Funcom: in arrivo nuovo gioco ambientato nell'universo di Dune

Funcom: in arrivo nuovo gioco ambientato nell'universo di Dune

Lo studio norvegese ha siglato un accordo di sei anni con Legendary che prevede un minimo di tre giochi ambientati nell'universo di Dune

di pubblicata il , alle 20:01 nel canale Videogames
 

Funcom ha pubblicato risultati finanziari brillanti per quanto riguarda il 2018, definito come il miglior anno per l'azienda. Fatturato, liquidità e utili per azione sono tutti in crescita, il che dà modo allo studio norvegese di investire in nuovi progetti. Fra questi, viene rivelata una nuova partnership con Legendary Entertainment volta alla realizzazione di videogiochi ambientati nell'immaginario partorito dalla fervida immaginazione di Frank Herbert, Dune. "Lavorare su Dune è un sogno che diventa realtà" ha detto Rui Casais, CEO di Funcom.

L'accordo ha una durata di sei anni e prevede la realizzazione di un minimo di tre giochi per PC e console. Il primo di questi sarà un titolo multiplayer open world che entrerà in produzione quest'anno. Funcom ha una pluriennale esperienza in questo genere avendo già realizzato, tra gli altri, Conan Exiles e The Secret World.

Dune

Ha anche creato dei titoli single player come l'apprezzata serie di avventure grafiche The Longest Journey e il recente gioco di strategia Mutant Year Zero: Road to Eden, anche questo molto ben accolto dagli appassionati del genere. In quest'ultimo caso Funcom produce un gioco di terze parti realizzato da uno studio indipendente, The Bearded Ladies. Nei risultati finanziari Mutant Year Zero viene considerato come "un rilascio di successo".

Venendo a Dune, oltre alla celebre serie di romanzi e al famosissimo film di David Lynch, il franchise ha una presenza importante anche nel settore dei videogiochi. Il primo videogioco, risalente al 1992, è sviluppato da Cryo Interactive e rappresenta una commistione di generi. Principalmente avventura grafica, infatti, contempla sezioni di strategia e gestione delle risorse, oltre che elementi da simulatore di volo. Dune II è invece molto differente: rilasciato in quello stesso anno e sviluppato da Westwood Studios, viene considerato come il capostipite degli strategici in tempo reale. Ha un seguito, Dune 2000, arrivato nel 1998.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
thecatman28 Febbraio 2019, 21:16 #1
il mio primo strategico sul 386, stava in 4 floppy.
leoben28 Febbraio 2019, 22:29 #2
Quanto tempo è passato...
Ricordo ancora la voce che usciva dalla mia sound blaster: "Dune, the building of a dinasty"

Indiana Jones, Monkey Island e Dune: la storia degli rts. O avventure grafiche, come si chiamavano allora...
elessar28 Febbraio 2019, 22:41 #3
Originariamente inviato da: leoben
Quanto tempo è passato...
Ricordo ancora la voce che usciva dalla mia sound blaster: "Dune, the building of a dinasty"

Indiana Jones, Monkey Island e Dune: la storia degli rts. O avventure grafiche, come si chiamavano allora...


Uhm, devi avere un po' le idee confuse. Indiana Jones e Monkey Island sono sempre stati chiamate avventure grafiche. Dune era un po' un misto, ma tendente all'avventura. Dune II ha invece inaugurato il termine "Real Time Strategy". Ma sono generi ben distinti!
demon7728 Febbraio 2019, 23:01 #4
Originariamente inviato da: thecatman
il mio primo strategico sul 386, stava in 4 floppy.


IDEM.
Ci ho giocato fino allo sfinimento.

