Starbreeze collabora con regista svedese per nuova IP

Starbreeze collabora con regista svedese per nuova IP

La compagnia svedese è al lavoro su un titolo inedito, in collaborazione con l'autore Josef Fares.

di pubblicata il , alle 10:51 nel canale Videogames
 

Il team svedese Starbreeze, creatore di The Darkness e responsabile dei titoli dedicati a Riddick, ha annunciato di essere al lavoro, insieme al regista Josef Fares, sullo sviluppo di una nuova proprietà intellettuale.

Fares si è fatto conoscere al pubblico grazie ad alcune opere come Jalla! Jalla! (2000), Kopps (2003), Zozo (2005) e Farsan (2010). L'autore scandinavo ha infatti ideato una nuova IP che si è rivelata particolarmente adatta all'universo dei videogiochi. Un'abitudine che ormai si sta consolidando, basti pensare ad Insane, l'ambizioso progetto al quale si sta dedicando Guillermo Del Toro.

"Amo i videogiochi, e ho lavorato su un concept per lungo tempo", ha commentato Fares. "Più mi dedicavo al concept e più mi convincevo che si trattasse di un'ottima idea. Insieme a Story Lab abbiamo creato un prototipo che poi abbiamo presentato a Starbreeze, e loro lo hanno immediatamente apprezzato".

"Dopo pochi minuti di presentazione abbiamo capito che questo era un gioco che ci sarebbe piaciuto sviluppare, e abbiamo iniziato a lavorare sul concept quello stesso giorno", ha spiegato Mikael Nermark, CEO di Starbreeze.

Nel frattempo vi ricordiamo che Starbreeze è al lavoro anche su reboot di Syndicate, previsto per l'inizio del 2012.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^