Call of Duty Modern Warfare: ecco com'è il multiplayer

Call of Duty Modern Warfare: ecco com'è il multiplayer

La Open Beta di Modern Warfare sarà disponibile a Settembre con il crossplay testing. I fan possono preordinarlo subito per ottenere l’accesso anticipato

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Videogames
ActivisionCall of Duty
 

Con un livestream nella serata di ieri Activision e Infinity Ward hanno mostrato per la prima volta la componente multiplayer di Call of Duty: Modern Warfare, il nuovo episodio della popolare serie militare in uscita il 25 ottobre. Si parla di azione rapida con scontri ravvicinati 2v2 in Gunfight, del tradizionale multiplayer 6v6, modalità che supportano scontri a fuoco 10v10 e 20v20, fino a mappe che supportano un alto numero di giocatori e combattimenti, come la nuova Guerra Terrestre, una modalità su larga scala che supporta più di 100 giocatori.

Ci saranno nuove armi e "una varietà di possibili modifiche mai vista prima nella storia di Call of Duty". I giocatori potranno ottimizzare i loro operatori della modalità multiplayer con gli assetti più adatti a ciascun tipo di combattimento grazie al nuovo sistema "Maestro d'armi". Infinity Ward, inoltre, ha rivisto le meccaniche di gioco alla base di rinculo e balistica delle armi, così come la penetrazione del proiettile, il montaggio della pistola, lo sfondamento delle porte e i visori notturni.

Call of Duty: Modern Warfare impiega un nuovo motore grafico con sistema di gestione dei materiali su base fisica alimentato da fotogrammetria, un nuovo sistema di streaming basato su hybrid tile, un nuovo sistema di decal rendering PBR, illuminazione ambientale volumetrica, 4K HDR, DirectX Raytracing (PC) e una nuova GPU geometry pipeline. Lo spectral rendering consente la radiazione termica e l’identificazione a infrarossi per la resa in gioco sia del visore termico che del visore notturno. Mentre la nuova suite di strumenti audio supporta il full Dolby ATMOS, sulle piattaforme supportate, così come i più recenti effetti di simulazione audio.

Open Beta

Infinity Ward ha annunciato anche la versione Open Beta di Modern Warfare, che prevede il test del crossplay nel weekend 2, per consentire ai fan di provare il gioco in vista del lancio il 25 Ottobre. I fan possono pre-ordinare e ottenere l’accesso anticipato alla Beta di Modern Warfare.

  • Beta Esclusiva PlayStation 4
    • 12 -13 Settembre (Accesso Anticipato, PlayStation 4)
    • 14 – 16 Settembre (Open Beta, PlayStation 4)
  • Beta con crossplay testing
    • 19 – 20 Settembre (Accesso Anticipato, PC e Xbox One; Open Beta, PlayStation 4)
    • 21 – 23 Settembre (Open Beta, PlayStation 4, PC, Xbox One)

Call of Duty Endowment

La Call of Duty Endowment è un’organizzazione no-profit fondata insieme a Bobby Kotick, CEO di Activision Blizzard. La Endowment si preoccupa di aiutare i veterani a trovare carriere di alta qualità supportando gruppi che li preparano per il mercato del lavoro e sensibilizzando sul valore aggiunto che i veterani apportano al luogo di lavoro. Per maggiori informazioni sulla Call of Duty Endowment, visitare www.callofdutyendowment.org.

Guarda Call Of Duty: Modern Warfare - Multiplayer Premiere (10AM PT/1PM ET/ 6PM BST) di Call of Duty su www.twitch.tv

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
D4N!3L302 Agosto 2019, 10:31 #1
Premesso che ormai mi frega il giusto e che il multiplayer probabilmente manco lo guarderò, che probabilmente acquisterò il gioco (se lo acquisterò solo in sconto estremo. Premesso che so che in un match multiplayer conta la fluidità per i pro super player etc...

