Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Splinter Cell, Assassin's Creed e Medal of Honor arriveranno in VR

Splinter Cell, Assassin's Creed e Medal of Honor arriveranno in VR

Insieme all'annuncio di Oculus Quest 2 approdano in VR molti franchise celebri del mondo dei videogiochi. Splinter Cell, Assassin's Creed e Medal of Honor sono solamente alcuni

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Videogames
OculusUbisoftElectronic Arts
 

Insieme a Oculus Quest 2, un visore che, sebbene con hardware da dispositivo mobile, per facilità d'uso e godibilità complessiva dell'esperienza VR, è destinato a diventare punto di riferimento del settore, è arrivata una valanga di annunci di nuovi giochi VR.

Splinter Cell VR

A partire da Ubisoft. Annunciati in occasione dell'evento Facebook Connect svoltosi mercoledì Assassin’s Creed e Splinter Cell avranno delle nuove versioni completamente dedicate alla VR, come i rumor avevano anticipato. Non ci sono ancora molte informazioni sui due nuovi titoli, se non che verranno sviluppati da Red Storm in collaborazione con Ubisoft Reflections, Ubisoft Düsseldorf e Ubisoft Mumbai. Si tratta di studi che hanno già esperienza con la Realtà Virtuale avendo in passato realizzato gli eccellenti Eagle Flight e Star Trek: Bridge Crew. Ubisoft ha anche creato un mini-gioco di tipo "escape room" ambientato nell'immaginario di Assassin's Creed.

Da parte di Electronic Arts, invece, un altro classico del mondo dei videogiochi arriverà in VR. Medal of Honor: Above and Beyond ritorna alle origini della serie e porta i giocatori in un campo militare della Seconda Guerra Mondiale, ambientando l’azione in terra, in mare e in cielo. Un sergente veterano e un giovane medico britannico faranno da supporto alle giovani reclute per tutta la campagna single-player, e il gioco presenterà le apparizioni di personaggi noti di Medal of Honor, come Manon Batiste e il Dr. Gronek.

La campagna per single-player vuole raccontare anche una delle storie più coinvolgenti della Seconda Guerra Mondiale. Il team di Respawn (Apex Legends) ha trascorso gli ultimi quattro anni e centinaia di ore intervistando veterani di guerra e viaggiando nei luoghi in cui è avvenuto il conflitto, al fine di ottenere il giusto tono emotivo. Inoltre, Medal of Honor: Above and Beyond presenterà diverse modalità di gioco multiplayer, alcune delle quali sono possibili solo in VR e con l'aggiunta del supporto Steam. I giocatori potranno beneficiare del cross-platform play su più dispositivi diversi. Nei prossimi mesi usciranno ulteriori informazioni su queste modalità, mentre il rilascio è previsto per la giornata dell'11 dicembre 2020.

Ma, come dicevamo, sono solamente alcuni dei tanti annunci di giochi VR. Crytek, ad esempio, tornerà con The Climb 2, dopo l'osannato primo capitolo sulle scalate alpine. The Climb 2 porta il brivido dell'arrampicata in città, nuove emozionanti mappe, nuovi eventi e tanto altro. Con supporto multiplayer e classifiche online.

Tornerà anche uno dei grandi classici del mondo dei videogiochi, Myst, da Cyan Worlds. Progettato completamente da zero per Oculus Quest, Myst è una rivisitazione del classico gioco d'avventura puzzle con arte moderna, suoni, interazioni e randomizzazione opzionale dei puzzle per coloro che sono pronti a una sfida più grande. In arrivo per la fine dell'anno.

The Walking Dead: Saints & Sinners di Skydance Interactive sarà un gioco diverso da qualsiasi altro nell'universo di The Walking Dead. Le decisioni dei giocatori avranno un peso e dovranno combattere i non morti, scavare tra le rovine di New Orleans e affrontare scelte strazianti per sé stessi e per gli altri sopravvissuti.

Warhammer 40,000: Battle Sister di Pixel Toys è uno sparatutto in cui il giocatore indosserà l'armatura e l'equipaggiamento da guerra di Suor Ofelia, una veterana Sister of Battle. Ophelia è alla ricerca della sorella gemella e combatte per il futuro dell'umanità stessa. In arrivo per la fine dell'anno.

Jurassic World Aftermath è una survive adventure in VR piena di suspense, ambientata due anni dopo la caduta di Jurassic World.

Da Rebellion, Sniper Elite VR vede i giocatori combattere per la Resistenza in un'audace missione per liberare la Sicilia dalla minaccia degli U-Boot nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale.

Per quanto riguarda Star Wars ci sarà Tales from the Galaxy’s Edge con una storia originale con personaggi noti dell'immaginario e volti noti, realizzata dall'esperto studio ILMxLAB. Sarà disponibile su Quest nella stagione natalizia.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
The_Silver18 Settembre 2020, 10:20 #1
mi pareva di aver letto di un gioco VR anche su Far Cry 3
aldo87mi18 Settembre 2020, 12:21 #2
ormai il mercato punta sulla VR. Vogliono farci acquistare in massa questi visori e fare una valanga di soldi. Non è più una tecnologia di nicchia come lo era fino a qualche anno fa. E uno che ancora non lo ha comprato - come me - entra in crisi

Ma quante cose dovremmo comprare in questo periodo?? La nuova rtx 3080, le nuove Ps5 e Xbox x, il nuovo visore di Zuckerberg Oculus Quest 2...troppe spese...qui ci vuole lo stipendio del caro vecchio Bill Gates per stare al passo con la tecnologia

La legge ferrea dell'economia: "crea dei bisogni nei consumatori e rendili universali". A quante cose diventiamo dipendenti e non ce ne accorgiamo. E loro brindano al Dio Denaro
BVS18 Settembre 2020, 19:36 #3
myst è un signor gioco ma continuare a vederlo trenta anni dopo l'uscita è un po troppo
nameman18 Settembre 2020, 20:29 #4
Originariamente inviato da: aldo87mi
ormai il mercato punta sulla VR. Vogliono farci acquistare in massa questi visori e fare una valanga di soldi. Non è più una tecnologia di nicchia come lo era fino a qualche anno fa. E uno che ancora non lo ha comprato - come me - entra in crisi

Ma quante cose dovremmo comprare in questo periodo?? La nuova rtx 3080, le nuove Ps5 e Xbox x, il nuovo visore di Zuckerberg Oculus Quest 2...troppe spese...qui ci vuole lo stipendio del caro vecchio Bill Gates per stare al passo con la tecnologia

La legge ferrea dell'economia: "crea dei bisogni nei consumatori e rendili universali". A quante cose diventiamo dipendenti e non ce ne accorgiamo. E loro brindano al Dio Denaro


ma ti sei accorto che prima dovevi avere la scheda grafica appena uscita se volevi riuscire a giocare in modo decente ? dopo un pò dovevi avere un disco di 1/2 tera solo per installare ilgioco ?...ora scheda grafica di ultima generazione e visore vr.... forse che gli sviluppatori di giochi abbiano un qualche interesse nell'aggiornamento hardware ? ... oltre al fatto di venderti giochi a 60-70-80 euri ???

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^