Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Microsoft è concentrata sulle future console, Xbox continuerà ad essere prodotta secondo una giornalista

Microsoft è concentrata sulle future console, Xbox continuerà ad essere prodotta secondo una giornalista

Secondo quanto riportato su X (Twitter) dalla giornalista di IGN Shannon Liao, in un incontro interno, Microsoft avrebbe chiarito che Xbox continuerà ad essere prodotta e sarà parte integrante di una strategia che coinvolge diversi tipi di dispositivi.

di pubblicata il , alle 18:10 nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 

La giornalista del New York Times Shannon Liao ha rilasciato un aggiornamento sui rumor che hanno scosso l'intera community di Xbox – con reazioni a dir poco plateali e, talvolta, ingiustificabili. A quanto pare, una fonte interna avrebbe riferito che la strategia di Microsoft punta solo ad ampliare i dispositivi sui quali offrire la propria esperienza di gioco.

Stando a quanto riportato, un incontro con i vertici di Xbox si sarebbe tenuto martedì e, durante la riunione, sarebbe stato chiarito che i titoli da portare su altre piattaforme sono ancora in fase di valutazione, mentre quelli già approvati dovrebbero essere annunciati da Phil Spencer questa settimana.

"La società ha tenuto un consiglio interno martedì in cui Spencer ha detto ai dipendenti che non ci sono piani per smettere di produrre console e che le Xbox avrebbero continuato a far parte di una strategia che coinvolgerà più tipi di dispositivi" ha scritto Liao, sottolineando che Microsoft non ha risposto alla sua richiesta di commento sulla questione.

Come sappiamo è un periodo di enormi cambiamenti nella divisione Gaming di Microsoft e l'acquisizione di Activision Blizzard punta senz'altro ad ampliare la presenza della casa di Redmond nel settore. In molti hanno già decretato la fine di Xbox, ipotesi alquanto improbabile.

Le parole della giornalista chiaramente non confermano le teorie catastrofistiche di una parte della fanbase, ma neanche smentiscono le voci sull'arrivo delle esclusive su altre piattaforme. Tra queste la scorsa settimana sono spuntati i nomi di Starfield e Indiana Jones e l'Antico Cerchio, entrambi di Bethesda Softworks che, tuttavia, è storicamente una software house multipiattaforma acquisita da Microsoft solo nel 2020.

Ad ogni modo, ulteriori novità dovrebbero arrivare direttamente da Phil Spencer, il quale ha promesso aggiornamenti sul futuro di Xbox entro questa settimana. Nel frattempo, Microsoft dovrà combattere contro una nuova accusa formulata dalla FTC in merito ai 1.900 licenziamenti annunciati dalla società che, secondo l'autorità antitrust, sarebbe incoerenti con le dichiarazioni fatte in tribunale.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^