Star Citizen: Cloud Imperium risponde alle accuse di Crytek

Star Citizen: Cloud Imperium risponde alle accuse di Crytek

Lo studio di sviluppo di Star Citizen ha risposto alle accuse mostrando l’accordo di licenza che, a suo giudizio, elimina sostanzialmente ogni reclamo o pretesa di Crytek

di Davide Spotti pubblicata il , alle 08:21 nel canale Videogames
Star Citizen
 

A dicembre Crytek ha citato in giudizio Cloud Imperium Games presso la Corte Distrettuale della California, sostenendo che quest’ultima avrebbe violato i termini dell'accordo di licenza per l'uso di CryEngine in Star Citizen, il progetto ad ambientazione spaziale finanziato con il supporto della community.

Lo studio di sviluppo ha risposto alle accuse mostrando l’accordo di licenza che, a suo giudizio, elimina sostanzialmente ogni reclamo o pretesa di Crytek. CIG sostiene che la querela non avrebbe mai dovuto essere depositata e che “sacrifica la riservatezza legale per una rumorosa pubblicità”.

Le accuse di Crytek chiamano in causa l’accordo di licenza, ma a quanto pare il documento in realtà non sostiene tutte le rivendicazioni avanzate dall'azienda tedesca, e proprio su queste basi si fonderanno le argomentazioni degli avvocati della difesa.

Nome immagine

Ad esempio Crytek sostiene che Cloud Imperium abbia sfruttato il CryEngine in due giochi, ma l’accordo di licenza considera Squadron 42 come parte integrante di Star Citizen. Inoltre, dal documento non emerge che CIG fosse obbligata a servirsi del CryEngine. Lo studio aveva il diritto di utilizzarlo, ma nessuna clausola gli impediva di passare in qualsiasi momento a un altro motore grafico.

Per quanto riguarda le accuse secondo cui Cloud Imperium non avrebbe promosso a sufficienza Crytek e il CryEngine nel gioco, lo studio rimarca di non utilizzare il software di proprietà di Crytek, e che pertanto non sussiste la necessità di mostrarne i marchi.

La causa sostiene inoltre che il co-fondatore e general counsel di Cloud Imperium, Ortwin Freyermuth, in precedenza è stato rappresentante di Crytek, e che per questo avrebbe dovuto sollevarsi dall’affare invece di negoziare un accordo di licenza per conto di CIG. Tuttavia sembra che Crytek non abbia formulato questa specifica richiesta in sede di trattativa, permettendogli quindi di negoziare per conto di CIG.

“Contrariamente alla falsa dichiarazione contenuta nel paragrafo 15 della denuncia iniziale, lo studio legale di Mr. Freyermuth aveva ottenuto una rinuncia scritta, firmata da Crytek, prima di negoziare l’accordo di licenza per conto di CIG”.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Titanox209 Gennaio 2018, 09:06 #1
due aziende che meriterebbero di chiudere, una con un motore grafico ridicolo ok bello visivamente ma inutilizzabile da quanto è male ottimizzato, gli altri che vivono su un gioco che non esisterà mai...tristezza
sintopatataelettronica09 Gennaio 2018, 09:45 #2
Originariamente inviato da: Titanox2
gli altri che vivono su un gioco che non esisterà mai...


..eh.. ma su quel gioco che non esisterà mai ci vivono mooooooooooooooolto bene ..
..perché farlo uscire ?
Noir7909 Gennaio 2018, 10:41 #3
Originariamente inviato da: Titanox2
due aziende che meriterebbero di chiudere, una con un motore grafico ridicolo ok bello visivamente ma inutilizzabile da quanto è male ottimizzato, gli altri che vivono su un gioco che non esisterà mai...tristezza


Non capisco - l'alpha 3.0 é decisamente promettente, perché "meriterebbe" di chiudere?
ToroXp09 Gennaio 2018, 10:43 #4
beh sono alla terza alfa mica per niente. Ora che arrivano a una beta passano altri 10 anni, vanno in pensione con sto gioco, come eesere statali.
roccia123409 Gennaio 2018, 11:14 #5
Un gioco in lavorazione da 6 (sei) anni, finaziato con decine (se non centinaia) di milioni di dollari... e tutto quello che hanno tirato fuori è la terza alfa? Senza una minima traccia a data per l'uscita del gioco? E nemmeno della beta?
Ahhh beh...
Noir7909 Gennaio 2018, 11:19 #6
Originariamente inviato da: roccia1234
Un gioco in lavorazione da 6 (sei) anni, finaziato con decine (se non centinaia) di milioni di dollari... e tutto quello che hanno tirato fuori è la terza alfa? Senza una minima traccia a data per l'uscita del gioco? E nemmeno della beta?
Ahhh beh...


Eccone un altro che non ha seguito lo sviluppo, e parla di qualcosa che non conosce.
roccia123409 Gennaio 2018, 11:38 #7
Originariamente inviato da: Noir79
Eccone un altro che non ha seguito lo sviluppo, e parla di qualcosa che non conosce.


Vediamo come giustifichi tutto questo tempo (e soldi) per una alfa. Sono curioso.
sintopatataelettronica09 Gennaio 2018, 12:11 #8
Originariamente inviato da: roccia1234
finaziato con decine (se non centinaia)


Si sta avvicinando al traguardo dei 200 milioni di dollari raccolti.. (solo quelli raccolti tramite crowdfunding, eh ? poi tra articoli ingame venduti e altro.. chissà a quanto si arriva)
Noir7909 Gennaio 2018, 12:48 #9
Originariamente inviato da: roccia1234
Vediamo come giustifichi tutto questo tempo (e soldi) per una alfa. Sono curioso.


Con lo sviluppo di un software complesso, innovativo e ambizioso che richiede modifiche profonde al motore di base, e con lo stipendio di oltre 300 dipendi.

Circa cosa lo rende cosí complesso non si puó riassumere in due righe - ma del resto, CIG ha pubblicato dettagliati rapporti mensili sul processo di sviluppo negli ultimi 3 anni. Che ovviamente tu non hai letto.
sintopatataelettronica09 Gennaio 2018, 13:21 #10
Originariamente inviato da: Noir79
Con lo sviluppo di un software complesso, innovativo e ambizioso che richiede modifiche profonde al motore di base, e con lo stipendio di oltre 300 dipendi..


Credo che il punto in discussione non sia tanto il costo (che ci può stare, i GTA costano pure di più ) quanto più che altro i numerosi dubbi sulla effettiva realizzabilità del progetto.. di poterlo portare a conclusione.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^