Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Star Citizen raccoglie più di un milione di dollari con la pubblicazione dell'alpha 3.3

Star Citizen raccoglie più di un milione di dollari con la pubblicazione dell'alpha 3.3

Complessivamente è molto vicino ai 200 milioni di dollari di finanziamento. Dal CitizenCon, intanto, arriva un filmato di gameplay di oltre un'ora

di pubblicata il , alle 19:21 nel canale Videogames
Star Citizen
 
38 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Titanox217 Ottobre 2018, 11:25 #11
Originariamente inviato da: Noir79
E questo cosa centra con il mio commento? E fra parentesi, dall'inizio dello sviluppo io ci ho messo quasi 500 dollari, quindi puoi chiedere tranquillamente a me.
.


io non lo direi troppo in giro
macs31117 Ottobre 2018, 11:37 #12
200 milioni? roba che è stata spesa per pochi videogiochi nella storia, e questi stanno ancora in fase alpha...
futu|2e17 Ottobre 2018, 12:05 #13
Non penso sia mai stata spesa una cifra così alta, neanche per GTA V.

EDIT: A quanto pare ci si stanno avvicinando, pare che per GTA V siano
stati spesi su per giu 260 milioni di dollari.
macs31117 Ottobre 2018, 12:08 #14
Originariamente inviato da: futu|2e
Non penso sia mai stata spesa una cifra così alta, neanche per GTA V.

EDIT: A quanto pare ci si stanno avvicinando, pare che per GTA V siano
stati spesi su per giu 260 milioni di dollari.


bisognerebbe capire se questi sono i soldi destinati allo sviluppo o spesi nel complesso
futu|2e17 Ottobre 2018, 12:10 #15
Stando alla fonte su google, sono compresi sviluppo e marketing.
macs31117 Ottobre 2018, 12:21 #16
Originariamente inviato da: futu|2e
Stando alla fonte su google, sono compresi sviluppo e marketing.


appunto, e credo che il marketing della rockstar per GTA sia costato molto di più, perciò a costi di sviluppo stanno già più o meno pari
Gio2217 Ottobre 2018, 12:34 #17
Il cast degli attori che partecipano al gioco lo avete visto?
10 milioni li avranno spesi solo per quelli.

No cmq credo che i soldi li faranno rivendendo le varie tecnologie che hanno sviluppato per realizzare questo gioco penso all'object container.
Noir7917 Ottobre 2018, 12:42 #18
Originariamente inviato da: Titanox2
io non lo direi troppo in giro


E dove sarebbe il problema? Pensa a quanti, nell'arco di 5-6 anni, spendono molto di piú in sigarette. O in microtransazioni per giochi mobili del menga.
csavoi17 Ottobre 2018, 12:45 #19

Differenza di un gioco tripla A prodotto da una Software House

Vorrei porre queste considerazioni alla vostra attenzione.

1° Quando una grossa software house inizia lo sviluppo di un gioco tripla A, annuncia il gioco stesso dopo 4-5 anni di sviluppo interno. Per SC non poteva essere così date le caratteristiche del crowdfunding

2° Una grossa software house ha un parco di prodotti (giochi o quant'altro) che gli garantiscono un'entrata economica minima costante che può essere utilmente impiegata per supportare altri giochi nella loro fase di sviluppo/mantenimento

3° Una grossa software house, può avere 400-800 sviluppatori (o più, per esempio la Blizzard nel 2012 aveva 4700 dipendenti) che si "spostano" da un progetto all'altro, tradotto: può assumere tantissimo personale a tempo pieno senza poi avere un esubero teminato il lancio di un gioco (rilascio + primi 2-3 mesi di bug resolution)


4° Una software house deve comunque tener conto degli azionisti e quindi garantire un congruo ritorno economico, il che significa che il 10%-20% degli utili dalla vendita del gioco e successivi acquisti in game non contribuirano al miglioramento del gioco stesso.

5° Una software house non farà mai un gioco "omnicomprensivo" perchè preferisce vendere 3 giochi diversi piuttosto uno con tutte e 3 le peculiarità del gioco "omnicomprensivo".

Io ho fatto l'investimento minimo in SC, invece di fare colazione al bar per un paio di settimane me la sono preparata a casa e con 50 Euro mi sono comprato il kit base.

Forse li ho buttati, forse (battuta) ci giocheranno i miei figli, ma forse avrò, nel mio piccolo, contribuito alla creazione del più incredibile gioco mai realizzato, maggiormente libero da interessi commerciali e creato per intrattenere e non per "spremere gli utonti".

My two cents.
alexbilly17 Ottobre 2018, 12:53 #20
ma non penso che qui ci si indigna per il tempo che ci stanno mettendo. E' che hanno cominciato cercando soldi per il gioco A, e quando hanno raggiunto il traguardo invece di fare il gioco hanno cercato altri soldi per l'obiettivo B, poi raggiunto B hanno cercato altri soldi ancora e così via, e stanno finendo le lettere dell'alfabeto

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^