Call of Duty: Modern Warfare impiega un nuovo motore grafico con sistema di gestione dei materiali su base fisica alimentato da fotogrammetria, un nuovo sistema di streaming basato su hybrid tile, un nuovo sistema di decal rendering PBR, illuminazione ambientale volumetrica, 4K HDR, DirectX Raytracing (PC) e una nuova GPU geometry pipeline. Lo spectral rendering consente la radiazione termica e l’identificazione a infrarossi per la resa in gioco sia del visore termico che del visore notturno. Mentre la nuova suite di strumenti audio supporta il full Dolby ATMOS, sulle piattaforme supportate, così come i più recenti effetti di simulazione audio.


Bla bla bla...mille supercazzole ma il provato che ho visto mi pare un gioco del 2007.

Solita immobilità degli ambienti, non si muove nemmeno una foglia anche se gli spari con un carrarmato. Texture e geometrie al limite dell'imbarazzante...

Bah, sarà perché è una beta multiplayer, ma io tutta sta innovazione non la vedo.
Cfranco02 Agosto 2019, 10:41 #2
Mi pare che nell' articolo si sia dimenticato di menzionare la fitta presenza di loot boxes e microtransactions per spennare meglio i polli
Lino P02 Agosto 2019, 10:56 #3
Originariamente inviato da: D4N!3L3
Premesso che ormai mi frega il giusto e che il multiplayer probabilmente manco lo guarderò, che probabilmente acquisterò il gioco (se lo acquisterò solo in sconto estremo. Premesso che so che in un match multiplayer conta la fluidità per i pro super player etc...



Bla bla bla...mille supercazzole ma il provato che ho visto mi pare un gioco del 2007.


Solita immobilità degli ambienti, non si muove nemmeno una foglia anche se gli spari con un carrarmato. Texture e geometrie al limite dell'imbarazzante...

Bah, sarà perché è una beta multiplayer, ma io tutta sta innovazione non la vedo.


epic quote.
Ovviamente i video associati a queste news, sono sempre un mix di trailer, sequenze in engine ma non in game, e porcate varie acchiappa nubbi.
Chissà come mai, in progetti tecnicamente validi, come metro, doom, wolfenstein, non si passa mai per i trailer, ma girano solo gameplay in real time, e già mesi prima del lancio.
Come dico sempre, chi ha svolto lato tecnico un egregio lavoro, non ha bisogno di nascondersi dietro un trailer cinematico, ma mostra con orgoglio, e con largo anticipo ciò che ha creato.
Mai visto uno stilista nascondere un bell'abito, un designer celare un'auto, o un architetto un progetto ben riuscito.
Vedi a 70 euro al day one, 4 mappe in croce, tecnicamente dell'anteguerra; l'unica cosa che richiedeva tempo e risorse era una campagna ben congegnata, che non si vede + da secoli.
Delle x mappe presenti le altre GIA' PRONTE, te le danno in pasto a pezzi coi season pass, e se vuoi una collector spendi fior di quattrini per 2 pezzi di plastica.
Ah, ovviamente scaffale tutta la vita.
ningen02 Agosto 2019, 11:09 #4
Oh finalmente qualcuno a parte me si è accorto di quanto sia orrendo graficamente questo cod, per quanto hanno mostrato di giocato, nonostante se la siano menata con la "fotogrammetria". In certi punti dei gameplay mostrati ci sono delle texture a cosi bassa risoluzione che non le vedevo cosi almeno dal 2013.
Questa non è grafica presentabile nel 2019 alle porte della next gen.

Ps Ricordo a tutti che Dice nel 2011 faceva questo: https://www.youtube.com/watch?v=ju_JT6Wn5ks&t=536s
D4N!3L302 Agosto 2019, 11:24 #5
E nell 2007 avevamo questo: https://www.youtube.com/watch?v=UMHgBplll8Q
Lino P02 Agosto 2019, 11:26 #6
Originariamente inviato da: D4N!3L3
E nell 2007 avevamo questo: https://www.youtube.com/watch?v=UMHgBplll8Q


già..
Titanox202 Agosto 2019, 12:14 #7
sempre la stessa cosa

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^