Google Stadia disponibile in 4K con Chrome

Google Stadia disponibile in 4K con Chrome

Arriva finalmente il supporto alla risoluzione 4K in Google Stadia. Fa parte di una serie di nuove funzionalità e contenuti

di pubblicata il , alle 19:01 nel canale Videogames
GoogleStadiaChrome
 

Google Stadia è ora disponibile anche alla risoluzione 4K come annunciato da Google tramite un post sul suo blog, comprensivo di una serie di altre novità. Google sostiene che serve l'abbonamento a Stadia Pro per accedere al 4K, oltre all'hardware necessario, e si riferisce a Stadia Premiere Edition, e le risorse di rete, ovvero con una velocità di almeno 35 Mbps. Ovviamente si gioca tramite Chrome.

Google Stadia

Non è l'unica novità per Google Stadia, che amplierà il suo catalogo con i giochi DooM Eternal e Lost Words: Beyond the Page, nuovo gioco scritto da Rhianna Pratchett di genere platform con puzzle ambientali. Questo titolo arriva in esclusiva temporale su Stadia. Altri giochi recentemente inseriti nel catalogo di Stadia sono Serious Sam Collection (che sarà tra i giochi riscattabili gratuitamente ad aprile), le ultime espansioni di Borderlands 3, The Crew 2, The Division 2 e l'espansione Warlords of New York. The Division 2 sarà il primo titolo per la piattaforma streaming a supportare cross-play e cross-progression. Nel corso del mese di aprile arriveranno poi Monopoly, Monster Jam Steel Titans, MotoGP20, Relicta e The Turing Test.

Google Stadia

Inoltre, è stata inserita la Libreria dei contenuti registrati, ovvero screenshot e clip, accessibile via web.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Max_R01 Aprile 2020, 19:17 #1
Perché proprio ora con tutti i servizi che limitano la banda per non mandare in sovraccarico la rete in questo momento delicato?
Axios200601 Aprile 2020, 20:08 #2
Originariamente inviato da: Max_R
Perché proprio ora con tutti i servizi che limitano la banda per non mandare in sovraccarico la rete in questo momento delicato?


Perche' c'e' gente che paga un regolare abbonamento per averlo e Google, contrattualmente e' tenuta a fornire quanto promesso.

E se non ci fosse Stadia a 4k, ci sarebbe Youtube, Netflix, altri siti di streaming.

Chi vuole saturare la banda, trova il modo di farlo.

Anche se tolgono i "martelli", la gente trova come rompere le cose.

Io ho Stadia. Da quando e' iniziata la pandemia, non lo uso. Manco gli update di Steam. Tanto, con tutti i giochi arretrati e giochi senza fine come Civilization e Factorio ho di che giocare offline per mesi...
Padre Maronno02 Aprile 2020, 03:29 #3

Opportunismo e ipocrisia

Opportunismo e ipocrisia e IGNORANZA, commenti sterili a dir poco, oltre che, VABBE lasciamo perdere.

Google ha investito parecchi soldini, non oggi e manco ieri...fate ricerca.

Se oggi dove siamo tutti costretti a casa, esce una bella news tutti li a tirare pietre.

Ce forse un decreto che impone un limite di banda?

Ma per favore "moralisti disoccupati e costretti a casa"

Rode assai a certi vedi PS5
Padre Maronno02 Aprile 2020, 03:30 #4
Originariamente inviato da: Max_R
Perché proprio ora con tutti i servizi che limitano la banda per non mandare in sovraccarico la rete in questo momento delicato?


Opportunismo e ipocrisia e IGNORANZA, commenti sterili a dir poco, oltre che, VABBE lasciamo perdere.

Google ha investito parecchi soldini, non oggi e manco ieri...fate ricerca.

Se oggi dove siamo tutti costretti a casa, esce una bella news tutti li a tirare pietre.

Ce forse un decreto che impone un limite di banda?

