Last Oasis in Early Access su Steam il 10 ottobre

Last Oasis in Early Access su Steam il 10 ottobre

Il team polacco Donkey Crew ha cambiato la data di arrivo di Last Oasis su Steam Early Access dal 3 settembre al 10 ottobre

di pubblicata il , alle 18:41 nel canale Videogames
 

Lo studio di sviluppo indipendente, Donkey Crew, ha rivelato una nuova data di approdo di Last Oasis su Steam Early Access, quella del 10 ottobre. Il titolo per PC definito "nomadic Survival MMO" ad ambientazione post-apocalittica è stato accolto molto positivamente alla GamesCom la scorsa settimana.

Le nostre impressioni su Last Oasis dalla GamesCom
Last Oasis prevede una guerra tra clan per le risorse in un mondo sempre più spietato in seguito a una catastrofe naturale. Ma non sono solo i nomadi rivali che i giocatori devono affrontare esplorando il mondo di gioco a bordo dei loro Walker. Fra le altre insidie, infatti, incroceranno i Sandworm, enormi creature che hanno decimato abbastanza nomadi da indurre anche i guerrieri più coraggiosi a starne alla larga.

Last Oasis è ambientato sulla Terra in un ipotetico futuro in cui un evento catastrofico ha fermato il moto di rotazione della Terra e generato ecosistemi caratterizzati da condizioni atmosferiche estreme. C'è solo una striscia di terra abitabile tra l'area più fredda e quella arida, mentre un giorno dura un anno e l'unico modo per sopravvivere è continuare a muoversi. Per sopravvivere, gli esseri umani hanno costruito una città in grado di muoversi dalla quale partono le spedizioni per l'approvvigionamento delle risorse necessarie al fine di alimentare la città. Non tutti i membri delle spedizioni, però, sopravvivono.

La Early Access di Last Oasis era prima prevista per il 3 settembre, ma questo posticipo si è reso necessario per estendere il lavoro con la community che sta provando la closed beta.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^