Ubisoft: Beyond Good & Evil 2 troppo complesso per poter girare sulle attuali console

Ubisoft: Beyond Good & Evil 2 troppo complesso per poter girare sulle attuali console

Michel Ancel, celebre game designer di Ubisoft, ha dichiarato che Beyond Good & Evil 2 è troppo complesso per poter girare senza problemi sulle attuali console. L'idea dello studio è di privilegiare le possibilità di scelta lasciate al giocatore.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 16:01 nel canale Videogames
Ubisoft
 

Michel Ancel, celebre game designer di Ubisoft, ha dichiarato che Beyond Good & Evil 2 è troppo complesso per poter girare senza problemi sulle attuali console. Nel corso di una recente intervista sono stati spiegati i motivi che hanno spinto il suo studio a rinviare il gioco alla prossima generazione, nonostante l'annuncio ufficiale risalga addirittura a maggio del 2008.

"Credo che stiamo realizzando qualcosa di troppo complesso per questa fase storica", ha spiegato Ancel. "Onestamente, era troppo complicato farlo uscire sulle attuali console. Non sto dicendo che le console non fossero sufficientemente performanti o che il team non fosse sufficientemente all'altezza, ma avremmo dovuto ridurre ciò che volevamo compiere".

"Adesso, con le nuove console in arrivo, intendiamo provare di nuovo a realizzare questo titolo. Vorrei dire che è sorprendente, esattamente come lo desideriamo. Non si tratta solamente di un sequel, ma è qualcosa che rende possibile, su queste nuove console, tutte le idee che avevamo avuto con il primo capitolo".

Sembra insomma che questo nuovo episodio della saga possa essere destinato a rappresentare un ulteriore passo in avanti nell'evoluzione del medium.

"Al di là delle dimensioni più grandi, il fulcro è la libertà che intendiamo dare al giocatore. In questo tipo di gioco, mentre siete impegnati a investigare, non desiderate farlo all'interno di una storia che sia stata scritta dagli sviluppatori. La mia sensazione è che desideriate investigare a modo vostro".

"Apprezzo la libertà di scelta dei veicoli, volare via con le navicelle e altre cose di questo tipo. Erano presenti nel primo Beyond Good & Evil, ma non era tanto quanto avremmo voluto. Mi piace l'idea che, qualora vogliate volare da una città all'altra, da un pianeta all'altro, ci sia qualcosa che il giocatore è in grado di fare. Un tale livello di libertà e la complessità del mondo di Beyond Good & Evil sono davvero molto difficili da realizzare".

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
illidan200019 Luglio 2013, 16:17 #1
e fatelo per PC no...???
avete paura che poi per console non lo compra nessuno?
Kwisatz8919 Luglio 2013, 16:48 #2
Originariamente inviato da: illidan2000
e fatelo per PC no...???
avete paura che poi per console non lo compra nessuno?


+1
Jon_Snow19 Luglio 2013, 17:07 #3
Semmai hanno paura che su PC non lo compra "nessuno".
illidan200019 Luglio 2013, 17:22 #4
Originariamente inviato da: Jon_Snow
Semmai hanno paura che su PC non lo compra "nessuno".


la pirateria c'è ovunque. sulle nuove console, per i primi tempi non ci sarà, e vogliono approfittare di questo...
Jon_Snow20 Luglio 2013, 01:48 #5
Battlefield 3 sulla sola 360 ha venduto praticamente il triplo della versione PC. E dire che ho preso in esempio un gioco il cui motore era stato disegnato per PC...

I numeri parlano chiaro: la differenza è troppo netta. Le motivazioni possono essere due: o la gente non vuole più giocare su PC e preferisce il pad al mouse e tastiera (si ok questa è troppo provocatoria :P) oppure si pirata molto di più perché in genere l'hardcore gamer PC è anche una persona abbastanza nerd e smaliziata nell'uso del computer. Vedi tu quale ritieni più plausibile.
Gabro_8220 Luglio 2013, 11:50 #6
Originariamente inviato da: Jon_Snow
Battlefield 3 sulla sola 360 ha venduto praticamente il triplo della versione PC. E dire che ho preso in esempio un gioco il cui motore era stato disegnato per PC...

I numeri parlano chiaro: la differenza è troppo netta. Le motivazioni possono essere due: o la gente non vuole più giocare su PC e preferisce il pad al mouse e tastiera (si ok questa è troppo provocatoria :P) oppure si pirata molto di più perché in genere l'hardcore gamer PC è anche una persona abbastanza nerd e smaliziata nell'uso del computer. Vedi tu quale ritieni più plausibile.


