Total War Arena: prova gratuita nel fine settimana

Total War Arena: prova gratuita nel fine settimana

Per la prima volta Total War Arena, che finora è stato giocabile solo tramite beta chiusa, è disponibile per tutti

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:31 nel canale Videogames
Total War
 

Creative Assembly e Wargaming Alliance rendono disponibile, per tutto il fine settimana, Total War Arena. Il gioco di strategia è stato accessibile fino a oggi solo per coloro che sono iscritti alla beta chiusa, mentre in questo fine settimana sarà disponibile a tutti i giocatori.

Per provarlo basta creare un account Wargaming.net e scendere sul campo di battaglia dal 3 novembre alle 15:00 (ora italiana) fino a lunedì 6 novembre alle ore 07:00 (ora italiana).

Total War Arena

Il fulcro dell'esperienza di gioco sono le battaglie di squadra in 10 contro 10 dove ogni giocatore potrà controllare al massimo 3 unità fino ad un totale di 500 soldati. Il risultato è un esercito suddiviso tra i vari giocatori che dovranno per forza di cose coordinarsi e collaborare per vincere la battaglia.

È possibile scegliere un comandante appartenente a tre fazioni storiche (romani, greci e barbari) e dimostrare il proprio valore sui campi di battaglia con il proprio esercito personalizzato. A questo si aggiunge l’ultimo aggiornamento reso disponibile dalla Patch 2.2, che aggiunge il comandante romano Lucius Cornelius Sulla Felix, maestro della strategia difensive e delle manovre di supporto.

Altri dettagli su Total War Arena si trovano qui, mentre per il download del client di gioco fate riferimento a questo indirizzo.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
*Pegasus-DVD*04 Novembre 2017, 11:49 #1
disponibile dal 3 e notizia pubblicata il 4... complimenti

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^