Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Nessuna seconda espansione per Cyberpunk 2077, l'attenzione è concentrata sul nuovo The Witcher

Nessuna seconda espansione per Cyberpunk 2077, l'attenzione è concentrata sul nuovo The Witcher

Cyberpunk 2077: Phantom Liberty sarà l'unica espansione del gioco. A confermarlo è stato direttamente Adam Kicinski che ha chiarito che si tratta di una scelta tecnica legata all'abbandono del Red Engine.

di pubblicata il , alle 16:26 nel canale Videogames
CD Projekt RedCyberpunk 2077
 

Nell'ultimo incontro con gli investitori, CD Projekt Red ha chiarito che non ci sarà una nuova espansione per Cyberpunk 2077. In seguito all'uscita del DLC Phantom Liberty gran parte degli sviluppatori sarà trasferita a Project Polaris, ovvero sul nuovo gioco di The Witcher, o altri progetti in lavorazione.

La software house polacca, infatti, ha chiarito che attualmente sono ben 260 gli elementi al lavoro sul nuovo The Witcher e, subito dopo il rilascio di Cyberpunk 2077: Phantom Liberty, il team verrà ulteriormente allargato. Tutto ciò nonostante il gdr sci-fi, che al rilascio aveva generato non poco malumore, si sia riposizionato guadagnandosi l'apprezzamento del pubblico.

Adam Kicinski, CEO di CD Projekt Red, ha però chiarito che non si tratta di una scelta legata alle vendite o ai numeri, ma piuttosto dovuta all'aspetto tecnico. Per i prossimi progetti, infatti, la software house ha deciso di mettere da parte il Red Engine, motore di gioco proprietario, in favore dell'Unreal Engine di Epic Games.

"È una decisione tecnologica ad essere onesti. Questa sarà l'ultima volta che lavoriamo su Red Engine, almeno per il momento, e nel prossimo futuro lavoreremo sull'Unreal Engine di Epic. Questo è uno dei motivi per cui abbiamo deciso che questa sarà l'unica [espansione, ndr]" ha sottolineato Kicinski.

Tuttavia, Phantom Liberty non sarà un addio all'universo di Cyberpunk 2077. In passato si è già parlato di Project Orion, ovvero il sequel del primo capitolo. Tuttavia, si tratta di un progetto ancora in fase di elaborazione, non esiste ancora un concept, ragione per cui l'attesa si prospetta a dir poco lunga.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
al13531 Agosto 2023, 17:58 #1
vabè ci sta. chi non se l'è giocato o ha giocato solo un personaggio nelle fasi iniziali si godesse questa espansione con tutto il gioco bello patchato e sistemato
Saturn31 Agosto 2023, 18:00 #2
Originariamente inviato da: al135
vabè ci sta. chi non se l'è giocato o ha giocato solo un personaggio nelle fasi iniziali si godesse questa espansione con tutto il gioco bello patchato e sistemato


Peccato, una bella espansione tipo "Apocalisse zombie a Corso Vannucci" oppure "Umbriajazz di Sangue" ma anche "Survival in Piazza del Bacio" sarebbero stati un must...ho ragione ?!?

...vabbè c'è Grezzo 2 e Grezzodue 2 per questo !
al13531 Agosto 2023, 18:04 #3
Originariamente inviato da: Saturn
Peccato, una bella espansione tipo "Apocalisse zombie a Corso Vannucci" oppure "Umbriajazz di Sangue" ma anche "Survival in Piazza del Bacio" sarebbero stati un must...ho ragione ?!?

...vabbè c'è Grezzo 2 e Grezzodue 2 per questo !


non male come idea la giocherei volentieri
demonsmaycry8417 Novembre 2023, 07:14 #4
un altra espansione tutta spostata sul mondo cooperativo ad alti soldoni non mi dispiaceva...vabbè probabilmente sanno di aver mostrato tutto quello che engine poteva dare senza contare che senza sviluppi importanti sull IA in game è alquanto stupido..
questo appiattimento su unreal...sinceramente i giochi che hanno fatto più scalpore non mi ricordo girino su unreal...bho vediamo
h.rorschach17 Novembre 2023, 07:57 #5
Francamente non mi aspettavo che Phantom Liberty fosse così espansivo e ben realizzato, per me sono state 25 ore di gioco e ho fatto un solo finale. Han fatto un lavorone e va bene così. CP2077 non è una IP che lasceranno morire, comunque, gli porta più soldi di The Witcher probabilmente.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^