Basta una patch per il supporto al controller con sensore di movimento per PS3

Basta una patch per il supporto al controller con sensore di movimento per PS3

Si avvicina il lancio del nuovo controller con sensore di movimento per PlayStation 3. Sony ha rivelato che saranno resi disponibili degli aggiornamenti per diversi giochi in modo da introdurre il supporto alla periferica.

di pubblicata il , alle 15:50 nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
deepdark28 Settembre 2009, 16:53 #11
Originariamente inviato da: Poty...
come fu per l'iphone che aprì la strada verso dispositivi touch, la wii aprì le strade verso i controller di movimento...e tutti a correre ai ripari...con le scopiazzature


Così come l'iphone non ha inventato lo shcermo touch, nintendo non ha inventato il sensore di movimento (o meglio, accellerometro). Punto.

Tutti "copiano" tutti, la stessa nintendo allora ha copiato il concetto di consol e videogiochi da altri
Manwë28 Settembre 2009, 16:53 #12
Originariamente inviato da: Human_Sorrow
Gente ma state scherzando ???

- perchè non ve la prendeten con la Goodyear che fa le ruote tonde come la Bridgestone o come la Pirelli ????

- perchè non ve la prendete con la Ducati che fa le moto con 2 ruote come la Suzuky ????

- perchè non ve la prendete con Samsung che fa le TV rettangolari come Asus ????

( esempi del tutto casuali )


Basta con ste storie, alla fine ci fanno i soldi sia Nintendo che Sony che Microsoft e noi utenti abbiamo la possibilità di scegliere il prodotto che ci piace di più ad un prezzo più basso (per via della concorrenza) ..... ma che volete di più ????


* quotone
CUBIC8428 Settembre 2009, 17:06 #13
Originariamente inviato da: PacManZ
Peccato che le "scopiazzate" siano migliori..


Finchè non le provi non puo dirlo

Comunque se basta una patch direi che non c'è male!

Mi piacerebbe sapere quali giochi già disponibili potranno essere sfruttati dalla nuova periferica
Duncan28 Settembre 2009, 17:08 #14
Più che altro ne Nintendo, ne Microsoft ne Sony hanno inventato nulla; hanno semplicemente preso quello che nei laboratori di ricerca per la VR od in altri settori, come la progettazione, veniva usato e l'hanno portato sulle console.

L'unica difficoltà che hanno avuto è stata quella di industrializzare il tutto in modo da abbassare i costi.
drak6928 Settembre 2009, 17:19 #15
Originariamente inviato da: Poty...
come fu per l'iphone che aprì la strada verso dispositivi touch, la wii aprì le strade verso i controller di movimento...e tutti a correre ai ripari...con le scopiazzature


Meglio così, almeno non sono costretto a prendere il nintendo wii per un sensore di movimento. Ho gia l'xbox360 che mi basta e avanza Poi natal non la vedo tanto scopiazzatura del sensore di nintendo...piu che altro lo vedo come un evoluzione dell'eye toy di ps2
mau.c28 Settembre 2009, 17:42 #16
bhe sono un po' tutti in ritardo con questa roba, nintendo l'ha presentata 2 anni fa su una console a basso costo. diciamo che dovevano già essere corsi ai ripari e aver supportato questa novità, in modo che gli sviluppatori avessero già qualcosa in mano.... se è ancora tutto fumoso il massimo che può uscire è qualche supporto messo all'ultimo minuto per qualche gioco prossimo futuro che comunque sarà concepito per il pad principalmente...

comunque staremo a vedere che supporto riescono a dare alla cosa, anche il controller della ps3 aveva una specie di sensore di movimento che pareva dovesse essere chissà che quando doveva uscire e poi non si sa nemmeno se i giochi lo usano... non è solo una questione di fare l'oggetto
Chiancheri28 Settembre 2009, 18:38 #17
Originariamente inviato da: 6duca5
togliere i brevetti equivale a bloccare l'evoluzione..difficilmente un'azienda spende milioni di € in ricerca se poi i risultati sono disponibili alla concorrenza..
il contrario è invece trovare altre vie per arrivare allo stesso scopo..questa è l'attuale evoluzione..e non copiare pari pari..





