Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Microsoft annuncia cloud gaming in Xbox Game Pass Ultimate da settembre

Microsoft annuncia cloud gaming in Xbox Game Pass Ultimate da settembre

Phil Spencer ha annunciato oggi tramite un blog post che, a partire da settembre 2020, Xbox Game Pass Ultimate includerà l’accesso al cloud gaming senza costi aggiuntivi

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 

Gli utenti di Xbox Game Pass Ultimate potranno giocare a oltre 100 titoli Xbox Game Pass dal proprio dispositivo mobile direttamente dal cloud. Il lancio del cloud gaming all’interno dell’attuale ecosistema Xbox è un passo naturale, complementare ai progetti dell’azienda relativi alla console Xbox Series X e al PC gaming su Windows, fa sapere Microsoft.

La prossima generazione di console sarà molto diversa da quelle che l’hanno preceduta e sarà caratterizzata dalla diffusione di nuove modalità di gioco, come il cloud gaming e i servizi di abbonamento, ma anche da nuove opportunità per giocare con i propri amici su diverse piattaforme. Si legge nel blog post di Phil Spencer su Xbox Wire.

Project xCloud

Si rimarca che i giocatori non saranno obbligati a passare alla next-gen: i titoli Xbox Game Studios che arriveranno nei prossimi anni saranno giocabili sia su Xbox Series X sia su Xbox One e l’azienda continuerà a supportare il cross-play, in modo che i gamer possano divertirsi con i propri amici a prescindere dalla piattaforma o dalla generazione di console utilizzata.

Inoltre, grazie alla tecnologia Smart Delivery, i giocatori potranno comprare i titoli una volta sola e giocare sulle diverse generazioni di console senza costi aggiuntivi. Titoli molto attesi come Assassin’s Creed: Valhalla e Cyberpunk 2077 supporteranno lo Smart Delivery. Infine, i titoli Xbox Game Studios saranno giocabili sin dal giorno di lancio su Xbox Game Pass.

Xbox Game Pass Ultimate è un abbonamento che fornisce l'accesso Xbox Live Gold e oltre 100 giochi per console e per PC di alta qualità a un prezzo mensile ridotto (12,99 €, adesso in promozione a 1 €). Le nuove esclusive per Xbox sono inoltre disponibili il giorno del rilascio.

Ricordiamo, poi, che la versione preview del servizio di cloud gaming Project xCloud è ora disponibile.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8817 Luglio 2020, 14:10 #1
Che introducano almeno risoluzioni decenti prima.
Unrealizer17 Luglio 2020, 15:15 #2
Originariamente inviato da: nickname88
Che introducano almeno risoluzioni decenti prima.


Mi pare che all'inizio avessero detto che ci sarebbero state risoluzioni più alte al lancio e che solo la beta sarebbe stata limitata a 720p, immagino che vedremo a settembre se sarà così

Comunque, stanno costruendo un bel servizio attorno a Xbox Live. Ho preso una PS4 Pro un mese fa per la prima volta e dopo anni di Xbox sono rimasto molto colpito da quanto effettivamente l'esperienza d'uso di PSN sia indietro rispetto a Live, è stato come tornare indietro di 10 anni (o di 10 minuti, se lo paragoniamo a Switch Online invece che a Xbox Live...)

Sono curioso di vedere se/come Sony ha intenzione di migliorare PSN e se/come risponderà Stadia
nickname8817 Luglio 2020, 23:32 #3
Originariamente inviato da: OptimusAl
13€ mese per gamepass e xcloud è un'offertona soprattutto se come immagino le Xbox one s con il cloud gireranno a cannone e costeranno come un pacco di patatine.

Nella beta diversi giochi giravano penosamente nonostante l'infrastruttura poco carica e i 720p.
Unrealizer18 Luglio 2020, 04:00 #4
Originariamente inviato da: nickname88
Nella beta diversi giochi giravano penosamente nonostante l'infrastruttura poco carica e i 720p.


Ho visto che dipende tanto dalla connessione. FTTH o 4G a pieno segnale a Milano? nessun problema

FTTC o 4G (o addirittura 3G) da paesello? eh...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^