello sarà il vero pezzo da 90...guild wars, imho, è senza dubbio il miglior mmorpg sulla piazza attualmente. che poi più che mmorpg + un mmopvpg XD.
dato che di reale rpg c è davvero poco...però preferisco sicuramente andare al massimo livello in 4 gg, farmi un equip al massimo che non costa l ira di dio e andare a mazzolare la gente più che expare fino allo svenimento, pagare dio solo sa quanti fantaquattrini un equip e solo dopo quando sono abbondantemente drogato, divertirmi in pvp.

W GW, M WOW

Cmq tabula rasa a me piaceva come idea e come concezione ma proprio di mio, appena vedo che un gioco online si paga lo butto subito nel cesso, visto e considerato come procede gw.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^