Ma per favore "moralisti disoccupati e costretti a casa"

Rode assai a certi vedi PS5
emiliano8402 Aprile 2020, 08:36 #5
Originariamente inviato da: Axios2006
Perche' c'e' gente che paga un regolare abbonamento per averlo e Google, contrattualmente e' tenuta a fornire quanto promesso.

E se non ci fosse Stadia a 4k, ci sarebbe Youtube, Netflix, altri siti di streaming.

Chi vuole saturare la banda, trova il modo di farlo.

Anche se tolgono i "martelli", la gente trova come rompere le cose.

Io ho Stadia. Da quando e' iniziata la pandemia, non lo uso. Manco gli update di Steam. Tanto, con tutti i giochi arretrati e giochi senza fine come Civilization e Factorio ho di che giocare offline per mesi...


https://www.ign.com/articles/doom-e...wont-be-true-4k
Max_R02 Aprile 2020, 09:44 #6
Originariamente inviato da: Padre Maronno
Opportunismo e ipocrisia e IGNORANZA, commenti sterili a dir poco, oltre che, VABBE lasciamo perdere.

Google ha investito parecchi soldini, non oggi e manco ieri...fate ricerca.

Se oggi dove siamo tutti costretti a casa, esce una bella news tutti li a tirare pietre.

Ce forse un decreto che impone un limite di banda?

Ma per favore "moralisti disoccupati e costretti a casa"

Rode assai a certi vedi PS5


Rilassati ho fatto solo una domanda dato che ho visto e letto che ad esempio Netflix (ma anche l'appena uscito Disney+) sono stati limitati. Non mi sto lamentando di questo fatto. Lo accetto. E non sto a tirare pietre. Solo mi pongo domande. Solitamente questo è l'esatto opposto dell'ignoranza, poi ognuno ha il suo punto di vista
macs31102 Aprile 2020, 10:07 #7
Originariamente inviato da: Max_R
Rilassati ho fatto solo una domanda dato che ho visto e letto che ad esempio Netflix (ma anche l'appena uscito Disney+) sono stati limitati. Non mi sto lamentando di questo fatto. Lo accetto. E non sto a tirare pietre. Solo mi pongo domande. Solitamente questo è l'esatto opposto dell'ignoranza, poi ognuno ha il suo punto di vista


non sono stati limitati, si sono limitati da soli perché i loro servizi stanno venendo sfruttati in chissà quale percentuale maggiore dell'ordinario (credo un 100% almeno), il che significa aumento dei costi di banda a fronte di introiti più o meno fissi (avranno aumentato il numero di abbonati ma non di chissà quanto).
la pandemia è la scusa che hanno usato per farti vedere roba in 480p, una mossa vergognosa.
sintopatataelettronica02 Aprile 2020, 11:14 #8
Originariamente inviato da: macs311
non sono stati limitati, si sono limitati da soli perché i loro servizi stanno venendo sfruttati in chissà quale percentuale maggiore dell'ordinario (credo un 100% almeno)


Credo MOLTO di più del 100%.

Inoltre tra smart-working, gente che usa quella monnezza di skype per fare video-conferenze con cani e porci tutto il dì (e si sa quanto è ottimizzata questa applicazione, ma era più importante implementare la darkmode e le emojiiiiis che mettere mano a questo aspetto che dalla nascita non è mai stato migliorato) penso che ci sia un carico della rete nel suo complesso molto MOLTO MOOOLTOOOO superiore che in periodi normali.

Originariamente inviato da: macs311
la pandemia è la scusa che hanno usato per farti vedere roba in 480p, una mossa vergognosa.


Ma non ti fanno vedere i contenuti a risoluzione più bassa (almeno fino a FullHD, poi non so): semplicemente il bitrate del flusso video è stao abbassato; quindi sì, la QUALITA' VIDEO è inferiore, ma la RISOLUZIONE è sempre la stessa (tanto per essé precisi).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^