Ricordo invece una certa delusione per dune 2000.. sostanzialmente era la stessa minestra riscladata con grafica ritoccata.. e si notava parecchio il segno dalla pura operazione commerciale..
leoben28 Febbraio 2019, 23:05 #5
Sono I primi giochi che mi sono davvero piaciuti, ho solo fatto un po' di casino coi generi... Sono appena rientrato dalla palestra e sono giù di energie. Sarà per quello...
OttoVon01 Marzo 2019, 00:04 #6
dune 2 e dune 2000 la grafica definirla un "ritocco" è abbastanza ingiusto.

la saga C&C ha avuto più fortuna e in qualche modo condividendo sia la grafica che la struttura di gioco ha finito per cannibalizzare Dune.
Il tempo poi ha fatto il resto, se non hai visto il film con difficoltà andrai a cercarti il gioco.

RTS: Dune2, C&C, Warcraft, AoE, SC, TA, DoW. Ho giocato anche Seven Kingdoms e "I tre regni".

Seven Kingdoms era veramente assurdo, cosa che me lo fece apprezzare.
tony7301 Marzo 2019, 00:20 #7
Speriamo bene, una nuova avventura in chiave moderna sull'universo creato da Herbert non mi farebbe per nulla schifo… ovviamente NON multiplayer.
le_mie_parole01 Marzo 2019, 01:00 #8
di questi qui ho solo conan exiles, oltre a essere dopo anni ancora un colabrodo di bug… ha dei server osceni dove se va bene quando ci sono raid si ferma tutta la già stupida ia, praticamente puoi passare in mezzo a 10000 nemici npc che neanche si scomodano di alzarsi da terra mentre li prendi a bastonate ^_^ na roba così oscena non l'avevo mai vista, poi il game a livello storia non ha nulla, l'ho terminato pensando di avere almeno un filmato a fine game ma non c'è niente manco quello… se fanno lo stesso lavoro con dune sono da sotterrare (ps per terminarlo in single player evitando di starci un anno per livellare ho usato mod che abbassano la quantità di salute di tutti i bos - che cmq ho ucciso tutti con frecce a gas, senza la mod mi sarebbero servite tipo 100 frecce con la mod e un po di pazienza 4/5 e morivano, basta colpirli dalla distanza che restano immobili a soffocare) il multi è come detto ingiocabile - un pregio però lo aveva, mi sono costruito un castello immenso grazie alle mod che mi hanno permesso di far salire il pg fino al livello 100 e passa e quindi senza sbattermi con la pozione per re-distribuire i punti- se tanto mi da tanto dune farà la stessa fine io di soldi non gliene do più
SpyroTSK01 Marzo 2019, 09:05 #9
Originariamente inviato da: OttoVon
dune 2 e dune 2000 la grafica definirla un "ritocco" è abbastanza ingiusto.

la saga C&C ha avuto più fortuna e in qualche modo condividendo sia la grafica che la struttura di gioco ha finito per cannibalizzare Dune.
Il tempo poi ha fatto il resto, se non hai visto il film con difficoltà andrai a cercarti il gioco.

RTS: Dune2, C&C, Warcraft, AoE, SC, TA, DoW. Ho giocato anche Seven Kingdoms e "I tre regni".

Seven Kingdoms era veramente assurdo, cosa che me lo fece apprezzare.

C&C Red Alert ci gioco ancora!
Tesla Coil forever!
demon7701 Marzo 2019, 10:14 #10
Originariamente inviato da: OttoVon
dune 2 e dune 2000 la grafica definirla un "ritocco" è abbastanza ingiusto.

la saga C&C ha avuto più fortuna e in qualche modo condividendo sia la grafica che la struttura di gioco ha finito per cannibalizzare Dune.
Il tempo poi ha fatto il resto, se non hai visto il film con difficoltà andrai a cercarti il gioco.

RTS: Dune2, C&C, Warcraft, AoE, SC, TA, DoW. Ho giocato anche Seven Kingdoms e "I tre regni".

Seven Kingdoms era veramente assurdo, cosa che me lo fece apprezzare.


Per me dune 2k era davvero una minestra riscaldata.. forse perchè ero davvero affezionato a Dune 2..
C&C e warcraft li ho apprezzati perchè anche se rts molto similari erano differenti su ambientazione, personaggi ecc.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^