FIFA 18 eWorld Cup: il Campione del Mondo è saudita

FIFA 18 eWorld Cup: il Campione del Mondo è saudita

La più grande competizione nella storia di FIFA punta ad ampliare il proprio bacino d'utenza con un torneo aperto a tutti

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Videogames
Electronic ArtsFifa
 

La FIFA 18 eWorld Cup si è conclusa con un evento a Londra nel fine settimana. A vincere la prima edizione della manifestazione è stato il giocatore saudita Aldossary "MSdossary" Mossad, già conosciuto nel panorama internazionale, membro del Team Rogue e consulente per la federazione di esport saudita.

Zune

Non perdetevi l'anteprima di Fifa 19 con tutte le novità di quest'anno
Appena maggiorenne, "MSdossary" ha battuto nella finalissima Stefano Pinna, giocatore belga di padre italiano. Il saudita ha vinto con un punteggio totale di 4 a 0: 2-0 su PlayStation 4, e ancora 2-0 su Xbox One. Oltre al titolo di Campione del Mondo si porta a casa un premio di 250 mila dollari. Stefano Pinna ha portato a casa 50 mila dollari per il secondo posto, mentre l'Italia è stata rappresentata da Fabio Denuzzo.

La strada verso la 2018 FIFA eWorld Cup è un viaggio globale diviso in più tappe. I partecipanti si qualificano sulla base delle loro prestazioni online nella FIFA Ultimate Team Champions Weekend League e nel corso dei principali eventi di qualificazione live durante tutto l'anno. Dalle qualificazioni vengono identificati ed invitati i 128 migliori giocatori che accedono ai playoff della EA Sports Fifa 18 Global Series. Qui si sono guadagnati uno dei 32 posti in palio per la 2018 FIFA eWorld Cup che si è svolta a Londra. Altri dettagli qui.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
matrix8306 Agosto 2018, 12:35 #1
Ironico che si chiami Mossad.
nickname8806 Agosto 2018, 12:46 #2
Basta guardare la foto per capire molte cose, specie dal collo in giù.
aqua8406 Agosto 2018, 14:39 #3
Originariamente inviato da: nickname88
Basta guardare la foto per capire molte cose, specie dal collo in giù.


qui spera che quella sia una barretta di cioccolato gigante, in stile carta di credito.
Link ad immagine (click per visualizzarla)
Portocala06 Agosto 2018, 15:34 #4
Giocano sia su PS4 che xBox?
tidustm06 Agosto 2018, 15:44 #5
si ma come la mette nel portafoglio quella visa?
Avatar006 Agosto 2018, 20:11 #6
Originariamente inviato da: aqua84

qui spera che quella sia una barretta di cioccolato gigante, in stile carta di credito.


credo stia semplicemente guardando la cifra di 250.000€ riportata sotto...

Originariamente inviato da: tidustm
si ma come la mette nel portafoglio quella visa?


Si trova si trova, e poi vuoi mettere al ristorante quando lascia la carta sul tavolo ? Qua il tavolo è la carta stessa, ci mangia direttamente sopra e poi striscia
gabriweb07 Agosto 2018, 09:12 #7
Competizione esente da Momentum, quindi qui si misura il reale livello di bravura dei players. Giocare online con FIFA è un'esperienza frustrante, fatta per privilegiare il maggior numero di giocatori possibile piuttosto che considerare l'esperienza affrontabile soltanto da chi ha raggiunto negli anni un certo livello di bravura. Partite con 10 tiri in porta contro 1 che finiscono 0-2, giocatori che smettono di correre e non sto qui a continuare. Ora questo ragazzo saudita è davvero bravo e si vede, ma penso che ha impiegato tantissimo tempo a cercare di imbucare vittorie sulla FUT CHAMPIONS per accedere alle fasi finali... Di conseguenza partecipare a competizioni di un certo livello diventa appannaggio esclusivo di chi può dedicare molte ore al giorno al gioco, escludendo magari chi, pur avendo molti anni di esperienza alle spalle è bravo ugualmente ma maggiormente sfortunato!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^