Eliminare i brevetti significa le aziende non investono più soldi, ma investono in risorse umane.


Se il brevetto non c'è, dalla versione 1 alla versione 2, anzichè una spesa astronomica da parte di una azienda, c'è l'impegno di migliaia di persone a qualsiasi livello (sia di aziende, che di smanettoni), col risultato che poco alla volta si arriva ad una qualità migliore, in un tempo minore, con meno soldi e con la soddisfazione di utenti e aziende.


Tutte le scienze su cui grava il brevetto sono scienze su cui il progresso è stato sacrificato in nome dei SOLDI, ed i cui benefici vanno a vantaggio solo di chi può permetterselo.


Se Nintendo liberasse il brevetto del controller, tu pensi che avrebbe frenato il futuro del controller stesso!? Ha solo creato dei duplicati con altri brevetti simili.

In oltre l'azienda che sviluppa la novità, se affida la ricerca stessa a tutti, può tagliare le spese!!

Vedi opensource, vedi linux, vedi la velocità di sviluppo che c'è lì. E' partito da 0 e senza soldi, adesso appoggiato da AZIENDE che anzichè sviluppare ogniuno una copia, contribuiscono allo sviluppo di qualcosa per tutti!


Tanto per fare un esempio, prendi chrome

Il progetto di chrome è aperto, partecipano come investitori google ed altri, ma anche tanti volontari o aziende di terzi. Il risultato è che il ramo ufficiale di chrome è alla versione 3 (da poco), chromium, la versione sviluppata dalla "comunità" guidata da google è alla versione 4.203!!!!!!!!

E stiamo parlando di un programma per cui è prevista una "direzione" centralizzata e guidata da google. Se fosse totalmente libero, esisterebbero versioni ancora più spinte e diversificate.


Riassumendo:

il discorso è, se io e tu siamo interessati alle console (che io sia una azienda o un semplice utilizzatore), entrambi anzichè sviluppare progetti doppioni, possiamo sviluppare insieme tutto, abbassando i costi di sviluppo e servendoci dell'aiuto di ogni volontario sulla faccia della terra.


Gente, la licenza GPL è una rivoluzione.


http://it.wikipedia.org/wiki/GNU_General_Public_License
Horizont28 Settembre 2009, 19:15 #18
Originariamente inviato da: Human_Sorrow
Gente ma state scherzando ???

- perchè non ve la prendeten con la Goodyear che fa le ruote tonde come la Bridgestone o come la Pirelli ????

- perchè non ve la prendete con la Ducati che fa le moto con 2 ruote come la Suzuky ????

- perchè non ve la prendete con Samsung che fa le TV rettangolari come Asus ????

( esempi del tutto casuali )


Basta con ste storie, alla fine ci fanno i soldi sia Nintendo che Sony che Microsoft e noi utenti abbiamo la possibilità di scegliere il prodotto che ci piace di più ad un prezzo più basso (per via della concorrenza) ..... ma che volete di più ????



la frase finale ha il suo senso ma quegli esempi calzano come uno scarpone antiinfortunistico al piede di una ballerina...
travis^__^28 Settembre 2009, 20:18 #19
oddio piuttosto quell'esempio di videogame è inguardabile! e il nuovo controller? una spesa che finirà per diventare necessaria....sempre solo spendere di più....
Kino8728 Settembre 2009, 20:56 #20
Scusate un secondo maaaa...
Se ho ben capito, almeno per il caso di resident evil (come mostrato in video) bisognerebbe tenere in mano contemporaneamente tanto il classico controller (sviluppato per essere tenuto ed usato con due mani) quanto quella specie di cono gelato (che per quanto posso capire ha grossomodo la stessa funzione dei led infrarossi sugli occhiali per l'headtracking o sui polpastrelli per i guanti virtuali, risultando però enormemente più ingombrante e brutto e supportando, immagino, qualche tasto e al più un accellerometro... non facevano prima ad attaccare un piccolo led al controller tradizionale che l'accellerometro dovrebbe già averlo?)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^