Sempre i soliti discorsi sulla pirateria per PC.
Da non possessore di console, ho la libreria piena di steam con quasi tutti i giochi tripla A.
Vi ricordo che piratare giochi su console dovrebbe essere più semplice, sia per il pirata (cioè quello che ti vende il gioco pirata) e sia per chi compra da questi criminali. Per PC appunto non è così tanto semplice inserire crack eccetera per le persone comuni.
Il fatto che vendano di più per console è perchè chi gioca a pc seriamente è di numero minore rispetto a di chi gioca su console, perchè il costo dell'aggiornamento hardware pesa di più e comunque ci vuole un minimo di conoscenza tecnologica-informatica.
Darkness8620 Luglio 2013, 15:12 #7
Vedo che Ubilol non perde mai occasione per fare figuracce...io personalmente ci credo ben poco alla scusa "é troppo complesso per girare sulle attuali console", credo piuttosto che voglano sfruttare la next-gen appena esce sperando di vendere a sufficienza da almeno recuperare quanto speso per lo sviluppo.
Semmai hanno paura che su PC non lo compra "nessuno".

Carissimo la scusa della pirateria é vecchia come il cucco, semplicemente preferiscono le console per il semplice fatto che piratare una console é relativamente più complesso e soprattutto per il fatto che gli utenti sanno che se ti pescano la console piratata ti bannano dai servizi online.
Jon_Snow20 Luglio 2013, 20:53 #8
Ovviamente siamo un po' OT quindi sarà la mia ultima risposta. Quando si parla di grandi numeri, in questo caso un mercato potenziale di milioni di utenti, non ha senso dire "ma io compro su steam", "io compro solo originali" ecc ecc. Sembra la stessa storia di chi dice che i torrent non servono per scaricare materiale illegale perché "io lo uso per scaricare l'ultima debian"...

Si vede che non segui il mondo delle console se pensi sia così facile. Forse lo era solo all'epoca PS1, oggi devi starci dietro. Senza contare rischio di ban, mentre su PC mal che vada usi server pirata.

Il costo hardware sarà pure più alto, ma i giochi costano meno e calano molto più velocemente. Inoltre rispetto a 10 anni fa oggi una scheda video media dura almeno due anni senza problemi. Mi sembra il colmo che ora si dica che giocare su PC costa di più, proprio su questo forum si sostiene sempre il contrario nella famosa guerra PC vs Console. Sarà il caso che ci si metta d'accordo.

La frase che mi ha colpito è: chi gioca a pc seriamente è di numero minore rispetto a di chi gioca su console. A parte che mi pare assurdo parlare solo di giocare seriamente quando un PC in casa ce l'hanno tutti mentre una console la devi comprare tu di proposito. Ma poi, possibile che con tutti i computer che ci sono nelle case (oramai anche i portatili reggono a medio tutti i giochi) si faccia così fatica a superare il milione?

Carissimo la scusa della pirateria é vecchia come il cucco, semplicemente preferiscono le console per il semplice fatto che piratare una console é relativamente più complesso e soprattutto per il fatto che gli utenti sanno che se ti pescano la console piratata ti bannano dai servizi online.


Non capisco perché inizi con un "carissimo" quando poi praticamente sostieni anche tu la stessa cosa. Su console si pirata meno, i motivi ce ne possono essere tanti, ma la realtà è questa. E giustamente Ubisoft guarda dove può guadagnare di più per altro con minor sforzo (solo due piattaforme).

PS: Anche io compro su Steam e adoro GOG.com, quindi non venitemi a dire che "Io compro questo o quello". Perché ci mancherebbe pure che non ci fosse qualche appassionato che si rende conto che è giusto ripagare chi ci fa divertire per così tante ore. Meno male che ci siamo!
Jon_Snow20 Luglio 2013, 20:54 #9
Comunque, giusto per tornare in tema, io spero tanto che sia come ubisoft dice. Perché è normale che la potenza hardware non offre solo possibilità visive, ma anche di gameplay.
gioita9021 Luglio 2013, 09:19 #10
sempre colpa della pirateria se ci sono meno vendite su pc? nessuno pensa e dice "semplicemente ci sono più console/giocatori console che pc in giro? quando battlefield, cod, unreal tournament ecc ecc ecc erano solo pc, le versioni console erano quasi inesistenti (c'erano spin offs ridotti e adattati all'utenza console) e nessuno dico NESSUNO si lamentava della pirateria (che era anche più semplice vista la mancanza di protezioni e la possibilità di modding/modifica dei server). Ora che invece è tutto blindato al punto da creare problemi anche a chi acquista regolarmente dicono che c'è pirateria... ricordo ancora quando perfino ubisoft realizzava versioni ad hoc dei propri giochi, un esempio sono i due ghost recon: advanced warfighter i quali erano totalmente differenti tra le versioni pc e console: la versione console era un TPS con qualche elemento tattico mentre, la versione pc, era un FPS con mappe grandi il triplo e forti elementi tattici "NECESSARI" al buon esito del livello (per altro lunghissimi)..... ritorniamo ad oggi.. quella schifezza dell'ultimo ghost recon nemmeno volevano portarlo su pc e poi si ci stupisce se vi è un aumento della pirateria (che ripeto c'è sempre stata ma rimane il fatto che ci sono semplicemente più console che pc in giro)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^