Medal of Honor Pacific Assault gratuito su Origin

Medal of Honor Pacific Assault gratuito su Origin

La sparatutto militare ambientato nella seconda guerra mondiale si può adesso prelevare gratuitamente tramite Origin. Inoltre, c'è una serie di importanti sconti sui giochi EA più recenti come Battlefield 1 e Fifa 17

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:41 nel canale Videogames
Electronic Arts
 

All'interno dell'iniziativa Offre la Ditta adesso si trova Medal of Honor Pacific Assault, il che vuol dire che gli appassionati possono scaricare gratuitamente il gioco tramite Origin. Sviluppato dalla sede di Los Angeles di Electronic Arts, questo sparatutto venne originariamente rilasciato nel 2004 e permette di ripercorrere alcuni dei momenti più iconici della seconda guerra mondiale.

Medal of Honor Pacific Assault

EA fa notare che i servizi multiplayer non sono più disponibili, semplicemente perché erano gestiti tramite GameSpy, ormai inattivo da diversi anni. Quanto al single player, "Vesti i panni del marine Tom Conlin, affrontando caratteristiche battaglie della seconda guerra mondiale. Agisci da solo o con l'aiuto di una squadra per completare le missioni. Più esperienza acquisiscono i tuoi compagni, più svilupperanno le proprie personalità e combatteranno in modo efficace. Questo sparatutto in prima persona offre armi, veicoli e missioni incredibili che ti catapultano al centro dell'azione".

Contemporaneamente sono attivi ancora per qualche ora i "Saldi Grandi Giochi", che permettono di acquistare titoli recenti con sconti fino al 75%. Per esempio, la trilogia di Crysis per €15,96, Mass Effect Andromeda per €29,95, Battlefield 1 per €23,96 e Fifa 17 per €19,96. Altri dettagli si trovano qui.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nhirlathothep19 Giugno 2017, 12:50 #1
e' una vita che c'e'
Neverlost19 Giugno 2017, 12:57 #2
lol sempre sul pezzo eh...
ThePonz19 Giugno 2017, 14:04 #3
oltre ad essere già almeno un paio di mesi che c'è, sarebbe pure la seconda volta che lo mettono

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^