ATARI festeggia il 45th anniversario per il suo videogame Pong

ATARI festeggia il 45th anniversario per il suo videogame Pong

Precisamente Pong debuttò il 29 novembre 1972, originariamente doveva essere un semplice progetto per fare pratica con la creazione di videogame più elaborati, infatti venne assegnato al neoassunto Allan Alcorn

di Carlo Pisani pubblicata il , alle 09:41 nel canale Videogames
Atari
 
Atari, in occasione del 45° anniversario del suo videogioco arcade Pong, ha deciso con orgoglio di istituire il "Pong Day", per festeggiare il suo primo titolo che ai suoi tempi riscosse un enorme successo commerciale, dando origine ai primi tasselli dell'industria dei videogame.

Precisamente Pong debuttò il 29 novembre 1972, originariamente doveva essere un semplice progetto per fare pratica con la creazione di videogame più elaborati, infatti venne assegnato al neoassunto Allan Alcorn direttamente dal fondatore di Atari, Nolan Bushnell, per fargli prendere dimestichezza con il suo nuovo lavoro.

Alcorn andò ben oltre il primo scheda di base, aggiungendo caratteristiche accattivanti come ad esempio il crescente aumento della velocità di gioco man mano che si proseguiva nella partita, incrementando di conseguenza la voglia di chi ci giocava a fare sempre meglio. 

In concomitanza del Pong Day, è stata presentata una versione in edizione limitata della capello da baseball Atari Speakerhats, accessorio che integra altoparlanti stereo ad alta fedeltà, microfono e connettività Bluetooth, già disponibile in diversi modelli, e da adesso anche con logo PONG.

"Gli Atari Speakerhats sono in sintonia con i fan, sia nuovi che vecchi, e questo nuovo design Pong è qualcosa che le persone hanno chiesto", ha detto Michael Arzt, Atari Connect COO "Gli Speakerhats hanno riscosso un grande successo sia tra gli appassioni dei nostri giochi classici sia dagli amanti della tecnologia".

Il Pong Anniversary Limited Edition Atari Speakerhat è già disponibile per l'ordine in esclusivamente su AtariLife.com al prezzo di 129,99 $, in linea con i prezzi degli altri modelli.

In occasione del Pong Day sono state fornite anche maggiori informazioni per quanto riguarda la distribuzione del Table Pong, tavolino da caffè che integra una versione meccanica e giocabile del titolo Pong: privo di schermi o software digitali, è pura e semplice elettromeccanica basata su motori, rotaie, pulegge e magneti per simulare perfettamente i familiari movimenti 2D del gioco.

Il tavolo si trasforma facilmente da un gioco ad un elegante e funzionale accessorio da salotto: dotato di 4 porte per ricarica USB e un altoparlante Bluetooth in modo da poter ascoltare la tua musica preferita mentre giochi.

Dopo una campagna di successo su Kickstarter, ora il lancio sul mercato è stato fissato per il primo trimestre 2018.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickluck01 Dicembre 2017, 09:58 #1
Cos'é il "45th anniversario"?
jepessen01 Dicembre 2017, 10:09 #2
Avevo letto la notizia del tavolino e sono molto tentato di prenderne uno per casa mia...
Tozzo7201 Dicembre 2017, 20:46 #3
Originariamente inviato da: nickluck
Cos'é il "45th anniversario"?


Purtroppo l'Italiano è morto e non solo nei titoli.
Lampetto01 Dicembre 2017, 21:57 #4
Pong ha già 45 anni?...

.va bene che ero proprio bambino, ma cavoli, ..son vecchio
LORENZ002 Dicembre 2017, 21:51 #5
Originariamente inviato da: Tozzo72
Purtroppo l'Italiano è morto e non solo nei titoli.


se solo chi scrive tali mix di "itanglese" potesse veder da fuori e capire quanto é ridicolo, penso basterebbero 5 secondi per cambiare registro...
randorama03 Dicembre 2017, 15:10 #6
che volete che sia.
su un biglietto da visita ho letto (in riferimento a un indirizzo ITALIANO!)
"2th floor"...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^