Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Battlefield 2042: dopo il lancio, una figura chiave di DICE lascia lo studio

Battlefield 2042: dopo il lancio, una figura chiave di DICE lascia lo studio

Fawzi Mesmar lascia EA DICE dopo due anni. L'addio del capo del design dello studio svedese arriva a pochi giorni dal lancio di Battlefield 2042: Mesmar ha atteso l'uscita del gioco prima di lasciare la compagnia per un altro incarico. Nel frattempo, Battlefield accoglie una nuova patch.

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Videogames
Electronic ArtsBattlefield
 

L'ultima fatica di EA DICE non ha ricevuto un'accoglienza particolarmente positiva. Al contrario, Battlefield 2042 è stato in gran parte criticato dalla community videoludica, a causa dei bug e di alcuni problemi legati al bilanciamento del gioco. Lo studio di sviluppo sta lavorando alle prossime patch correttive, ma poche ore fa ha perso una delle sue figure più importanti: Fawzi Mesmar, capo del design, che lascia DICE dopo circa due anni in seguito a un'offerta "irrifiutabile".

DICE annuncerà presto il successore di Fawzi Mesmar

Come riporta VGC, Mesmar ha salutato i suoi colleghi tramite una mail in cui afferma di aver programmato la sua partenza già da un po' di tempo. Nel messaggio, l'ormai ex Head of Design di DICE spiega di aver atteso l'uscita di Battlefield 2042 prima di lasciare la compagnia per accettare un altro incarico. "Mi è stata fatta un'offerta che non potevo rifiutare presso un'altra azienda che è stata così gentile da aspettarmi fino a quando non avremmo lanciato il gioco".

Ringraziando i colleghi dello studio svedese, Fawzi Mesmar scrive: "È stato un vero piacere far parte dei migliori team di sviluppo della galassia. L'incredibile lavoro che svolgete continua a ispirarmi ogni giorno. Grazie per aver riposto un po' di fiducia in me, spero di non avervi deluso".

Lo sviluppatore ha inoltre anticipato che, dopo aver parlato con il general manager Oskar Gabrielson, DICE annuncerà presto la nuova figura che prenderà il posto di Mesmar. "Abbiamo deciso di posticipare questo annuncio fino a dopo il lancio (di Battlefield 2042) per mantenere l'attenzione sul gioco su cui ci stiamo impegnando enormemente".

Fawzi Mesmar vanta una lunga esperienza nell'industria videoludica. Prima di essere assunto da DICE nel 2019, il game designer ha servito Atlus USA e Gameloft. Il suo incarico più importante è stato quello di supervisionare le produzioni di King (Candy Crush Saga) in veste di Studio Director. Mesmar non ha condiviso ulteriori dettagli sul suo nuovo ruolo, ma nella suddetta mail ha rivelato che continuerà a lavorare a Stoccolma - dove ha sede DICE, per l'appunto.

Battlefield 2042: ora disponibile il primo major update

A pochi giorni dal debutto mondiale, Battlefield 2042 accoglie il primo grande aggiornamento post-lancio. Come dichiarato da DICE, la patch risolve gran parte dei problemi segnalati dai giocatori durante le prime giornate, ma mancano ancora un paio di fix molto attesi.

battlefield 2042 gunplay

L'update "numero 2" - che segue la patch del day one - ha l'obiettivo di correggere le principali problematiche legate al bilanciamento del gioco e di introdurre alcuni cambiamenti sul fronte del gameplay. È stato dunque revisionato il sistema delle rianimazioni, che non sempre funzionava a dovere quando l'alleato ferito si trovava vicino a un muro o a un oggetto di grandi dimensioni. Arrivano inoltre i primi nerf, con una riduzione dei danni inflitti dall'Hovercraft e dal Nightbird, due veicoli molto 'abusati' dai giocatori nelle partite competitive.

Tra le altre novità troviamo un miglioramento del sistema dei respawn e un fix per un problema legato alla dispersione dei proiettili, il quale minava l'intero gunplay. Nonostante le richieste dei giocatori, nel gioco mancano ancora la chat vocale e la scoreboard per tenere traccia dei punteggi. DICE ha già risposto ai feedback affermando di essere al lavoro sulle feature mancanti, ma queste verranno introdotte solo con i futuri aggiornamenti.

A tal proposito, gli sviluppatori hanno annunciato un terzo aggiornamento di Battlefield 2042. La prossima patch è prevista per dicembre e introdurrà una serie di correzioni per l'interfaccia utente, per le mappe e per il sistema di progressione. Per maggiori informazioni è possibile consultare la lista dei fix pubblicata da EA DICE in questo post ufficiale.

Idee regalo, perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?
REGALA UN BUONO AMAZON
!

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Titanox226 Novembre 2021, 14:22 #1
mi sa che l'altra compagnia, visto il disastro che è 2042 sotto ogni aspetto, ci sta ripensando
*Pegasus-DVD*26 Novembre 2021, 14:28 #2
una beta praticamente
nickname8826 Novembre 2021, 14:30 #3
Capo del design ? Se ha avuto voce in capitolo sulla dimensione delle mappe avrebbero dovuto cacciarlo assieme a tutti gli altri compari.

Si spera che con un cambiamento si possa avere una mentalità diversa.
pity9126 Novembre 2021, 14:34 #4
meno male che l'hanno cacciato ha ha
agonauta7826 Novembre 2021, 14:43 #5
Free to play entro un mese
nickname8826 Novembre 2021, 14:48 #6
Originariamente inviato da: agonauta78
Free to play entro un mese

Gioco criticato sì ma fra i più giocati secondo Steam, quindi è un successo commerciale a prescindere, un po' come Cyberbug.
Se non è diventato F2P BFV, è impossibile che lo diventi quest'ultimo.
Gringo [ITF]26 Novembre 2021, 15:35 #7
Dopo Fortnite..... il deserto....
pity9126 Novembre 2021, 16:47 #8
Originariamente inviato da: agonauta78
Free to play entro un mese


seee come no, dalle vendite fatte direi proprio di no
Titanox226 Novembre 2021, 17:09 #9
Originariamente inviato da: pity91
seee come no, dalle vendite fatte direi proprio di no


bisogna vedere in quanti hanno fatto solo la trial delle 10 ore o hanno chiesto il rimborso
sertopica26 Novembre 2021, 21:35 #10
Caspita candy crush! Che CV invidiabile! C'e' del Candy Crush anche in Battlefield?

Che poi sto tipo ha lavorato due anni per dice, manco fosse uno di quelli presente dalla sua fondazione.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^